Xiaomi Mi 5S in arrivo il prossimo 27 settembre con la doppia fotocamera

Xiaomi Mi 5S in arrivo il prossimo 27 settembre con la doppia fotocamera

Il produttore cinese ha pubblicato un'immagine teaser in cui svela l'arrivo di un prodotto con doppio sensore fotografico. Come lavoreranno queste due fotocamere? Per ora solo speculazioni, ma sapremo di più molto presto

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

L'immagine trovata in rete conferma la volontà da parte di Xiaomi di portare sugli scaffali un nuovo smartphone a doppia fotocamera posteriore. Il teaser infatti evidenzia palesemente due sensori posti in verticale che con ogni probabilità verranno inseriti sul nuovo Mi 5S in arrivo il prossimo 27 settembre durante l'ennesimo evento dell'azienda cinese.

teaser_xiaomi_mi5S.jpg (15681 bytes)

Xiaomi ci ha abituato ormai alla messa in commercio di molteplici prodotti durante il corso dell'anno redendo non sempre facile la vita degli utenti costretti a destreggiarsi tra sigle e specifiche simili. In questo caso l'annuncio che l'azienda dovrebbe fare è quello del nuovo Xiaomi Mi 5S, un prodotto potenziato rispetto all'attuale Mi 5 sia in termini di hardware che soprattutto per quanto concerne il comparto della fotocamera.

Tecnincamente il nuovo Mi 5S dovrebbe proporsi al pubblico in due versioni: una con un display da 5 pollici ed una da 5.7 pollici. Al suo interno l'azienda avrebbe già posizionato il nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 821 a cui avrebbe deciso di affiancare ben 6GB di RAM almeno per la versione top di gamma. La differenza tra le due versione, oltre alla dimensione del display, dovrebbe essere anche nello storage interno che per il Plus potrebbe raggiungere addirittura i 256 GB contro i classici 64GB della versione normale.

Le indiscrezioni inoltre porterebbero anche alla presenza di un sensore di impronte digitali di nuova generazione ad ultrasuoni in grado di avere maggiore sicurezza, velocità mai viste di sblocco ma soprattutto la possibilità di porlo al di sotto del vetro anteriore dello smartphone senza quindi dover posizionare un tasto fisico o anche solo touch. Non ultimi i prezzi che Xiaomi si appresta a delineare per questi nuovi Mi 5S: dovrebbero aggirarsi, per le versioni in vendita in Cina, sui 299 dollari (1999 Yuan) per la versione "normale" e 449 dollari (2999 Yuan) per la versione Plus.

prezzi_xiaomi_Mi5S.jpg (41250 bytes)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matrix8323 Settembre 2016, 16:53 #1
Cavolo, ora sono ancora più indeciso. Zuk Z2 pro, OP3 o MI5s. Spero solo che la versione da 5" abbia i 6Gb di RAM o che la Plus sia da 5.5" (oltre non vado). E che la fotocamera sia almeno una 16mp. Altrimenti andrò probabilmente sullo Zuk, visto che l'OP3 è irreperibile sul loro store per altre 5 settimane almeno.
ZANZIP23 Settembre 2016, 17:29 #2
op3 è acquistabile anche adesso
PHØΞИIX23 Settembre 2016, 17:33 #3
Interessante! Ne seguirò la presentazione.. Spero solo che supporti la banda 20 LTE
gd350turbo23 Settembre 2016, 18:15 #4
Non credo...

Pare che comunque il nome non sarà quello, forse MI S
benderchetioffender23 Settembre 2016, 20:02 #5
ottimo, se non lo piazzano troppo alto, il Mi5 liscio dovrebbe scendere di prezzo no? se si, potrei inziare a pensarci seriamente
postillo23 Settembre 2016, 21:42 #6
no banda 20 nè microsd: scaffale
Tedturb023 Settembre 2016, 23:04 #7
Originariamente inviato da: postillo
no banda 20 nè microsd: scaffale


E aggiungerei che dopo lo scandalo delle backdoor che si autoinstallano, xiaomi scaffale a priori, con buona pace dell'opzione doppio profilo
gd350turbo24 Settembre 2016, 09:30 #8
Originariamente inviato da: Tedturb0
E aggiungerei che dopo lo scandalo delle backdoor che si autoinstallano, xiaomi scaffale a priori, con buona pace dell'opzione doppio profilo


Già rimossa...
Tedturb024 Settembre 2016, 09:55 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Già rimossa...


Si certo, fino alla prossima puntata.
Dopo quanto accaduto per me è diventato ancora piu chiaro che OS cinese = dare il cxxo ai musi gialli. (E dire che pochi giorni prima lo stavo proprio considerando, Il mi5, non ostante le magagne hw)
gd350turbo24 Settembre 2016, 10:24 #10
Se non sono musi gialli sono musi bianchi..
Se ti prendi uno smartphone qualcuno che si fa i c... Tuoi c'è

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^