Windows 10 Mobile riceverà l'Anniversary Update dal 2 agosto

Windows 10 Mobile riceverà l'Anniversary Update dal 2 agosto

Dona Sakar, attuale responsabile del programma Windows Insider di Microsoft, conferma che l'aggiornamento Anniversary Update sarà disponibile a partire dal 2 agosto anche per gli smartphone Windows 10 Mobile.

di pubblicata il , alle 14:22 nel canale Telefonia
MicrosoftWindows
 

A poche ore di distanza dall'annuncio ufficiale con il quale Microsoft ha confermato la data di rilascio dell'Anniversary Update per i dispositivi Windows 10, arriva un'ulteriore nota ufficiale che fornisce alcuni dettagli sulle modalità di distribuzione dell'analogo update destinato agli smartphone basati sull'ultima release del sistema operativo mobile di Microsoft. Anche gli smartphone Windows 10 Mobile inizieranno a ricevere l'Anniversary Update a partire dal 2 agosto prossimo. 

A fornire la conferma è stata nella scorse ore Dona Sarkar, che, a partire dall'inizio di giugno, ha preso il posto di Gabriel Aul alla guida del programma Windows Insider. La Sarkar ha rilasciato una stringata dichiarazione tramite Twitter, rispondendo ad un utente che chiedeva chiarimenti a riguardo. La dirigente fa riferimento ad un avvio della procedura, che, tuttavia, richiederà del tempo prima di essere portata a termine. Verosimilmente la distribuzione avverrà a scaglioni e proseguirà nelle settimane successive alla data di avvio. La motivazione ufficiale riguarda la circostanza che il parco macchine da aggiornare a livello mondiale è molto esteso. 

windows 10 mobile sakar

Le novità introdotte dal nuovo update della declinazione mobile di Windows 10 sono state in larga parte anticipate dalle numerose release Insider Preview che Microsoft ha rilasciato e continua a rilasciare; per bilanci più attendibili sul numero e sulla tipologia dei cambiamenti introdotti sarà opportuno attendere l'avvio della distribuzione dell'Anniversary Update, visto che la casa di Redmond è tuttora impegnata a ritoccarne la consistenza (si pensi, ad esempio, alla recente decisione di rimuovere la funzione Messaging Everywhere a partire dalla recente build IP 14376).

Per il momento, Microsoft non entra più nel merito degli smartphone aggiornabili all'Anniversary Update che, in ogni caso, dovrebbero coincidere con tutti i device attualmente equipaggiati con Windows 10 Mobile. Pur trattandosi di un major update della piattaforma software, il passaggio dovrebbe avvenire in maniera meno traumatica rispetto al precedente upgrade da Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile, che ha preso il via nel mese di marzo e che, come noto, ha escluso diversi modelli WP8.1. Le dichiarazioni di Dona Sarkar sono state successivamente confermate da un portavoce della casa di Redmond al sito MSPoweruser: 

Windows 10 su PC e mobile sarà il primo a ricevere l'aggiornamento Anniversary Update. Altri dispositivi lo riceveranno nel corso del tempo, a riguardo avremo ulteriori informazioni da condividere in futuro. L'Anniversary Update prenderà il via il 2 agosto e sarà distribuito col tempo. Tenuto conto della portata della distribuzione degli aggiornamenti ad oltre 350 milioni di dispositivi in tutto il mondo, il nostro rollout sarà dosato e ponderato per offrire un'ottima customer experience.

Gli altri dispositivi comprenderanno anche Xbox One, mentre il riferimento al rilascio dosato e ponderato suggerisce che la distribuzione a scaglioni riguarderà anche le macchine equipaggiate con Windows 10 desktop. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe30 Giugno 2016, 15:33 #1
Peccato per il Messaging Everywhere.... lo rimetteranno nello stramaledettissimo Skype UWP

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^