YouTube annuncia una nuova UI per l'app ufficiale su Android

YouTube annuncia una nuova UI per l'app ufficiale su Android

Big G ha realizzato una nuova interfaccia grafica semplificata per il client Android di YouTube. Il roll-out è già stato avviato, con tutti i dispositivi compatibili che dovrebbero ricevere le novità a breve

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
GoogleYouTube
 

Google ha cercato di rendere la UI delle proprie app mobile il più coerente possibile con l'applicazione del Material Design, ma ciò non impedisce ai tecnici della compagnia di sperimentare continuamente nuove soluzioni per ottimizzarne le performance e la semplicità d'uso. Nelle scorse ore la compagnia ha annunciato una nuova interfaccia per il client Android di YouTube, che sposta la barra di navigazione con le tab delle schermate dell'app nella parte bassa.

Secondo gli sviluppatori questo nuovo approccio rende più semplice per gli utenti la navigazione fra le varie sezioni dell'app, fra Home, Tendenze, Iscrizioni e Raccolta. La stessa barra cambia stile, guadagnando uno sfondo bianco con icone grigie, o rosse se evidenziate, ma l'app perde la possibilità di navigare fra le sezioni attraverso uno swipe a destra o a sinistra. Una perdita che rende la navigazione nell'app meno comoda, a nostro avviso, rispetto alla precedente release.

Il menu a scomparsa sulla parte sinistra dell'applicazione viene inoltre abbandonato per una soluzione più tradizionale. L'utente può accedervi premendo sull'icona utente in alto a destra, che dà spazio alle impostazioni relative all'Account, mentre "Raccolta" (con la cronologia, i video del canale personale e le Playlist) ottiene una sezione ad-hoc e di più facile accesso. La nuova barra è sempre visibile nella schermata, tranne durante la riproduzione dei contenuti.

Grazie alla nuova disposizione delle tab, l'applicazione di YouTube guadagna alcune feature aggiuntive. Riuscirà ad esempio a ricordare l'ultima tab aperta quando abbiamo lasciato l'applicazione, e l'impostazione semplificata delle varie sezioni consente alla stessa di funzionare in maniera più reattiva e fluida anche con hardware non estremamente potente. L'interfaccia utente diventa più coerente fra Android e iOS, che adesso vantano la medesima struttura grafica.

L'aggiornamento è già in fase di roll out su tutti i dispositivi Android compatibili, quindi se non l'avete ancora ricevuto sul vostro terminale è solo questione di tempo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard01 Giugno 2017, 10:27 #1
fare un'app che funzioni in background no eh?
AlexAlex01 Giugno 2017, 14:48 #2
Originariamente inviato da: domthewizard
fare un'app che funzioni in background no eh?


lo faceva, ma poi hanno tolto la funzione... forse lo fa ancora con i clienti "red" ma da noi non c'è il servizio. Prima di introdurre la sottoscrizione "red" c'era invece un altra sottoscrizione ("music" forse) che permetteva, anche da noi, di scaricare direttemanete contenuti youtube, saltare le pubblicità e riprodurre anche in background. Era data assieme al servizio musicale di google e i due servizi erano quasi integrati, nel senso che nella libreria musicale metteva direttamente anche i video musicali e riproduceva la musica alla massima qualità.


Comunque tante di queste modifiche alla UI più che delle vere prove e migliorie al servizio mi sa che servono a giustificare il lavoro del gruppo che se ne occupa...
polkaris01 Giugno 2017, 17:46 #3
Goggle mi pare stia facendo un buon lavoro nell'uniformare la UI nelle applicazioni web e nei dispositivi mobili. Non è un'operazione banale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^