Wiko annuncia l'arrivo in Italia di WIM e WIM Lite: specifiche, prezzi, disponibilità

Wiko annuncia l'arrivo in Italia di WIM e WIM Lite: specifiche, prezzi, disponibilità

Wiko ha annunciato la disponibilità italiana di Wiko WIM, il nuovo top di gamma della società, e WIM Lite, la sua versione ridotta nelle dimensioni e nelle specifiche tecniche

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
Wiko
 

Il produttore francese Wiko ha annunciato l'arrivo sul mercato italiano di Wiko WIM e WIM Lite all'interno della nuova sede milanese nella Torre 2 Garibaldi in Porta Nuova. I due smartphone arriveranno nelle principali catene di rivendita di elettronica a partire da fine luglio ad un prezzo, già annunciato in precedenza, di 399 Euro per il top di gamma Wiko WIM e 199 Euro per la versione Lite. I due dispositivi traggono beneficio dalle varie partnership siglate dai francesi con Qualcomm, DxO e Vidhance, per ottimizzare le performance della fotocamera e non solo.

Il lancio dei nuovi dispositivi è stata occasione anche per inaugurare la nuova sede dell'azienda: "Siamo molto orgogliosi di aver potuto aprire le porte della nostra nuova sede di Milano, cuore operativo e strategico del grande Hub dell'Europa submediterranea di Wiko", sono state le parole di Simone Tornaghi, Area Director Wiko Southern Europe. "Tutto questo, unito agli ottimi risultati raggiunti nel 2016 e a un instancabile processo di espansione internazionale, continua a motivarci per perseguire il nostro principale obiettivo: puntare sempre più in alto".

In fase di presentazione la compagnia ha parlato anche di risultati: nata nel 2011, ha operato per circa un anno solo all'interno dei confini francesi. L'espansione in altre nazioni è stata tuttavia particolarmente rapida, e nel 2016 ha venduto prodotti in più di 30 mercati (in più continenti) e intende aggiungerne altri 10 entro la fine del 2017. Lo scorso anno ha venduto circa 10 milioni di unità, più del doppio rispetto all'anno precedente puntando soprattutto alle vendite dell'open market, rivenditori specializzati, operatori telefonici, grosse catene di rivendita.

    Wiko WIM Wiko WIM Lite
OS   Android 7 Nougat Android 7 Nougat
Display   AMOLED 5.5" IPS 5"
Risoluzione   Full HD Full HD
Processore  

Snapdragon 626

Octa-Core 2,2 GHz

Snapdragon 435

Octa-Core 1,4 GHz

RAM   4GB 3 GB
Storage   32GB espandibile 16GB espandibile
Fotocamere   13 MP+13MP
16 MP
13 MP
16 MP
Connettività   LTE Cat. 6
Wi-Fi 802.11n
Bluetooth
NFC
LTE Cat. 6
Wi-Fi 802.11n
Bluetooth
NFC
Batteria   3.200 mAh 3.000 mAh

Wiko WIM è il nuovo top di gamma della compagnia, ad un prezzo piuttosto elevato per i canoni della società. Si tratta di un dispositivo che intende imporsi per la qualità della fotocamera posteriore, realizzata in collaborazione con diversi partner: la tecnologia Qualcomm Clear Sight comprende un modulo con due fotocamere, ognuna con sensore, lenti, processori d'immagine dedicati. Fanno uso di un ISP Spectra che utilizza un algoritmo software per migliorare la nitidezza e la gamma dinamica delle immagini usando i dati forniti dai due moduli posteriori.

I due sensori sono entrambi da 13 Megapixel, ma solo il principale è RGB, mentre l'altro è Black&White. Vengono accoppiati entrambi ad obiettivi f/2.0 e possono salvare le immagini anche in formato RAW per una maggiore libertà in post-produzione. Adobe Photoshop non è incluso nel prezzo, ha sottolineato scherzando la compagnia in fase di presentazione dei dispositivi. Sulla superficie frontale troveremo una fotocamera da ben 16 Megapixel con LED flash dedicato. Il dispositivo può registrare video anche in 4K, e supporta le modalità Slow Motion e Time Lapse.

Lo smartphone fa uso di un display Full HD da 5,5 pollici con tecnologia AMOLED e densità dei pixel di 401 PPI. Sotto la scocca (il frame è in metallo) troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 626 octa-core da 2.2 GHz (successore dell'ottimo Snapdragon 625) con 4 GB di RAM, 4G LTE Cat. 6, supporto a VoLTE e VoWiFi, NFC. Lo smartphone usa 64 GB di storage espandibile, e ha una batteria integrata non removibile da 3.200 mAh ricaricabile rapidamente con Quick Charge. Stando ai dati rilasciati da Wiko arriva dallo 0 al 60% in appena 30 minuti.

Wiko WIM Lite presenta una fotocamera più tradizionale da 13 Megapixel con Dual Flash LED, processore Qualcomm Snapdragon 435 octa-core da 1,4GHz con 3GB di RAM, 16 GB di ROM e una batteria da 3.000 mAh. In questo caso il display è da 5 pollici, sempre a risoluzione Full HD, con tecnologia LCD IPS. La fotocamera frontale rimane da 16 MP, ma manca sul modello Lite il flash LED dedicato anche per i selfie. Sul fronte audio troviamo un doppio microfono e uno speaker ottimizzato per migliorare la riproduzione dei flussi sonori, anche in chiamata.

Wikoi WIM Lite è già disponibile in Italia ad un prezzo di 199 Euro.

In questa pagina trovate la nostra anteprima dei terminali al Mobile World Congress 2017.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^