Voci dalla Russia riguardanti un nuovo Samsung Galaxy

Voci dalla Russia riguardanti un nuovo Samsung Galaxy

Secondo le voci diffuse da LiveJournal Samsung sarebbe in procinto di annunciare e successivamente commercializzare una nuova versione del proprio smartphone top di gamma

di pubblicata il , alle 09:56 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Dopo il grande successo di Galaxy S e il successivo annuncio ufficiale del nuovo Galaxy S2, presentato nel corso dell'ultimo Mobile World Congress di Barcellona, ecco giungere delle voci che vorrebbero la compagine coreana Samsung in procinto di annunciare e successivamente commercializzare una nuova versione del proprio smartphone top di gamma.

Stando a quanto diffuso da LiveJournal, il nuovo terminale potrebbe essere denominato Samsung Galaxy S Plus i9001. Al contrario dell'ultimo componente della famiglia Galaxy non porterà in dote un processore dual core, tornando così a una cpu a single core da, però, 1.4 GHz. Il sistema operativo di cui verrà dotato sarà ovviamente Android, presumibilmente nella sua versione 2.3 Gingerbread o comunque nell'ultima versione disponibile al momento del lancio.

Le altre voci che completano l'ipotizzabile scheda tecnica comprendono un display touchscreen da 4 pollici con tecnologia Super AMOLED, 8 o 16 GB di memoria di massa interna, interfaccia utente TouchWiz 3.0 e batteria da 1650 mAh. Per quanto riguarda il design, le linee dovrebbero ricalcare per la maggioranza quelle del vecchio Galaxy S; da segnalare la probabile presenza della cover posteriore costruita in alluminio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Massy8431 Marzo 2011, 10:23 #1
ma basta! ma quanti cell tutti uguali tra di loro con piccole differenze vuole tirare fuori Samsung??? 50 terminali uguali uno con super-amoled, l'altro con slcd, uno con Tegra, l'altro con Exynos, l'altro con single core....
supertigrotto31 Marzo 2011, 10:24 #2

niente dualcore?

Allora Ranzani non lo acquista!
Boh,pensavo che ormai tutti i nuovi terminali di fascia alta uscissero con il dual....
utentenonvalido31 Marzo 2011, 11:16 #3
Originariamente inviato da: Massy84
ma basta! ma quanti cell tutti uguali tra di loro con piccole differenze vuole tirare fuori Samsung??? 50 terminali uguali uno con super-amoled, l'altro con slcd, uno con Tegra, l'altro con Exynos, l'altro con single core....


Ma di che vi meravigliate scusa, questa è la politica dei koreani. Tirare fuori decine di modelli diversi piuttosto che concentrarsi su un uno o due prodotti curati sotto tutti gli aspetti (hw e sw). In fondo la loro teoria è piu' immetto roba sul mercato e piu' possibilità ho che qualcuno lo compra. A me questa politica dell'elettronica usa e getta mi fa schifo, ma a quanto pare c'è ancora chi è convinto che cosi' si aumenta la concorrenza
Stech198731 Marzo 2011, 11:49 #4
mi sa tanto che questa news doveva uscire domani...
Kino8731 Marzo 2011, 12:19 #5
Da possessore di galaxy S spero che condivida buona parte se non tutto l'hardawre con il mio telefono (gli hummingbird più fortunati vengono spinti fino a 1,8ghz tanto per dire), almeno così facendo, forse, si riusciranno ad avere aggiornamenti un pò più a lungo riprendendoli da cellulari similari (questo e il nexus S).
Se non vado errato Samsung ha già annunciato che Gingerbread sarà l'ultimo aggiornamento per l'i9000, e mi spiace non poco visto che per la 2.4 è prevista l'implementazione della GPU per scaricare la cpu laddove possibile
utentenonvalido31 Marzo 2011, 12:41 #6
Originariamente inviato da: Kino87
Da possessore di galaxy S spero che condivida buona parte se non tutto l'hardawre con il mio telefono (gli hummingbird più fortunati vengono spinti fino a 1,8ghz tanto per dire)


Adesso capisco a che tipo di utenza sono rivolti sti affari ...
Kino8731 Marzo 2011, 12:50 #7
Originariamente inviato da: utentenonvalido
Adesso capisco a che tipo di utenza sono rivolti sti affari ...


agli utenti di telefoni vecchi che sperano che i nuovi modelli portino alla possibilità di aggiornare il software del loro? :look:

Se ti riferisci all'overclock... Premetto che non mi sono mai messo ad overclockare un cellulare (cosa che trovo piuttosto ridicola proprio come concetto visto che dovrebbero essere dispositivi mobili, non fornaci) sono telefoni fortemente rivolti alla multimedialità e alla navigazione e di potenza tuttosommato ne necessitano. Se così non fosse non sarebbe nato Tegra e non starebbero lavorando sulla prossima generazione con processori quadcore.

Comunque ad essere sincero non ne capisco bene neanch'io il senso di questo cellulare, non dalla Samsung e specie non se, come sembra, il prezzo sarà simile a quello dell'S2. Ciò nonostante a me e a molti altri può far comodo che esca
fortschleichen31 Marzo 2011, 16:59 #8
Da quel che ho letto, il processore dovrebbe esser uno snapdragon a 1.4 GHz e dovrebbe supportare HSPA+.
Se viene messo in vendita intorno ai 300€ ne venderanno a tonnellate, il galaxy S è stato un gran bel telefono
MaxArt31 Marzo 2011, 17:50 #9
Originariamente inviato da: Kino87
Da possessore di galaxy S spero che condivida buona parte se non tutto l'hardawre con il mio telefono (gli hummingbird più fortunati vengono spinti fino a 1,8ghz tanto per dire)
A quanto pare niente Hummingbird:
http://www.tuttoandroid.net/news/sa...-potenza-17943/

Originariamente inviato da: fortschleichen
Se viene messo in vendita intorno ai 300€ ne venderanno a tonnellate, il galaxy S è stato un gran bel telefono
Lo è tuttora, secondo me è ancora il migliore tra i single core, per certi versi meglio del Nexus S.
Ma scordati che il Plus costerà 300 euro, sembra che invece costerà oltre 600...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^