Vodafone: nuovi aumenti fino ad 2,50€ per alcune offerte ricaricabili e fisse

Vodafone: nuovi aumenti fino ad 2,50€ per alcune offerte ricaricabili e fisse

Arrivano nuove rimodulazioni per i clienti Vodafone che vedranno nei prossimi mesi aumentare, per alcune loro offerte di fisso e mobile, i prezzi fino a 2,50€ al mese. Ecco alcuni dettagli.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
Vodafone
 

Vodafone aumenterà di nuovo il prezzo di alcune proprie offerte sia per il fisso che per il mobile. La notizia arriva direttamente dall'operatore che ha informato i propri utenti delle novità in seno alle rimodulazioni che alcune offerte dovranno subire nei prossimi mesi. Parliamo in questo caso di aumenti che potranno andare da 1,99€ fino a 2,50€ entrambi al mese e rispettivamente per il mobile e per il fisso.

Modifiche Vodafone Clienti rete Fissa

Per quanto riguarda le offerte dei fissi ecco che Vodafone afferma nel proprio portale come gli aumenti si avranno a partire dal 10 Novembre 2018 e per alcune offerte si parla di aumenti pari a 2,50 Euro al mese con la motivazione delineata che consentirà "di continuare a investire sulla rete per offrire ai nostri clienti sempre la massima qualità dei nostri servizi".

I clienti interessati chiaramente riceveranno solita comunicazione nella loro fatturazione e, come sempre, potranno anche recedere dal contratto senza costi di disattivazione o penali oppure decidere di passare ad altro operatore. Tale diritto di recesso potrà essere esercitato fino al giorno prima dell'effettiva variazione contrattuale.

Il diritto di recesso può essere esercitato gratuitamente su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, chiamando il Servizio Clienti al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone, esplicitando la causale sopraindicata. I clienti che decidono di recedere e hanno un’offerta che include smartphone, tablet, Mobile Wi-Fi, Vodafone TV o prevede un contributo di attivazione a rate continueranno a pagare le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento che hanno scelto. In caso di recesso, per non perdere il numero, dovranno anche passare contestualmente ad altro operatore senza costi di disattivazione.

Da sottolineare anche come dal 27 luglio 2018 alcune offerte abbonamento su SIM dati avranno 40 Giga in più al mese per navigare sulla Rete 4G Vodafone più veloce di sempre. I clienti potranno scaricare fino a 13.000 canzoni, guardare fino a 60 ore di video in streaming o chiamare e video chiamare tramite internet (VoIP) fino a 80 ore in più. A partire dalla prima fattura emessa dopo il 13 ottobre 2018 tali offerte costeranno 4 euro in più al mese, consentendoci di continuare a investire sulla rete per offrire ai nostri clienti sempre la massima qualità dei nostri servizi. 

Tutti i clienti interessati riceveranno una comunicazione in fattura e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali né costi di disattivazione fino al giorno prima della variazione contrattuale, ossia fino al 12 ottobre, specificando come causale del recesso "modifica delle condizioni contrattuali".

Modifiche Vodafone Clienti rete Mobile

Dal 3 settembre invece alcuni utenti mobile potranno subire delle rimodulazioni sulle proprie ricaricabili. In questo caso l'aumento di 1,99 € al mese per le offerte vede un vantaggio ossia l'introduzione delle chiamate illimitate verso tutti che prima invece non erano incluse nelle offerte che subiranno i rincari.

In questo caso non tutte le offerte avranno il rincaro e per capire quali effettivamente lo subiranno basterà chiamare il numero gratuito 40300 dalla propria SIM. In caso comunque di cambiamenti, l'utente, verrà informato tramite un SMS con il nuovo prezzo e dunque l'aumento del costo mensile e chiaramente tutte le caratteristiche del nuovo bundle tariffario.

Anche in questo caso sarà possibile passare ad altro operatore, recedere dai servizi Vodafone senza penali o, se si ha un’offerta che include un telefono, continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento. Si potrà recedere fino al giorno prima dell’aumento del costo dell’offerta su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo una PEC a disdette@vodafone.pec.it, chiamando il 190 o nei negozi Vodafone, specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta piω interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
totalblackuot7516 Luglio 2018, 11:33 #1
Forza Iliad!!!!!
totalblackuot7516 Luglio 2018, 11:33 #2
Forza Iliad!!!!!
Max_R16 Luglio 2018, 11:34 #3
Intanto sono passato ad Iliad
Segnale non ottimo ma vediamo
supermario16 Luglio 2018, 11:36 #4
2 aumenti di 2,5 euro su rete fissa in meno di 6 mesi? questi sono dei pazzi furiosi
rubenalf8616 Luglio 2018, 11:37 #5
Originariamente inviato da: supermario
2 aumenti di 2,5 euro su rete fissa in meno di 6 mesi? questi sono dei pazzi furiosi


che ladri
megthebest16 Luglio 2018, 11:47 #6
Davvero incredibile quanto stanno facendo a turno Tim e Vodafone sulle loro linee fisse e mobili..
Rincari assurdi e non giustificati.. "regali" per compensare l'aumento che non servono a nessuno e soprattutto nessuno ha richiesto..
Servizi a pagamento rimasti tali anche dopo l'aumento..
Penali o pagamenti per i vari accessori in comodato che farebbero desistere anche il più arrabbiato con la loro politica..
E' un "cartello" vero e proprio.. solo il mobile si salva.. ma anche li, attenzione alle varie clausole dei "24" mesi di permanenza, visto che potrebbero negare la MNP o attingere gli extra dal credito residuo..
Avevo detto "mai più vodafone" qualche anno fa.. sono finito nella morsa di TIM
onka16 Luglio 2018, 11:48 #7
io ho vodafone one, aumenterà?
nickmot16 Luglio 2018, 11:53 #8
Originariamente inviato da: supermario
2 aumenti di 2,5 euro su rete fissa in meno di 6 mesi? questi sono dei pazzi furiosi


E' quello che succede quando non c'è vera concorrenza.
TirpitzITA16 Luglio 2018, 11:58 #9
Originariamente inviato da: onka
io ho vodafone one, aumenterà?


Dovresti chiamare il numero citato nell'articolo.

Comunque, non so se ero affetto dalla cosa. L'offerta che avevo era da 1000 minuti (se ne usavo 10 era già tanto....). Se lo ero, un motivo in più per passare ad Iliad.
tallines16 Luglio 2018, 12:24 #10
Scorretti da denuncia, con 'ste rimodulazioni.................dovrebbe intervenire l' AgCom e l' AntiTrust, perchè è ora di finirla...........

La Tim mi ha rimodulato il fisso.......e io l' ho mollata

Senza pagare un penny, scusate il gesto da emoticon, ma quando ce vò, ce vò >>> Tim

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^