WhatsApp, in arrivo le videochiamate PiP su ogni schermata di Android

WhatsApp, in arrivo le videochiamate PiP su ogni schermata di Android

L'ultima beta di WhatsApp per Android mostra una nuova funzionalità che potrebbe arrivare nelle prossime settimane: le videochiamate in Picture in Picture

di pubblicata il , alle 18:31 nel canale Telefonia
WhatsAppAndroid
 

WhatsApp v2.17.265 è attualmente in fase di beta e supporta una nuova funzionalità che viene attivata di default su tutti i dispositivi che dispongono di Android O Developer Preview. La nuova funzionalità consente di visualizzare il contenuto di una videochiamata all'interno di qualsiasi schermata del sistema operativo e, forse, anche "su" altre app in esecuzione. Si tratta, questa, di una funzione concessa nativamente sull'ultima versione non ancora pubblica di Android.

Sfruttando la funzionalità l'utente potrà minimizzare la finestra contenente la videochiamata all'interno di una finestra di dimensioni inferiori da trascinare in qualsiasi punto della schermata. L'utente potrà pertanto compiere altre operazioni (sulla stessa app, scambiando messaggi con gli altri utenti) durante la conversazione, e probabilmente non sarà obbligato a rimanere nell'app per visualizzarne il video. La funzione non è ancora "ufficiale" ed è stata riportata dai soliti canali.

Prima della sua pubblicazione infatti potrebbero esserci dei cambiamenti e non è certo che sarà questo il funzionamento (ma non vediamo perché dubitarne). Nello screenshot pubblicato da WABetaInfo, infatti, la mini-finestra è disposta sull'app di WhatsApp, e non è detto che questa ci accompagnerà anche sulle altre schermate del sistema operativo. Il vantaggio del PiP (Picture-in-Picture) è tuttavia questo, ed è così che inoltre funziona su Android O.

Se confermata la nuova feature, WhatsApp sarà una delle prime applicazioni a supportarla, e in assoluto una delle prime applicazioni di videochiamata a supportare questo tipo di multi-tasking reale su una piattaforma progettata per il mobile. WhatsApp si è da sempre contraddistinta per la sua semplicità d'uso e la scarsa complessità in fase di "personalizzazione", tuttavia negli ultimi anni la situazione si è totalmente stravolta con diverse migliorie su tutti i fronti.

La compagnia ha infatti aggiunto chiamate e videochiamate, e fra le ultime novità rilevanti troviamo la crittografia end-to-end. Ma WhatsApp continua a crescere, sia nella base d'utenza che nelle funzionalità concesse, e l'arrivo delle videochiamate PiP ne è l'ennesima conferma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
H.D. Lion21 Luglio 2017, 10:40 #1
Utile, sarà una ulteriore spinta ad acquistare lo smartphone con schermo superiore ai classici 5 pollici..
sozoro22 Luglio 2017, 15:03 #2
Skype già lo fa da un pezzo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^