WhatsApp, in arrivo "Status" sulla falsa riga di Snapchat Stories

WhatsApp, in arrivo "Status" sulla falsa riga di Snapchat Stories

Facebook ha avviato dei test per una nuova funzionalità in possibile arrivo su WhatsApp Messenger. Si chiamerà Status e permetterà di condividere immagini o video che scompariranno dopo 24 ore. Vediamo come si potrà usare

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Telefonia
WhatsAppFacebook
 

WhatsApp potrebbe ben presto lanciare all'interno dell'applicazione stessa una nuova funzionalità presa in prestito da Snapchat. Ebbene sì, gli sviluppatori, hanno iniziato a testare sull'app di messaggistica di proprietà di Facebook la nuova funzionalità "Status": una sorta di Stories di Snapchat che permetterà agli utenti di inviare foto e video ai propri amici, le quali scompariranno entro le 24 ore dalla loro messa in condivisione.

Questa nuova funzionalità è stata trovata nelle versioni Beta rilasciate dagli sviluppatori di WhatsApp Messenger sia per iOS che per Android. Status verrà probabilmente posizionata in un'apposita scheda tra le Chat e le Chiamate e permetterà, come detto, di condividere le proprie immagini per un preciso intervallo di tempo (obbligatoriamente 24 ore) al termine del quale automaticamente scompariranno.

La somiglianza a Snapchat è effettivamente evidente visto soprattutto che prima di condividere l'immagine sarà possibile aggiungere una didascalia, scrivere un testo a mano libera o disegnare qualcosa. Sarà possibile anche inserire stickers ed emoji proprio come avviene già su Snapchat o anche su Instagram.

Ricordiamo come proprio Facebook abbia "ripreso" platealmente Stories creata da Snapchat e l'abbia replicata prima su Instagram e ora anche su WhatsApp. Una strategia che cerca di raggiungere il massimo coinvolgimento degli utenti proprio nell'applicazione di messaggistica che ha visto periodi di magra dopo l'avvento della sua concorrente Telegram. Non è ancora chiaro quando la funzionalità verrà rilasciata ufficialmente nelle due applicazioni di Android e iOS ma già il fatto che molti utenti possano utilizzarla in versione Beta rende palese come il suo rilascio definitivo sia questione veramente di poco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Deuced07 Novembre 2016, 18:28 #1
In parole povere da quando è stata acquisita da facebook whatsapp mira a diventare un'app per bimbominkia,sempre più pesante e sempre più laggosa.Ma fare una cosa sola e bene non era abbastanza?Non resta che sperare che fb acquisisca snapchat così magari la smettono di infarcire di roba inutile un'app di messagistica!Se solo le alternative prendessero davvero piede fra i miei contatti me ne sarei liberato da un pezzo
doctor who ?07 Novembre 2016, 19:06 #2
Misericordia e perchè ?
mrk-cj9408 Novembre 2016, 22:05 #3
Originariamente inviato da: Deuced
In parole povere da quando è stata acquisita da facebook whatsapp mira a diventare un'app per bimbominkia


sarei d'accordo col tuo discorso
tuttavia adesivi ecc sono usati molto più dai quarantenni che dagli adolescenti (KAFFEEEEEEEEE BAU) il che mi mette un po di tristezza verso le generazioni precedenti alla mia, alla faccia di chi dice "i ggiovani"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^