WhatsApp funzionerà su più dispositivi: ecco la conferma che tutti gli utenti attendevano

WhatsApp funzionerà su più dispositivi: ecco la conferma che tutti gli utenti attendevano

Il supporto al multi-device su WhatsApp è atteso da parecchio tempo e da altrettanti parecchi utenti. Ebbene proprio in questi giorni è arrivata una conferma sulla versione Beta e del suo possibile arrivo a breve anche per tutti. Ecco tutti gli ultimi dettagli

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

WhatsApp è l'applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo e proprio per questo gli utenti chiedono a gran voce una caratteristica che ancora manca all'appello: poter utilizzare su più smartphone o device le chat senza dover ogni volta ripristinarle. Una funzionalità che tutti gli altri competitors posseggono da tempo ma che WhatsApp non ha ancora effettivamente implementato rimanendo un po' indietro alla concorrenza e non offrendo le stesse possibilità di utilizzo per gli utenti. Come riportato da WABetaInfola funzione sembra essere però pronta per l'implementazione su tutti i client in maniera praticamente definitiva.

WhatsApp: l'ultima Beta mostra il multi-device

Nell’ultima beta di WhatsApp per Android, più precisamente nella versione 2.21.9.5, è presente infatti un nuovo indizio riguardante proprio la nuova modalità multi-device. La schermata non fa altro che informare gli utenti che, cancellando una chat dal dispositivo in uso, questa rimarrà comunque accessibile su altri client e sarà necessario eliminarla manualmente. Niente altro che un diretto riferimento all'esempio di implementazione del multi-device in arrivo che ricordiamo non essere ancora disponibile neppure in Beta ma che sembra davvero imminente.

Ricordiamo però che il multi-device di WhatsApp non dovrebbe essere illimitato (a differenza di altre piattaforme, Telegram in primis): al momento WhatsApp ha impostato un massimo di quattro dispositivi collegati come limite, e su questi gli utenti possono sincronizzare tutte le conversazioni con messaggi e allegati. WABetaInfo ha anche scoperto che l'abilitazione della nuova funzionalità terminerà le sessioni WhatsApp esistenti su WhatsApp Web e costringerà gli utenti a creare nuove sessioni a causa del cambiamento nella tecnologia di mirroring.

Lo sviluppo della nuova funzione sembra essere già entrata nella fase finale, e quindi potrebbe essere resa disponibile ai beta tester molto presto, anche se non sappiamo ancora quando esattamente. I primi ad ottenere il supporto al multi-device saranno quindi coloro che sono iscritti come beta tester nei programmi appositi su iOS e su Android, mentre poi è probabile che la funzione sarà espansa a tutti gli utenti WhatsApp in tutto il mondo.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire26 Aprile 2021, 10:08 #1
chissà se finirà prima il mondo o arriverà questa funzionalità di cui si parla da anni?
D4N!3L326 Aprile 2021, 10:17 #2
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
chissà se finirà prima il mondo o arriverà questa funzionalità di cui si parla da anni?


Eh ma vorrai far riprendere gli ingegneri e gli scenziati dalla realizzazione della modalità oscura no?!?

Hanno speso fior fior di risorse per realizzarla, ora sono stanchi e hanno bisogno di tempo per questa nuova perla.
Saturn26 Aprile 2021, 10:22 #3
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Eh ma vorrai far riprendere gli ingegneri e gli scenziati dalla realizzazione della modalità oscura no?!?

Hanno speso fior fior di risorse per realizzarla, ora sono stanchi e hanno bisogno di tempo per questa nuova perla.


nameman26 Aprile 2021, 11:38 #4
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/telef...vano_97235.html

Il supporto al multi-device su WhatsApp è atteso da parecchio tempo e da altrettanti parecchi utenti. Ebbene proprio in questi giorni è arrivata una conferma sulla versione Beta e del suo possibile arrivo a breve anche per tutti. Ecco tutti gli ultimi dettagli

Click sul link per visualizzare la notizia.



non vedo l'ora!!!
Phoenix Fire26 Aprile 2021, 12:49 #5
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Eh ma vorrai far riprendere gli ingegneri e gli scenziati dalla realizzazione della modalità oscura no?!?

Hanno speso fior fior di risorse per realizzarla, ora sono stanchi e hanno bisogno di tempo per questa nuova perla.


anche tu hai ragione, in un lustro sono passati dal rumor della modalità scura alla realizzazione, per questa che è ancora più complessa servirà almeno un decennio
Doraneko26 Aprile 2021, 14:00 #6
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
anche tu hai ragione, in un lustro sono passati dal rumor della modalità scura alla realizzazione, per questa che è ancora più complessa servirà almeno un decennio


E non diciamo nulla della funzionalità per non mostrare che sei online?
Hiei360026 Aprile 2021, 16:09 #7
Calma signori, sappiamo bene che Whatsapp è una società indipendente composta da un singolo sviluppatore che fa tutto da solo e che campa solo con le donazioni della community, non possiamo pretendere che certe"Features",arrivino subito,dobbiamo dare il tempo che ci vuole al povero sviluppatore solitario per realizzarle......certo se Whatsapp fosse di proprietà di una società multi-miliardaria fra le più potenti al mondo con tonnellate di soldi sarebbe un'altro discorso,ma ovviamente non è così....

Oh boy il sarcasmo è così prorompente in questo post che non mi sopporto neanche io stesso
D4N!3L326 Aprile 2021, 16:30 #8
Originariamente inviato da: Hiei3600
Calma signori, sappiamo bene che Whatsapp è una società indipendente composta da un singolo sviluppatore che fa tutto da solo e che campa solo con le donazioni della community, non possiamo pretendere che certe"Features",arrivino subito,dobbiamo dare il tempo che ci vuole al povero sviluppatore solitario per realizzarle......certo se Whatsapp fosse di proprietà di una società multi-miliardaria fra le più potenti al mondo con tonnellate di soldi sarebbe un'altro discorso,ma ovviamente non è così....

Oh boy il sarcasmo è così prorompente in questo post che non mi sopporto neanche io stesso


No ma infatti hanno i miliardi ma non la tecnologia, stanno aspettando i dati da Marte perché a quanto pare solo con quelli riusciranno ad implementare tale modifica, e poi come dicevo...sono stanchi.
dontbeevil27 Aprile 2021, 14:31 #9
...bhe...avete gia' detto tutto voi
mrk-cj9430 Aprile 2021, 04:14 #10
uscirà nel 2023 di sto passo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^