WhatsApp: chiamate vocali vicinissime al lancio, già disponibili per alcuni utenti

WhatsApp: chiamate vocali vicinissime al lancio, già disponibili per alcuni utenti

Dopo l'approdo sul web, WhatsApp si sta preparando al lancio di una funzionalità ancora più interessante: le chiamate vocali, già apparse sull'ultima versione dell'APK per Android disponibile sul sito ufficiale

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
 

WhatsApp vuole offrire ai suoi 700 milioni di utenti un nuovo servizio di chiamate vocali su connessione di rete dati. Non è di certo una novità, dal momento che la società ha annunciato la feature ormai da parecchi mesi, tuttavia le chiamate vocali non sono ancora state lanciate ufficialmente. Negli scorsi giorni sono emerse nuove prove provenienti dalla versione scaricabile sul sito che indicano un lancio imminente della funzione.


Clicca per ingrandire

È stato Pradnesh Patil a pubblicare una serie di screenshot e un video che mostrano le chiamate vocali in funzione su un Nexus 5 con Android Lollipop. L'interfaccia che mostra Patil l'avevamo già vista su indiscrezioni precedenti, e prevede una schermata per le chiamate vocali separata dal servizio di messaggistica. In base a quanto rivela l'utente su Reddit, la novità è inclusa sulla nuova build 2.11.508 di WhatsApp disponibile sul sito ufficiale.

Tuttavia, anche se si installa la nuova versione, le feature delle chiamate vocali non saranno attivate per tutti gli utenti. Secondo l'utente, al momento WhatsApp ha pensato ad uno strano sistema ad inviti per cui la feature si attiverà su un dispositivo esclusivamente se questo riceve una chiamata da un altro utente (che evidentemente ha già l'accesso alla funzione). Patil ha anche aggiunto che la fonte che gli ha dato accesso alla feature ha confermato che le chiamate vocali saranno disponibili anche sulle versioni meno recenti di Android e in vari paesi sin dal lancio.

Nonostante le conferme in immagini e video, Patil rimane una fonte non ufficiale. Da fonti interne ancora tutto tace, e manca l'ufficializzazione del rilascio della novità da parte di WhatsApp. Le chiamate vocali sul servizio erano state annunciate lo scorso anno ed erano attese per l'estate, tuttavia lo stesso Jan Koum, CEO della start-up acquisita da Facebook, aveva ammesso il ritardo dando le colpe ad alcuni problemi di natura tecnica. Ufficialmente, le chiamate vocali su WhatsApp rimangono attese per il primo trimestre dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[K]iT[o]02 Febbraio 2015, 15:17 #1
Ecco almeno adesso le intercettazioni saranno complete, con foto, video, conversazioni scritte e parlate

Se mi trovate con Whatsapp o Facebook sullo smartphone, vi prego uccidetemi.
Bazzu02 Febbraio 2015, 15:26 #2
Originariamente inviato da: [K]iT[o]
Ecco almeno adesso le intercettazioni saranno complete, con foto, video, conversazioni scritte e parlate

Se mi trovate con Whatsapp o Facebook sullo smartphone, vi prego uccidetemi.


penso che se uno non ha niente da nascondere non si faccia di questi problemi..

per me è una bella novità, una feature in più..
se poi vuoi fare il complottista liberissimo di farlo..
M4R1|<02 Febbraio 2015, 15:31 #3
Non appena sarà fruibile per tutti gli utenti partirà il countdown per gli operatori mobile!
Se hanno definito gli ultimi 4 anni come disastrosi (dando colpa ai mancati SMS) non oso immaginare i prossimi 5
^Alex^02 Febbraio 2015, 15:38 #4
Originariamente inviato da: [K]iT[o]
Ecco almeno adesso le intercettazioni saranno complete, con foto, video, conversazioni scritte e parlate

Se mi trovate con Whatsapp o Facebook sullo smartphone, vi prego uccidetemi.


Come al solito, nessuno punta alla testa una pistola per usare quei servizi.
Se poi vuoi evitare di essere intercettato, ci sono sempre i pizzini...
Vash8402 Febbraio 2015, 15:39 #5
Gli operatore si metteranno d'accordi per farti pagare 5 GB 50 €.. voglio vederti chiamare senza navigazione o con la navigazione strozzata.. Già penso a Wind la cui velocità sui dati fa pressochè schifo non avrà più clienti..
TecnologY02 Febbraio 2015, 15:54 #6
Per telefonare bene servono due telefoni connessi in 4G e con un ping basso. Poi al giorno d'oggi salvo gente che chiama più di 3 ore al mese col telefono tutti hanno chiamate gratis incluse nei contratti, non vedo perché usare whatsapp in quei casi.
gd350turbo02 Febbraio 2015, 16:00 #7
Originariamente inviato da: TecnologY
Per telefonare bene servono due telefoni connessi in 4G e con un ping basso. Poi al giorno d'oggi salvo gente che chiama più di 3 ore al mese col telefono tutti hanno chiamate gratis incluse nei contratti, non vedo perché usare whatsapp in quei casi.


Ma io da tempo telefono con l'app mobile voip con una semplice connessione 3g, non mi pare che necessitino i 150 mb/sec del 4g.
E la comodità è la medesima...

Se chiamo mio padre sul cellulare quando è all'estero, tramite vodafone, mi vanno 2 euro al minuto, tramite mobile voip, 0,23 euro al minuto, con whatsapp = 0

Sono d'accordo, sul fatto che vodafone non sarà contenta della cosa.
flapane02 Febbraio 2015, 16:04 #8
Originariamente inviato da: M4R1|<
Non appena sarà fruibile per tutti gli utenti partirà il countdown per gli operatori mobile!


Non sono forse gli operatori mobile a vendere i piani flat?
Basterà alzare il costo dei piani che includono i dati, magari introducendo limiti accorti per il traffico VoIP (fino a future sentenze dell'Antitrust).
Microfrost02 Febbraio 2015, 16:11 #9
ma perchè le chiamate voip sono nate oggi?

non ci sono gia un zigagilione di app che lo fanno?
illidan200002 Febbraio 2015, 16:16 #10
Viber e skype hanno questa funzione da anni, non vedo la novità sinceramente, né i problemi che possano avere i gestori se pure whatsapp lo introduce.
chi aveva bisogno di telefonare su voip, installava quelle app. una app in meno sullo smartphone?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^