Xiaomi in soccorso degli utenti in quarantena: ritiro e consegna a domicilio

Xiaomi in soccorso degli utenti in quarantena: ritiro e consegna a domicilio

Xiaomi attiva il servizio di ritiro e consegna a domicilio. L'azienda propone un servizio di assistenza personalizzato e offre un'estensione di garanzia su tutti i dispositivi la cui copertura termina tra il 15 marzo e il 15 aprile

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Le misure prese dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per contenere la pandemia di COVID-19 stanno costringendo milioni di italiani tra le mura domestiche e di conseguenza in molti si ritrovano a usare lo smartphone a lungo, con maggiori occasioni di cadute accidentali e improvvisi malfunzionamenti. Per questo motivo Xiaomi ha annunciato di aver rafforzato il proprio customer service, mettendo a disposizione un servizio di ritiro e consegna del dispositivo direttamente a casa del cliente.

L'azienda cinese ha avviato un servizio post-vendita per tutti i propri clienti, "consapevole del ruolo fondamentale che hanno i dispositivi mobile per rimanere in contatto con la propria famiglia e i propri amici nell'attuale stato di emergenza". Gli utenti, che hanno acquistato i propri dispositivi attraverso i canali autorizzati Xiaomi, potranno usufruire di un'assistenza "porta a porta" contattando il servizio clienti Xiaomi al numero 800 690 921, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Un corriere incaricato ritirerà il device (gratuitamente, per i dispositivi in garanzia) all'indirizzo indicato dal cliente e verrà portato in uno dei centri assistenza Xiaomi presenti sul territorio italiano. Al termine della riparazione, lo smartphone verrà riconsegnato direttamente all'indirizzo scelto dal cliente. Inoltre, Xiaomi è al lavoro con tutti i propri distributori autorizzati per estendere il periodo di reso e di rimborso a 45 giorni dall'acquisto, per gli utenti che hanno riscontrato problemi con il proprio dispositivo Xiaomi.

Infine, tutti i prodotti Xiaomi la cui garanzia termina tra il 15 marzo e il 15 aprile 2020 potranno beneficiare di un ulteriore periodo di garanzia di tre mesi. Per dettagli aggiuntivi sul servizio di assistenza clienti visitate questo indirizzo.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^