WhatsApp, in arrivo la condivisione della posizione in tempo reale

WhatsApp, in arrivo la condivisione della posizione in tempo reale

Sulle più recenti beta di WhatsApp sono state notate alcune nuove funzionalità, come ad esempio la possibilità di condividere la posizione con alcuni amici in tempo reale

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
WhatsAppiOSAndroid
 

WhatsApp sta pianificando il rilascio di una nuova funzionalità che permetterà agli utenti delle chat di gruppo di condividere la propria posizione in tempo reale con gli interlocutori. La novità arriva dall'informato account Twitter @WABetaInfo, già ben noto per aver rivelato con un buon anticipo quelle che sarebbero state alcune novità in dirittura d'arrivo del client di messaggistica.

Secondo la fonte la nuova feature è stata avvistata sulle più recenti build beta per iOS e Android, rispettivamente sulle versioni v 2.17.3.28 e v 2.16.399, dove è comparsa una nuova opzione di condivisione insieme ad un'opzione "Show My Friends", "Mostra i miei amici". Le nuove voci sono state mostrate tramite alcuni screenshot pubblicati online, e in uno di questi si nota la possibilità di condividere la posizione solo per un determinato lasso di tempo, da 1 minuto ad infinito.

Sulla nuova versione per iOS ci saranno anche la possibilità di salvare le foto ricevute mediante il servizio in un nuovo album specifico sul Rullino fotografico, una nuova voce "Contact Us" e una nuova interfaccia grafica per la sezione "Storage Usage". Sul client per Android la compagnia sta valutando invece se inserire la funzione di inoltro già presente per i messaggi di testo anche per i messaggi vocali. Non è detto comunque che le varie funzionalità vedranno davvero la luce sulla prossima versione di WhatsApp per entrambe le piattaforme.

Come già sapranno i più assidui fruitori del servizio, WhatsApp supporta già la condivisione della posizione sia nelle conversazioni singole che in quelle di gruppo, tuttavia questo avviene mediante un messaggio che mostra l'informazione in uno specifico momento senza mai venire aggiornata. Di contro Facebook, che possiede WhatsApp, ha permesso per un breve periodo di tempo di monitorare gli amici nei dintorni attraverso la funzionalità Amici nelle vicinanze, che è stata tuttavia eliminata di recente forse per l'imminente introduzione della nuova opzione su WhatsApp.

Il client di messaggistica di Koum è il più diffuso nel mondo occidentale e inizialmente si contraddistingueva per l'estrema semplicità d'uso. Nel corso del tempo l'app si è infarcita di nuove funzionalità, come le chiamate vocali e in video, il supporto alle GIF animate, e molto altro. Nella versione finale per iOS è stata aggiunta la possibilità di mettere in coda i messaggi quando non si è in presenza di una connessione ad internet, oltre ad una gestione enormemente migliorata dello spazio di archiviazione occupato da messaggi e allegati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Davis530 Gennaio 2017, 10:48 #1
che bello... cosi' non vedremo piu' gruppi di ragazzi fuori dalle disco a dire: ha detto che tra 2 minuti e' qua...
sgamato subito... gli serve mezz'ora!
Altair[ITA]30 Gennaio 2017, 10:50 #2
mi siedo, prendo i popcorn, e mi diverto a leggere i commenti di quelli che si lamenteranno della "privacy lesa vergognaaaa nwo nwooo"
Notturnia30 Gennaio 2017, 11:04 #3
si puo' attivare e disattivare per cui non vedo problemi di privacy, se uno vuole condividere la sua posizione questo non è ledere la privacy.. è una scelta.
in questo momento ignoro a cosa possa servire se non a scaricare la batteria ma...
red5goahead30 Gennaio 2017, 11:18 #4
Originariamente inviato da: Notturnia
si puo' attivare e disattivare per cui non vedo problemi di privacy, se uno vuole condividere la sua posizione questo non è ledere la privacy.. è una scelta.
in questo momento ignoro a cosa possa servire se non a scaricare la batteria ma...


Se sono abbastanza intelligenti sarà una condivisione a richiesta, quindi io utente A consento di accedere alla mia posizione a tutti ma è l'utente B a richiederla per l'utente A solo quando lo ritiene necessario. Quindi se l'utente che fa la richiesta non esagera non dovrebbero esserci problemi.
Trattandosi di Whatsapp quindi un App usata dalla ggente è probabile che non siano così intelligenti , perchè la ggente è mediamente stupida e non apprezzerebbe
Rubberick30 Gennaio 2017, 12:43 #5
Infatti si tratta di un client talmente avanzato che non supporta l'edit e l'eliminazione dei messaggi dalla history condivisa cosa che skype fa da secoli, ma per cortesia va.. sbagli recipient e non puoi rimuovere il msg ma su
Micene.130 Gennaio 2017, 14:44 #6
Grazie a dio stanno migliorando l archiviazione
Un troppo po' e sul Cell ho solo WhatsApp
Nn mene frega nulla della posizione...
LORENZ001 Febbraio 2017, 14:17 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
Infatti si tratta di un client talmente avanzato che non supporta l'edit e l'eliminazione dei messaggi dalla history condivisa cosa che skype fa da secoli, ma per cortesia va.. sbagli recipient e non puoi rimuovere il msg ma su


senza considerare il fatto che non puoi dirgli di salvare i media in una posizione diversa da quella di default e che, se invii lo stesso file a 20 persone, lui da bravo furbo, ne terrà 20 identiche copie sul telefono tra i media inviati...
LORENZ001 Febbraio 2017, 14:19 #8
Originariamente inviato da: Davis5
che bello... cosi' non vedremo piu' gruppi di ragazzi fuori dalle disco a dire: ha detto che tra 2 minuti e' qua...
sgamato subito... gli serve mezz'ora!


se quello che deve arrivare è così scemo da dire "arrivo tra due minuti" e gli manda pure la sua posizione GPS quando in realtà è a 15 km, beh...........

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^