Xiaomi da record! Per la prima volta è al secondo posto nel mercato globale di smartphone

Xiaomi da record! Per la prima volta è al secondo posto nel mercato globale di smartphone

Xiaomi continua la cavalcata nel mercato globale di smartphone raggiungendo il secondo posto del podio, dietro solamente a Samsung. Il traguardo è arrivato dopo aver allargato il target di utenza anche alla fascia premium

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
XiaomiAppleSamsung
 

Secondo la celebre rivista Canalys, nel secondo trimestre 2021 Xiaomi è diventato ufficialmente il secondo OEM di smartphone al mondo. Il celebre marchio cinese detiene ora una quota di mercato globale del 17% in aumento del +83% rispetto al 2020. Al primo posto rimane saldamente il colosso coreano Samsung (19%) mentre scivola al terzo gradino del podio il gigante di Cupertino Apple (14%).

Secondo Canalys, Xiaomi sta trasformando il proprio modello di business da challenger a leader, con iniziative come il consolidamento dei partner di canale e una gestione più attenta nell’open market. La fonte inoltre afferma che Xiaomi potrebbe addirittura puntare a raggiungere il primo gradino del podio sorpassando Samsung.

Zune

"È un onore per noi competere con le aziende più potenti e innovative del mondo al vertice della scena globale. Siamo ancora molto giovani e quindi non abbiamo ancora accumulato esperienze sufficienti; dobbiamo mantenere la calma e rimanere umili. I nostri pari sono i nostri modelli e le nostre pietre per affilare. È questa feroce competizione che ha spinto tutti noi a fare progressi insieme. E attraverso questo, possiamo continuare ad affinarci e diventare più forti", ha dichiarato il CEO di Xiaomi Lei Jun in una lettera ai colleghi.

Xiaomi, celebre per i suoi smartphone economici dall'ottimo rapporto qualità prezzo, negli ultimi anni ha deciso di allargare progressivamente il suo target di utenza ampliando il proprio portafoglio di prodotti anche per la fascia premium di mercato. Questa mossa ha sicuramente aiutato il brand a raggiungere il tanto agognato traguardo, nonostante Xiaomi sia nata solamente 11 anni fa ed è sbarcata nei Paesi europei ben più tardi (in Italia a fine 2017).

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama16 Luglio 2021, 20:23 #1
beh, bannata huawei, il governo cinese cambia cavallo.
Shirov17 Luglio 2021, 08:01 #2
Bah, io ho preso uno Xiaomi 5g ad inizio dello scorso anno, con l'idea di tenermi il telefono per anni dal momento che non sono uno che lo cambia spesso.... risultato Android 9 avevo e Android 9 mi tengo, nessun aggiornamento del sistema operativo, solo la MIUI. E' un buon telefono ma per le mie esigenze ce ne tanti buoni per cui non credo comprerò più un loro terminale.
Mars9517 Luglio 2021, 11:20 #3
Originariamente inviato da: Shirov
Bah, io ho preso uno Xiaomi 5g ad inizio dello scorso anno, con l'idea di tenermi il telefono per anni dal momento che non sono uno che lo cambia spesso.... risultato Android 9 avevo e Android 9 mi tengo, nessun aggiornamento del sistema operativo, solo la MIUI. E' un buon telefono ma per le mie esigenze ce ne tanti buoni per cui non credo comprerò più un loro terminale.


Scusa ma che modello è?
Perché io ho android 11 su uno xiaomi che non è manco 5g.
tallines17 Luglio 2021, 11:53 #4
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/telef...hone_99253.html

Xiaomi continua la cavalcata nel mercato globale di smartphone raggiungendo il secondo posto del podio, dietro solamente a Samsung. Il traguardo è arrivato dopo aver allargato il target di utenza anche alla fascia premium

Suuuuper

Io ho lo Xiaomi Mi 8 Lite con Android 10, va benissimo
the_joe17 Luglio 2021, 12:55 #5
Originariamente inviato da: Shirov
Bah, io ho preso uno Xiaomi 5g ad inizio dello scorso anno, con l'idea di tenermi il telefono per anni dal momento che non sono uno che lo cambia spesso.... risultato Android 9 avevo e Android 9 mi tengo, nessun aggiornamento del sistema operativo, solo la MIUI. E' un buon telefono ma per le mie esigenze ce ne tanti buoni per cui non credo comprerò più un loro terminale.


Io ho un misero note 9 e mi è arrivata la MIUI 12 con android 11
metrino17 Luglio 2021, 15:20 #6
Originariamente inviato da: Shirov
Bah, io ho preso uno Xiaomi 5g ad inizio dello scorso anno, con l'idea di tenermi il telefono per anni dal momento che non sono uno che lo cambia spesso.... risultato Android 9 avevo e Android 9 mi tengo, nessun aggiornamento del sistema operativo, solo la MIUI. E' un buon telefono ma per le mie esigenze ce ne tanti buoni per cui non credo comprerò più un loro terminale.


non si capisce che telefono sia... che rom abbia attualmente... sembra una trollata.
biometallo17 Luglio 2021, 16:17 #7
La sparò lì:
forse la discriminante potrebbe essere il fatto di avere soc Mediatek piuttosto che Qualcomm?
Ad ogni modo anche il mio Redmi note 9 pro GGGG (4gì è aggiornato ad Andorid 11 con Miui 12.0.1
the_joe17 Luglio 2021, 17:31 #8
Originariamente inviato da: biometallo
La sparò lì:
forse la discriminante potrebbe essere il fatto di avere soc Mediatek piuttosto che Qualcomm?
Ad ogni modo anche il mio Redmi note 9 pro GGGG (4gì è aggiornato ad Andorid 11 con Miui 12.0.1


Il mio note 9 ha il mediatek, infatti va un po' peggio del note 8 che avevo prima...
ningen17 Luglio 2021, 20:01 #9
Io ho il Redmi note 9t, preso giusto l'altro giorno, ed ha un Mediatek Dimensity 800U (che onestamente fa girare lo smartphone veramente bene) ed è aggiornato alla MIUI 12.5.2 con Android 11.
Inutile dire che avendo preso la versione da 128 gb a 170 euro circa è stato per me un best buy.
Mars9517 Luglio 2021, 20:02 #10
Mediatek o Qualcomm cambia solo la disponibilità dei driver a quanto sapevo.
Mediatek è solo più antipatico per chi fa le rom cucinate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^