Yellow Mobile sparisce nel nulla. Una farsa o c'è dell'altro?

Yellow Mobile sparisce nel nulla. Una farsa o c'è dell'altro?

Nella serata di ieri il presunto operatore Yellow Mobile è sparito in un buco nero: pagina Facebook svanita, sito web pure e video promozionale non più visibile. Dopo i dubbi dei giorni scorsi, sembra ormai prendere corpo l'ipotesi di uno scherzo di cattivo gusto.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Telefonia
Yellow Mobile
 

"Vi risulta che sia sparita la pagina Facebook di Yellow?". Si apre e probabilmente si chiude con questo messaggio pubblicato sul gruppo "Yellow Mobile - utenti" nella serata di ieri la vicenda che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sul presunto arrivo di un nuovo operatore mobile virtuale chiamato Yellow Mobile.

Comparso dal nulla senza troppi clamori con una pagina Facebook, un sito e un video, Yellow Mobile aveva catalizzato l'attenzione di diversi utenti comunicando una serie di tariffe piuttosto interessanti, ad esempio minuti e SMS illimitati insieme 100 GB di dati al mese a 8,99 euro.

Il problema è che fin dall'inizio c'erano alcuni elementi che non tornavano: l'assenza di qualsiasi dato sull'azienda (partita IVA, ecc.), il dominio registrato gratuitamente su Register.it, il video realizzato con materiale gratuito, la pagina Facebook creata in piena notte, il numero VoIP e altro ancora. Per questo avevamo parlato di "giallo", un vero giallo visto che la protagonista era Yellow.

Si era subito pensato al classico pesce d'aprile, ma la pagina e il sito hanno continuato a funzionare sino a ieri sera, senza tuttavia mai fornire prova alcuna della solidità e validità dell'iniziativa agli utenti che ne avevano chiesto conto. Nella precedente notizia avevamo ipotizzato, tra le tante cose oltre allo scherzo, che potesse trattarsi di "un'operazione orchestrata da qualche gruppo di ricerca o azienda di marketing, per dimostrare un qualcosa che ancora ci sfugge".

Ebbene, ancora non sappiamo se dietro al tutto vi fosse qualcosa di più articolato e perciò non possiamo escluderlo a priori. Certo è che qualora il "presunto operatore" dovesse tornare sulla scena, ci penseremmo più di una volta a dargli fiducia, perché va bene il modo di dire "nel bene o nel male, purché se ne parli", ma non ci sembra un'operazione di comunicazione brillante.

E mentre le evidenze dicono si sia trattata di una farsa in piena regola, ecco che il detto "la speranza è l'ultima a morire", prende il sopravvento: almeno un utente sul gruppo Facebook teorizza che la pagina social di Yellow sia sparita per "le troppe domande" o "le troppe segnalazioni da parte di altri operatori". Già, il complotto contro un presunto operatore non ancora nato.

Come sempre continueremo a monitorare la situazione, se ci saranno novità vi aggiorneremo. Per il momento prendete il tutto come l'opera di un burlone che si è divertito qualche settimana alle spalle di un centinaio di utenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OUTATIME07 Aprile 2020, 10:06 #1
Il fatto che nelle righe piccole venga usato il termine "MNO" che la metà della gente non capisce, fa pensare ad una burla.
Senza contare l'ulteriore nota "copertura 4G+" e "nuove attivazioni", che guarda caso sono le altre cose, oltre agli operatori di provenienza, che interessano agli smanettoni della MNP...

Well Done...
biometallo07 Aprile 2020, 10:33 #2
O magari è quello che vogliono che noi pensiamo... :complotto:

Nell'altra discussione un utente mi pare dicesse che operazioni di questo tipo sono in realtà ricerche di mercato atte a sondare l'interesse della gente, e per quanto il tutto mi lascia comunque perplesso mi pare l'ipotesi più convincente.
OUTATIME07 Aprile 2020, 11:03 #3
Originariamente inviato da: biometallo
O magari è quello che vogliono che noi pensiamo... :complotto:

Nell'altra discussione un utente mi pare dicesse che operazioni di questo tipo sono in realtà ricerche di mercato atte a sondare l'interesse della gente, e per quanto il tutto mi lascia comunque perplesso mi pare l'ipotesi più convincente.

L'interesse della gente non lo sondi facendo una pagina web o una pagina facebook. Così sondi solo l'interesse degli smanettoni.
biometallo07 Aprile 2020, 13:02 #4
intanto questo è il post a cui mi riferisco per quanto ce ne sono 3 quindi non era difficile individuarlo, e solo che mi annoio

:
Originariamente inviato da: ZerOFraG
Ho lavorato per una delle grandi telco italiane per qualche anno, ed abbiamo fatto queste operazioni piú di una volta per testare l’interesse degli utenti a qualche offerta o condizione particolare.


Io poi ho parlato di "gente" in generale, ma probabilmente stiamo invece parlando di specifiche fasce di mercato che usano molto i social network..

Non lo so, i di Marketing non so un tubo e come già detto ho comunque delle perplessità, magari è semplicemente uno scherzo venuto male.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^