Xiaomi Redmi Note: il phablet da 130$ presto disponibile in molti mercati

Xiaomi Redmi Note: il phablet da 130$ presto disponibile in molti mercati

Stando alle parole di Hugo Barra, dirigente strappato a Google per occupare il ruolo di Vice Presidente in Xiaomi, Redmi Note sarà disponibile in ulteriori mercati nei prossimi mesi, non meglio specificati

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
GoogleXiaomi
 

Xiaomi Redmi Note è un phablet da 5,5" caratterizzato da un prezzo, per la versione base, di soli 130$. Dopo aver annunciato il dispositivo lo scorso giovedì, Hugo Barra ha specificato che il dispositivo raggiungerà vari mercati: oltre alla Cina verrà proposto in Taiwan, Hong Kong e Singapore, oltre ad "altri mercati" non ancora nominati.

Xiaomi Redmi Note

Il phablet si svilupperà intorno al display da 5,5" a risoluzione 720p e sarà disponibile in due versioni che si differenzieranno per la scelta del processore: il modello entry-level utilizzerà un octa-core da 1,7GHz MediaTek MT6592, 1GB di RAM ed 8GB di storage integrato e sarà proposto al corrispettivo di 130$ nel mercato cinese.

Xiaomi Redmi Note

L'altra soluzione annovera una variante del medesimo processore a 1,7GHz, 2GB di RAM e 16GB di storage integrato, ad un prezzo di soli 30$ superiore rispetto alla variante più economica. Sul fronte grafico troviamo una GPU ARM Mali-450. Su Redmi Note sono presenti due fotocamere: una posteriore da 13MP con flash LED, ed una anteriore da 5MP.

La batteria integrata sarà da ben 3.200mAh, mentre sul fronte connettività troviamo il supporto a Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e, naturalmente, GPS. Il dispositivo integra un modulo dual-SIM che supporta le reti TD-SCDMA/HSPA/GSM/EDGE.

Xiaomi Redmi Note

Xiaomi Redmi Note verrà commercializzato a partire dal 26 marzo in Cina, tuttavia secondo quanto riportato da PhoneArena, alcuni store online come Xiaomi World permettono di accedere ad una fase di preordine internazionale con un esborso di ulteriori 100$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraussantin22 Marzo 2014, 09:12 #1
La vs da 130 $ non ha senso.

Cosa me ne faccio di un 8 core con un giga di ram?

Meno male la vs sopra cosra 30 $ in più.
dwfgerw22 Marzo 2014, 11:05 #2
L'octa core è uno specchietto per le allodole, dato che ne funzionano solo 4 mentre gli altri 4 sono dei core arm semplificati per diminuire i consumi. I soc mediatek non sono minimamente paragonabile in termini di performance agli snapdragon o agli apple A6 e A7
domthewizard22 Marzo 2014, 11:12 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
L'octa core è uno specchietto per le allodole, dato che ne funzionano solo 4 mentre gli altri 4 sono dei core arm semplificati per diminuire i consumi. I soc mediatek non sono minimamente paragonabile in termini di performance agli snapdragon o agli apple A6 e A7


e vorrei vedere, cioè vorresti paragonare degli smartphone da 500-700€ ad uno di 100


ciò nonostante se ben coadiuvati sti mediatek octacore fanno circa 25k punti antutu, che per quello che costano è tanta roba
domthewizard22 Marzo 2014, 11:15 #4
Originariamente inviato da: fraussantin
La vs da 130 $ non ha senso.

Cosa me ne faccio di un 8 core con un giga di ram?

Meno male la vs sopra cosra 30 $ in più.

in linea di massima hai ragione, anche se il più delle volte si è abituati a vedere smartphone con 2-3gb di ram perchè i produttori inzozzano talmente tanto le loro rom che 2/3 della ram se la ciuccia tutto il s.o

cmq si, per 30$ non ne vale proprio la pena prendere la versione base
v1doc22 Marzo 2014, 16:46 #5
Originariamente inviato da: dwfgerw
L'octa core è uno specchietto per le allodole, dato che ne funzionano solo 4 mentre gli altri 4 sono dei core arm semplificati per diminuire i consumi.


Ti stia sbagliando, e anche di grosso.
L'mt6592 è dotato di 8 core arm "veri".
Altre cpu arm , come l'Exynos 5410, utilizzando invece la configurazione che hai indicato.
Quindi questo phablet è a tutti gli effetti dotato di 8 core.
lonewo|_f22 Marzo 2014, 20:33 #6
Originariamente inviato da: dwfgerw
L'octa core è uno specchietto per le allodole, dato che ne funzionano solo 4 mentre gli altri 4 sono dei core arm semplificati per diminuire i consumi. I soc mediatek non sono minimamente paragonabile in termini di performance agli snapdragon o agli apple A6 e A7


Originariamente inviato da: v1doc
Ti stia sbagliando, e anche di grosso.
L'mt6592 è dotato di 8 core arm "veri".
Altre cpu arm , come l'Exynos 5410, utilizzando invece la configurazione che hai indicato.
Quindi questo phablet è a tutti gli effetti dotato di 8 core.



circa, in verità ha otto cortex A7, i core "lenti" usati dal 5410 quando non usa gli A15 veloci, praticamente hanno montato 8 cores (relativamente) lenti dato che sono molto più piccoli dei cortex A15 (secondo techinsight l'area dei quattro A15 sul 5410 è cinque volte superiore rispetto a quella dei quattro A7)

inoltre, avendo usato un telefono con MT6589 (quattro cortex A7 @ 1.2 GHz) ho visto raramente venire usati tutti e quattro i core (solitamente installando applicazioni), solitamente ne usa 2-3 e uno resta spento praticamente sempre, avere 8 core del genere non mi sembra una cosa saggia

PS
peccato solo che, montando mediatek, non ci saranno rom decenti in giro
maumau13822 Marzo 2014, 20:37 #7
Per centotrenta euro non è male, il problema è che sarà come l'Hongmi che mi ha lasciato un po' deluso, al contrario del Mi2S che è fenomenale.
gpat23 Marzo 2014, 09:23 #8
I cinesi sono fissati con i Mediatek, che sarebbero ottimi chip se non fosse per i sorgenti chiusi, che lascia tutti i possessori a bocca asciutta per una eventuale ROM basata su KitKat.
Non capisco perchè nessuno progetta smartphone con Qualcomm con le stesse politiche da "discount" di questi.
Marko#8823 Marzo 2014, 10:38 #9
Meno di 20 anni e i cinesi domineranno il mondo. Quando accadrà noi impotenti non potremo fare nulla perchè sarà solo colpa nostra.
Mparlav23 Marzo 2014, 12:15 #10
Originariamente inviato da: lonewo|_f
peccato solo che, montando mediatek, non ci saranno rom decenti in giro


Mediatek è entrata a far parte di Linaro:
http://www.digitimes.com/news/a20140317PR200.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^