WhatsApp e il bug che consuma lo storage su iPhone: disponibile il fix ufficiale

WhatsApp e il bug che consuma lo storage su iPhone: disponibile il fix ufficiale

Negli scorsi giorni un bug su WhatsApp erodeva gran parte del quantitativo di storage disponibile su iPhone. La società ha rilasciato un aggiornamento che corregge la problematica

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale Telefonia
WhatsAppAppleiPhoneiOS
 

Negli scorsi giorni alcuni utenti iOS avevano ravvisato un fastidioso problema sul client ufficiale di WhatsApp per iPhone. Il bug nello specifico andava a "rosicchiare" grossa parte dello spazio di storage disponibile nel dispositivo lasciando l'utente con ben poche possibilità per risolvere o aggirare il fenomeno. Per fortuna il team di Jan Koum è stato più che pronto a risolvere il problema e rilasciare un fix, che può essere scaricato attraverso App Store.

Il changelog mantiene tutte le novità che avevamo visto nella precedente versione del client: con la nuova versione possono essere inviati documenti PDF ad altri utenti del servizio "prelevandoli" da altre applicazioni di archiviazione installate sullo smartphone. Fra le novità abbiamo anche un'interfaccia rivista per la navigazione di foto e video e la possibilità di inviare foto o video presenti su servizi come Google Drive, Dropbox o OneDrive

Per finire, WhatsApp v2.12.5 offre la possibilità di effettuare lo zoom durante la riproduzione video e impostare sfondi a tinta unita per le chat. L'unità novità "inedita" dell'aggiornamento, ovvero non presente nelle versioni precedenti dell'applicazione, è la prima voce del changelog, che recita testualmente: "Risolti alcuni crash e un problema per il quale veniva usato molto spazio di archiviazione su alcuni cellulari".

WhatsApp è disponibile su iOS esclusivamente per iPhone, e il download può essere eseguito tradizionalmente su App Store. Proprio per la correzione del bug segnalato consigliamo caldamente a tutti gli utenti l'installazione dell'ultimo aggiornamento rilasciato nel corso del fine settimana.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^