chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Vodafone Italia: ricorso al TAR contro la multa dell'Agcom

Vodafone Italia: ricorso al TAR contro la multa dell'Agcom

Dopo la grossa multa ricevuta dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Vodafone Italia ha deciso di fare ricorso al TAR

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:34 nel canale Telefonia
Vodafone
 

L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha annunciato ieri sanzioni contro diversi operatori telefonici per una serie di violazioni tra cui portabilità del numero ostacolata, utilizzo dei dati dei clienti in modo improprio, attivazione di servizi mai richiesti, mancato raggiungimento degli obiettivi di qualità promessi. In particolare colpisce la multa inflitta a Vodafone per un ammontare totale di 1,68 milioni di euro.

La somma nasce dal cumulo di singole sanzioni da 120.000 euro, con cui è stato sanzionato ognuno dei 14 casi riscontrati dall'AGCOM di ostacolo alla number portability, alle quali si aggiungono € 240.000 per un utilizzo improprio i dati dei clienti che avevano richiesto la migrazione verso un altro operatore. Questo è il primo caso in cui le sanzioni sfondano il tetto dei 500.000 euro. Vodafone ha subito diramato una risposta a mezzo stampa, che riportiamo integralmente:

Vodafone apprende con stupore della sanzione comminata dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni a causa di difetti di gestione formale relativa alla richiesta di passaggio tra operatori di 14 clienti. Si tratta di casi in cui i clienti hanno deciso di rinunciare all’adesione ad offerte di altri operatori.

Appare straordinariamente sproporzionata la misura della sanzione: la moltiplicazione puramente meccanica di sanzioni di misura elevatissima (120 mila euro) per ogni singolo caso contestato, e questo a fronte di oltre un milione di casi l’anno che hanno richiesto la portabilita’ del numero e per i quali nulla di irregolare e’ stato eccepito.

Vodafone contesta quanto riportato da alcuni organi di stampa riguardo l’aver ostacolato la portabilità e precisa che ciò è privo di fondamento. Le pratiche di ‘retention’, ovvero la possibilita’ di formulare controfferte vantaggiose ai clienti sono, a parere della stessa Autorità, lecite ed a vantaggio dei clienti e della libera concorrenza.

Vodafone annuncia il ricorso al TAR, non solo per la sproporzione della sanzione e per la tutela della propria immagine, ma anche per riaffermare il diritto del cliente a scegliere liberamente, ed in qualsiasi momento, la singola offerta da lui ritenuta piu’ conveniente.

L’azienda gestisce le procedure di portabilita’ del numero e tutte le attivita’ commerciali nei confronti dei clienti nel pieno rispetto delle norme vigenti ed a tutela degli interessi dei consumatori.

Fonte: Media Relations - Vodafone Italia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mjordan25 Febbraio 2009, 10:45 #1
Quando si parla di telefonia, la parola "offerta conveniente" sembra un'ossimoro, specie con Vodafone.
Tra l'altro le loro pubblicità martellanti in televisione (parlo di tutti i gestori) hanno proprio stancato.
wolfnyght25 Febbraio 2009, 10:51 #2
con tutti i soldi che guadagnano,anche per vie traverse,che paghino e tacciano.
faebbero più bella figura
(ed ho omnitel)
dato che avevo un piano tariffario,per me vantaggioso,ma nonostante risultasse quando lo feci immutabile nel tempo,me l'han cambiato!


percui che paghi soltanto anzi che le multe siano ancora più care!

dai pesante!che li di grana ce n'è!
leviathan8325 Febbraio 2009, 10:52 #3
Ok, contestano il fatto che nn hanno ostacolato la migrazione dei clienti (nn so se crederci...), ma il secondo punto???
"...alle quali si aggiungono € 240.000 per un [G]utilizzo improprio i dati dei clienti che avevano richiesto la migrazione [/G] verso un altro operatore."
Quindi questo va bene! Meglio!!!

Senza contare la frase che dicono: "La moltiplicazione puramente meccanica di sanzioni di misura elevatissima (120 mila euro) per ogni singolo caso contestato, e questo a fronte di oltre un milione di casi l’anno che hanno richiesto la portabilita’ del numero e per i quali nulla di irregolare e’ stato eccepito. "

Qndi se fanno i disonesti con una persona, nn devono essere multati perchè con gli altri si sono comportati bene???? Ma che senso ha???????? E' giusto che sia così! Ovviamente loro contestano anche che 120mila euro a caso sia troppo alto... In effetti lo sarebbe, forse, ma dato che rubano quotidianamente soldi alla gente con le loro tariffe esose e inutili (come anche la "concorrenza" [le virgolette sono d'obbligo]), direi che ci sta benissimo!!!
j_c_maglio25 Febbraio 2009, 11:09 #4
Circa 6-7 anni fa (forse di più non ricordo con esattezza), un tecnico tim mi disse che il ripetitore che si trovava nel centro città (e parliamo di una città di circa 100000 abitanti) con un raggio d'azione di circa 1km riusciva a generare un traffico di circa 75000€ al giorno, non oso immaginare che traffico ci sia ora...direi che la multa ha veramente una cifra ridicola
Angelonero8725 Febbraio 2009, 11:15 #5
Originariamente inviato da: wolfnyght
con tutti i soldi che guadagnano,anche per vie traverse,che paghino e tacciano.
faebbero più bella figura
(ed ho omnitel)
dato che avevo un piano tariffario,per me vantaggioso,ma nonostante risultasse quando lo feci immutabile nel tempo,me l'han cambiato!


percui che paghi soltanto anzi che le multe siano ancora più care!

dai pesante!che li di grana ce n'è!

quoto in pieno e aggiungo che da qualche tempo chiamano anche al cellulare per pubblicizzare la loro adsl del piffero
Obelix-it25 Febbraio 2009, 11:26 #6
La moltiplicazione puramente meccanica di sanzioni di misura elevatissima (120 mila euro)

Oh, poveri ciccini, gli tocchera' magari rinunciare ad 1 o 2 di quegli spot del kaiser con cui continuano a romperci le scatole quotidianamente???

'appero, andrebbero multati di 120.000 euro per *ognuno*, altro che ...
JoJo25 Febbraio 2009, 12:33 #7
Ovviamente la multa verrà annullata, succede sempre così quando si passa dal TAR[LO].

Le multe alte sono giuste, almeno gli insegnano a non sgarrare più La reputo anche troppo bassa.
beato25 Febbraio 2009, 12:59 #8
Eh si...sanzioni proprio esemplari...è come se ad una persona che guadagna 30000€ l'anno venisse fatta una multa di 8,25€....

Occhio che VF fattura piu di 6 mld...
MarKusss7425 Febbraio 2009, 13:16 #9
e sono pure pochi!!!!

io 2 anni fà ho richiesto la portabilità da vodafone a 3, andai con un amico, lui da wind a 3 e la moglie da tim a 3...stesso negozio....stesso gestore....stessa promozione....tutto uguale insomma.....a lui in 10gg aveva la portabilità, la moglie dopo 15gg e io dopo un mese ero ancora in ballo!!!!
wispo25 Febbraio 2009, 13:26 #10
Queste multe ridicole non basteranno a fermare il ladrocinio di Vodafone. Iniziassero con sanzioni minime da 10 milioni di euro per ogni cliente bistrattato, e poi vediamo se avranno ancora il coraggio di romperci le pa..e con quel Neanderthal di Gattuso ad ogni ora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^