Windows Phone 7: 1,5 milioni di terminali spediti e aggiornamenti in vista nel 2011

Windows Phone 7: 1,5 milioni di terminali spediti e aggiornamenti in vista nel 2011

Microsoft riporta il dato di terminali Windows Phone spediti dai partner: 1.5 milioni. Dato superiore a quelli che sembrano i volumi effettivamente usciti dai negozi. Nel frattempo si comincia a parlare di Windows Phone 7.5 Mango e di Windows Phone 8 Apollo

di pubblicata il , alle 15:08 nel canale Telefonia
MicrosoftWindowsWindows Phone
 

Windows Phone 7 è sicuramente una delle novità più importanti di questo 2010. Arrivato sul mercato con qualche peccato di gioventù che ne ha rovinato in parte l'immagine e lo slancio iniziale, il sistema operativo mobile di casa Microsoft punta comuque a ritagliarsi uno spazio importante in ambito mobile. I primi risultati di vendita sono stati sotto le aspettative nei primissimi giorni, forse a causa di un po' di diffidenza degli utenti, ma poi grazie alle partnership con produttori e operatori hanno visto una buona accelerazione:

Microsoft riporta il dato dei terminali spediti dai partner pari a 1,5 milioni di pezzi nelle prime sei settimane di commercializzazione, anche se i dati che circolano in rete sui terminali effettivamente usciti dai negozi riportano numeri decisamente inferiori. Le cose dovrebbero ulteriormente migliorare quando saranno resi disponibili i primi aggiornamenti del sistema operativo, arrivato sul mercato con alcune lacune che gli utenti più tecnici non hanno mancato di far notare.

Proprio in questi giorni sono cominciate a circolare le voci in merito al primo grosso aggiornamento del sistema operativo, chiamato al momento in codice Windows Phone 7.5 'Mango'. Dapprima sembrava che la nuova versione, completa di supporto HTML 5 e Silverlight, di supporto ai linguaggi dell'Estremo Oriente, fosse già destinata a fare la sua comparsa ufficiale nella prima metà del 2011, ma stando alle ultime indiscrezioni bisognerà attendere la seconda parte dell'anno per vederla all'opera. Nel frattempo si comincia già a parlare di Windows Phone 8, anche se al momento se ne conosce però solo il probabile nome in codice: 'Apollo'.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw23 Dicembre 2010, 15:16 #1
Si parla infatti di 1.5 milioni di dispositivi rivenduti ai carriers, non agli effettivi terminali attivati...
alexdal23 Dicembre 2010, 15:21 #2
Spero all'accordo con Nokia.

Sicuramente avra' benifici Win7 ma anche Nokia avra' un miglioramento.
MaxArt23 Dicembre 2010, 16:12 #3
Originariamente inviato da: alexdal
Spero all'accordo con Nokia.

Sicuramente avra' benifici Win7 ma anche Nokia avra' un miglioramento.

Nokia, benefici con un SO che ha le stesse limitazioni di iOS di un paio d'anni fa ma senza la potenza commerciale di Apple? E in cosa ne gioverebbe?
L'unico OS in grado di contrastare iOS al momento è solo Android, ma Nokia ci ha sputato sopra...
Wolfenstein23 Dicembre 2010, 16:18 #4
bè no aspetta WP7 può combattere ad armi pari con iOS come sistema in se. Apple è piu avvantaggiata come STORE e come potenza commerciale MA i prezzi saranno un grosso ostacolo per Apple primo per la crisi e secodo perchè oramai trovi le stesse cose a prezzi nettamente inferiori.

Android pure è un ottimo SO e secondo me se non avesse quella disastrosa frammentazione potrebbe diventare il futuro perchè no

però WP7 gia ha registato un incremento di apps tale da battere ogni record, superando persino Android. In quasi 3 mesi siamo a 4623 apps (risultato strapositivo)

poi vabè io parlo delle Marche (dove vivo) e posso assicurarti che LG optimus 7, Samsung omnia 7 e htc HD7 sono andati via come il pane.

Solo Nokia è rimasta a prendere la polvere (non ne sono contento perniente però le loro ultime scelte potrebbero essere fatali per Nokia stessa se continano cosi)
MaxArt23 Dicembre 2010, 16:24 #5
Originariamente inviato da: Wolfenstein
però WP7 gia ha registato un incremento di apps tale da battere ogni record, superando persino Android. In quasi 3 mesi siamo a 4623 apps (risultato strapositivo)
Quel che ti pare, anche Bada OS aveva avuto incrementi simili, ma siamo ben lungi da quello che potrà mai avere la base di Android.
WP7 ha ancora tutto da dimostrare, dopo tutto l'hype dei primi periodi è normale che abbiano avuto buone vendite. Del resto dietro c'è Microsoft, mica Pippoware, ma ora c'è bisogno che l'hype si mantenga. E su questo ho forti dubbi.
Faranno anche loro i keynote con Steve (Ballmer, però?
~efrem~23 Dicembre 2010, 16:30 #6
Al di là di tutte le considerazioni fatte, a mio avviso giuste, si sottovaluta l'unico aspetto in cui apple è il soggetto più forte. Iphone è una sorta di BlackBox, praticamete un'appliance, HW e SW sono sviluppati internamente all'azienda produttrice. Questo conferisce solidità e longevità al prodotto. Possiedi un 3g? Hai comunque la possibilità di aggiornarno all'ultima versione dell'iOS, cosa che non si può dire per nessuno degli altri produttori di smartphone. Compri l'ultimo htc? Quanto tempo-supporto avrai? 6 mesi? 1 anno? sono comunque troppo pochi per prodotti di questa fascia.
E' paradossale dire una cosa simile, ma un utente iPhone, ha meno motivi ha cambiare terminale rispetto ad un utente di qualsiasi altra marca. E forse, alla fine è questo l'aspetto vincente del prodotto.
supertigrotto23 Dicembre 2010, 16:30 #7

oltre gli aggiornamenti.....

Vorrei toccare con mano il dell venue pro........uffa,la dell ci mette tanto,sono curioso di provarlo!
mirc23 Dicembre 2010, 16:36 #8
Originariamente inviato da: ~efrem~
Compri l'ultimo htc? Quanto tempo-supporto avrai? 6 mesi? 1 anno? sono comunque troppo pochi per prodotti di questa fascia.

Nel caso di WP7 si è come per l'iphone, gli aggiornamenti li fa la microsoft direttamente, chi produce i terminali, produce i terminali e basta. al max ti manda il fix dei driver
afhaofhasofhaohfa23 Dicembre 2010, 16:55 #9
Originariamente inviato da: mirc
Nel caso di WP7 si è come per l'iphone, gli aggiornamenti li fa la microsoft direttamente, chi produce i terminali, produce i terminali e basta. al max ti manda il fix dei driver


Questa mi sembra un'ottima cosa anche per evitare la frammentazione in cui è caduto Android e in cui si trovava windows mobile fino alla versione 6.5.
Diciamo che ora W7 si presenta bene ma secondo me è ancora troppo immaturo (vedi questione copia incolla e mancanza di un navigatore decente a prezzi umani)
Alfhw23 Dicembre 2010, 17:04 #10
Originariamente inviato da: dwfgerw
Si parla infatti di 1.5 milioni di dispositivi rivenduti ai carriers, non agli effettivi terminali attivati...

Vero, ma sono sicuramente più interessanti questi dati che quelli di pochi giorni fa ridicolmente basati su facebook...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^