Xiaomi Mi MIX 4 arriverà con 16GB di RAM, ricarica rapida da 100W e display 2K. Sarà vero?

Xiaomi Mi MIX 4 arriverà con 16GB di RAM, ricarica rapida da 100W e display 2K. Sarà vero?

Arrivano le prime indiscrezioni importanti sul nuovo flagship di Xiaomi ossia il futuro Mi MIX 4. Quello che scuote il mercato però sono le specifiche tecniche mai viste su di uno smartphone e che potrebbero rendere il device il primo al mondo per quantità di RAM. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Le indiscrezioni sugli smartphone Xiaomi non si fermano mai anzi negli ultimi giorni non fanno che aumentare ed avere sempre più importanza. Questa volta si parla del nuovo Xiaomi Mi MIX 4 ossia la nuova versione dello smartphone top di gamma dell'azienda che ha introdotto per la prima volta al mondo un display praticamente a tutto schermo con cornici effettivamente ridotte. Si parla dunque della nuova versione ossia quella che dovrebbe arrivare sul mercato durante il prossimo autunno.

Xiaomi Mi MIX 4: come sarà?

Il nuovo Xiaomi Mi MIX 4 sarà il più potente smartphone della storia. Le indiscrezioni parlano infatti di un device equipaggiato con lo Snapdragon 855 di Qualcomm che sappiamo essere una certezza ad oggi in termini di potenzialità oltre a permettere di usare già sul campo la nuova rete veloce 5G. Quello che fa maggiormente scalpore però è il quantitativo di RAM che il Mi MIX 4 potrebbe avere. Ecco che il device potrebbe arrivare nella versione top di gamma con addirittura 16B di RAM ed uno storage interno da 1TB.

Numeri da capogiro che non fanno altro che aggiungersi ad altri ancora più interessanti. Le indiscrezioni infatti rivelano come il nuovo Xiaomi Mi MIX 4 potrebbe arrivare con un display in risoluzione 2K e refresh rate a 120Hz oltre al supporto HDR10+. Non solo perché a tutto questo si aggiungerà poi una memoria UFS 3.1 per velocità ancora più performanti ma anche e soprattutto una batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida da addirittura 100W.


Clicca per ingrandire

Altre specifiche parlano di un corpo realizzato nuovamente in ceramica, un po' per mantenere la tradizione della serie Mi MIX, quindi certificazione IP68 e soprattutto un sensore al posteriore, che probabilmente si aggiungerà ad altri, da ben 48MP con tecnologia Pixel Binning. Il design non dovrebbe cambiare poi troppo anche se non è chiaro se la fotocamera anteriore risulterà a scorrimento come con il Mi MIX 3 o con sensore a pop up come altre aziende hanno fatto in questi ultimi tempi. Ovviamente tutte indiscrezioni che si basano sull'immagine uscita in Rete ma che confermano alcune certezze di una Xiaomi sempre più al passo con i tempi e soprattutto volenterosa di aggiudicarsi sempre più fette di mercato mobile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto16 Maggio 2019, 17:58 #1

Per un pelo!

Io sul mio desktop ho un core i5 6600k con 32 GB di RAM e SSD 960 pro nvme ,temevo di essere superato in prestazioni! Hahahahah
chico_ve16 Maggio 2019, 18:37 #2
Originariamente inviato da: supertigrotto
Io sul mio desktop ho un core i5 6600k con 32 GB di RAM e SSD 960 pro nvme ,temevo di essere superato in prestazioni! Hahahahah


Bradiper16 Maggio 2019, 20:13 #3
Parlando seriamente ma a che serve, alla fine WhatsApp, fb qualche foto, chiamate e qualche giochino...
mikypolice17 Maggio 2019, 07:26 #4
serve a spillare soldi a chi non ha capito cosa si intende quando si dice "l'ho preso per rimanere largo"
Mparlav17 Maggio 2019, 08:55 #5
Alla fine conta solo il prezzo. Le specifiche hw "esagerate" non sono mai un problema. Viste le prestazioni storage ufs 3.0 dello Oneplus 7 pro, già notevoli, con le 3.1 ci sarà un ulteriore ritocco verso l'alto. Inoltre è ipotizzabile la presenza di altri modelli con 6/8 GB di ram e 256/512GB, magari con la stessa batteria e schermo.
C'è sempre spazio per i modelli "4S" oltre a Redmi, per scendere ancora di prezzo.
thebuke17 Maggio 2019, 17:02 #6

100W di caricabetteria !!!

100 W di caricabatteria significa sul cavo dell'USB passano 20 A .. A 4 A/mmq sono 5 mm5 di cavo, praticamente dovresti avere 2 cavi con sezione tripla di quella che normalmente hai nell'impianto elettrico di casa. Far passare 20 A sul cavo USB è praticamente impossibile a meno di far fumare cavo e connettore.
100 W di ricarica wireless ??? per cartià, via wireless ricaricano anche gli autobus elettrici ma avrei comunque qualche perplessità
domthewizard17 Maggio 2019, 17:10 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Alla fine conta solo il prezzo. Le specifiche hw "esagerate" non sono mai un problema.

'zomma, se aumentano le specifiche hw aumenta pure il prezzo. va bene le memorie ufs e non quelle "barbone" ma 16gb di ram? alla fine non servono a niente se non ad aumentare il prezzo
Personaggio18 Maggio 2019, 10:12 #8
Originariamente inviato da: thebuke
100 W di caricabatteria significa sul cavo dell'USB passano 20 A .. A 4 A/mmq sono 5 mm5 di cavo, praticamente dovresti avere 2 cavi con sezione tripla di quella che normalmente hai nell'impianto elettrico di casa. Far passare 20 A sul cavo USB è praticamente impossibile a meno di far fumare cavo e connettore.

100 W di ricarica wireless ??? per cartià, via wireless ricaricano anche gli autobus elettrici ma avrei comunque qualche perplessità
In realtà basterebbe caricarlo a 20V@5Ah e non avresti problemi. Considera che la mia sigaretta elettronica consuma 200Wh, 40V@50Ah eppure usa due normalissime batterie a litio stilo da 3A ciascuna, e circuteria in rame. E, va sottolineato che l'involucro delle batterie con anche la circuteria non si scalda neanche più di tanto, tutto il calore è concentrato sul serbatoio in acciaio che contiene la resistenza.

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk
Mparlav18 Maggio 2019, 12:14 #9
Togli anche il condizionale. La quick charge di Xiaomi carica a 20V e 5A, non 5V e 20A.
Comunque io preferirei la buon vecchia carica notturna da 5V ed 1A a smartphone spento.
tallines18 Maggio 2019, 12:32 #10
Mi piace Xiaomi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^