Xiaomi, HyperCharge da 200W potrebbe arrivare in commercio il prossimo anno. Ricarica completa in 8 minuti!

Xiaomi, HyperCharge da 200W potrebbe arrivare in commercio il prossimo anno. Ricarica completa in 8 minuti!

Xiaomi, dopo aver presentato HyperCharge a fine maggio, potrebbe lanciarlo in commercio già nel 2022 insieme alla serie Mi 12. L'alimentatore da 200W è in grado di caricare uno smartphone da 4.000 mAh in soli 8 minuti!

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

A fine maggio, il produttore cinese Xiaomi ha presentato una nuova tecnologia di ricarica rapida da 200W chiamata HyperCharge. Nel video pubblicato sulla pagina di Twitter del marchio si vedeva un Mi 11 Pro che ricaricava la sua batteria da 4.000 mAh da 0 a 100% in soli 8 minuti (da o a 50% in 3 minuti). La tecnologia HyperCharge include anche la ricarica wireless da 120W capace di compiere un ciclo di ricarica completa in soli 15 minuti. Apparentemente una rivoluzione nel mondo della telefonia, la tecnologia non sembrava destinata ad arrivare in commercio, almeno nel breve.

Zune

Xiaomi non ha rilasciato nessuna informazione sulla possibile disponibilità, ma negli ultimi giorni numerose indiscrezioni riportano che HyperCharge potrebbe fare il suo debutto sul mercato già nel giugno 2022, insieme agli smartphone della futura serie Xiaomi Mi 12. Il colosso cinese detiene attualmente il primato di ricarica rapida via cavo più veloce sul mercato di smartphone grazie alla tecnologia da 120W supportata dai top di gamma del marchio.

Superarsi non si tratta di un gioco da ragazzi, perché portare in commercio un alimentatore da 200W può comportare dei rischi. Per questo motivo Xiaomi ha dovuto lavorare sodo per rispettare tutte le misure di protezione per quanto riguarda temperatura, tensione e corrente di ricarica anche al fine di non danneggiare la batteria dei dispositivi.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarSide22 Luglio 2021, 15:16 #1
Peccato che non dicano:
1. La temperatura ambiente della stanza
2. La temperatura raggiunta dallo smartphone
3. Cosa succede aggiungendo una cover al cellulare alla sua temp
4. Quanti cicli di carica/scarica lo smartphone supporta con un caricatore del genere
frankie22 Luglio 2021, 16:12 #2
Monta un connettore CCS2 Combo?
domthewizard22 Luglio 2021, 16:51 #3
ricarica completa in 8 minuti + altri 2 per buttare il telefono nella spazzatura
james_tont_222 Luglio 2021, 17:05 #4
si... si allora la ricarica veloce per le macchine? buttiamo la batteria dopo qualche ricarica?
certo... sicuramente la stressa e ne accorcia la vita, ma basta usarla solo quando serve.
WarSide22 Luglio 2021, 23:40 #5
Originariamente inviato da: james_tont_2
si... si allora la ricarica veloce per le macchine? buttiamo la batteria dopo qualche ricarica?
certo... sicuramente la stressa e ne accorcia la vita, ma basta usarla solo quando serve.


Si guarda, una batteria per smartphone con un paio di celle in croce è proprio identica a quella che viene montata in un'auto
Demon8123 Luglio 2021, 09:05 #6
Tutte le batterie con la tecnologia attuale soffrono la ricarica veloce, anche quella delle auto, ovviamente non ve lo dicono chiaramente ma andate a leggere la garanzia.
Ombra7723 Luglio 2021, 09:13 #7
non capisco tutta questa fretta nel ricaricare. Certo può succedere che un giorno si vada di fretta e serva ricaricare in breve tempo ma si tratta di una tantum. Se anche solo ci volessero 40 minuti uno lo mette a caricare mentre si fa la doccia o simili.
Secondo me è uno sforzarsi per velocizzare una funzione usata probabilmente per l'1% del tempo di vita di un telefono e che porta più svantaggi che altro. Sicurezza dell'operazione, costo aggiuntivo per alimentatore e cavi robusti, deterioramento esponenzialmente aumentato della batteria, superiore rischio di esplosione.
Preferivo quando il marketing faceva la corsa ai megapixel, meno rischi.
domthewizard23 Luglio 2021, 09:37 #8
Originariamente inviato da: Ombra77
non capisco tutta questa fretta nel ricaricare. Certo può succedere che un giorno si vada di fretta e serva ricaricare in breve tempo ma si tratta di una tantum. Se anche solo ci volessero 40 minuti uno lo mette a caricare mentre si fa la doccia o simili.
Secondo me è uno sforzarsi per velocizzare una funzione usata probabilmente per l'1% del tempo di vita di un telefono e che porta più svantaggi che altro. Sicurezza dell'operazione, costo aggiuntivo per alimentatore e cavi robusti, deterioramento esponenzialmente aumentato della batteria, superiore rischio di esplosione.
Preferivo quando il marketing faceva la corsa ai megapixel, meno rischi.

oggi è più importante la ricarica rapida perchè ci sono miliardi di zombies sempre col telefono in mano a giocare con qualche giochino idiota o a guardare i culi su instagram quindi interessa che la ricarica sia veloce perchè scaricano la batteria almeno due volte al giorno
james_tont_223 Luglio 2021, 11:27 #9
Originariamente inviato da: WarSide
Si guarda, una batteria per smartphone con un paio di celle in croce è proprio identica a quella che viene montata in un'auto

haha... si vede che ne sai tanto! vai a vedere come sono fatte le batterie delle macchine e poi ne riparliamo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^