WhatsApp, le nuove feature in arrivo su Android, iOS e desktop

WhatsApp, le nuove feature in arrivo su Android, iOS e desktop

Sulle ultime versioni beta di WhatsApp sono presenti alcune funzionalità molto interessanti. Ve le riportiamo in questa pagina

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
WhatsAppiOSAndroid
 

Continua lo sviluppo su WhatsApp, applicazione di messaggistica che negli ultimi tempi ha ricevuto diverse funzionalità rivolte al miglioramento dell'esperienza d'utilizzo da parte dei fruitori. E, come avvenuto in passato, alcune delle novità in dirittura d'arrivo sono apparse in anticipo sulle versioni beta diffuse privatamente, così come riporta WABetaInfo, fonte ormai ritenuta pienamente affidabile per quanto riguarda questo specifico argomento.

Le ultime versioni di WhatsApp per Android, iOS e Windows Phone, oltre che per il desktop, hanno rivelato che in arrivo ci sarà una versione Business con un client separato, e ci saranno anche diversi strumenti aggiuntivi per gli amministratori dei gruppi in modo da offrire loro un maggior controllo sulle conversazioni. L'ultimo report di WABetaInfo parla della feature delle Risposte Private (Private Replies), che è apparsa sulla versione 2.7315 di WhatsApp Web.

Questa funzionalità consente di rispondere in privato ad uno specifico utente quando si è all'interno di una conversazione di gruppo. Cliccando sull'opzione si avrà accesso ad una conversazione "one-to-one" con quell'utente e il messaggio apparirà come se fosse una citazione ma sarà visibile solamente dalle due persone coinvolte nella conversazione. Nella prossima versione troveremo anche una modalità picture-in-picture per i video, visualizzabili ovunque nel SO.

Si tratta della stessa funzione presente sui monitor o sui televisori, e anche all'interno di diversi sistemi operativi mobile. Con il picture-in-picture i video potranno essere visti all'interno di una finestra separata dal resto dell'applicazione, in modo che non vengano arrestati quando si passa da una conversazione all'altra. Le ultime build mobile hanno introdotto inoltre diverse funzionalità, come Tap to unblock user che consente di tenere il dito sul nome di un utente bloccato per sbloccarlo.

Fra le funzionalità più attese su Android troviamo invece la possibilità di invitare nuovi membri ad un gruppo inviando un link. Si tratta di una funzionalità già presente su iOS, che finalmente sta per arrivare anche sui client per il robottino verde. Infine riportiamo la feature Shake to report, che consente agli utenti di segnalare eventuali problemi che incontrano nell'uso dell'applicazione semplicemente agitando il dispositivo e descrivendo il problema nella finestra che apparirà.

Quest'ultima funzione sembra essere pensata solo per le versioni beta, quindi potrebbe non apparire nella versione finalizzata dell'applicazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SK8R112 Dicembre 2017, 18:11 #1
se solo cambiassero l'intero sistema e diventassero come telegram con le conversazioni e i media che sono "nella nuvola" dando la possibilità di passare tra dispositivi senza la rottura di backup o averlo installato su tutti i dispositivi che vuoi CONTEMPORANEAMENTE e poter cancellare tutti i media dal dispositivo ma poterli riscaricare quando si ha la necessità.... quanto indietro sono rispetto Telegram ma la gente non lo capisce e continua a puntare su sto whatsapp... bhà....
sterock7712 Dicembre 2017, 19:52 #2
E' una vita che lo dico, che oltretutto quando inizio il successo di whatsapp c' era gia facebook messanger e skype che non avevano già cloud ecc, poi telegram e wechat hanno proceduto con un buon prodotto pure loro.

Whatsapp non avrebbe nemmeno avuto ragione di esistere, ma il marketing ben fatto fa miracoli.
mrk-cj9413 Dicembre 2017, 01:06 #3
Originariamente inviato da: SK8R1
se solo cambiassero... e diventassero ...telegram ....


fixed
mrk-cj9413 Dicembre 2017, 01:06 #4
Originariamente inviato da: sterock77
E' una vita che lo dico, che oltretutto quando inizio il successo di whatsapp c' era gia facebook messanger e skype che non avevano già cloud ecc, poi telegram e wechat hanno proceduto con un buon prodotto pure loro.

Whatsapp non avrebbe nemmeno avuto ragione di esistere, ma il marketing ben fatto fa miracoli.


si, e sono arrivati prima.
per il resto telegram gli dà una pista, nella gestione dei gruppi poi non parliamone
Bazzu13 Dicembre 2017, 09:25 #5
Originariamente inviato da: SK8R1
se solo cambiassero l'intero sistema e diventassero come telegram con le conversazioni e i media che sono "nella nuvola" dando la possibilità di passare tra dispositivi senza la rottura di backup o averlo installato su tutti i dispositivi che vuoi CONTEMPORANEAMENTE e poter cancellare tutti i media dal dispositivo ma poterli riscaricare quando si ha la necessità.... quanto indietro sono rispetto Telegram ma la gente non lo capisce e continua a puntare su sto whatsapp... bhà....


i discorsi sono sempre quelli..
quando il 90% dei contatti userà anche telegram, whatsapp andrà a morire..
ma è troppo radicato..
devo fare cazzate su cazzate e far girare le p***e alla gente costringendola a passare ad altri lidi..
yurizena13 Dicembre 2017, 10:50 #6
Originariamente inviato da: SK8R1
se solo cambiassero l'intero sistema e diventassero come telegram con le conversazioni e i media che sono "nella nuvola" dando la possibilità di passare tra dispositivi senza la rottura di backup o averlo installato su tutti i dispositivi che vuoi CONTEMPORANEAMENTE e poter cancellare tutti i media dal dispositivo ma poterli riscaricare quando si ha la necessità.... quanto indietro sono rispetto Telegram ma la gente non lo capisce e continua a puntare su sto whatsapp... bhà....


non è un balzo da poco tenere tutti i media in cloud eh... ci sono costi di gestione ed infrastruttura notevoli da sostenere, per cosa? In più sicurezza dei file in cloud, privacy, ci son tante variabili secondo me non è così banale come passo
benderchetioffender13 Dicembre 2017, 10:58 #7
ed ecco che come sempre da una cosa semplice vogliamo incasinarci la vita

whatsapp andava benissimo così senza tante menate, videoconferenze, chiamate, chat cross grupali

bah... l'iphone X per gestire tutta 'sta me__a inutile me lo comprano loro?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^