Vine: ora disponibile anche per Android

Vine: ora disponibile anche per Android

L'app che rappresenta l'equivalente di Twitter nel mondo dei video è ora disponibile anche per smartphone Android, dalla versione 4.0 in poi

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:44 nel canale Telefonia
AndroidTwitter
 

Vine è un'app che ha fatto molto parlare di sé: acquisita da Twitter ha creato un nuovo modo di comunicare, similmente a quanto hanno fatto i tweet. Se Twitter mette a disposizione un massimo di 140 caratteri, Vine offre sei secondi di video, in cui saper sintetizzare il proprio messaggio.

Dopo la versione per iOS è notizia attuale lo sbarco su Android, con la possibilità di ampliare in modo netto la base utenti. In questi istanti c'è ancora qualche difficoltà nel download da Google Play, ma sembra che pian piano le cose si stiano sbloccando. Uno dei requisiti per avere l'app sul proprio cellulare Android è avere in dote versioni del sistema operativo dalla 4.0 in poi.

Update: Ora il download risulta funzionante.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Metal Icarus03 Giugno 2013, 16:59 #1
vine... bah, pensavo fosse Wine... questo se lo possono tenere.
IlCarletto03 Giugno 2013, 18:00 #2
bene allora qualcosa si muove, lo aspetto per winphone
TRF8303 Giugno 2013, 22:32 #3
Anch'io ho erroneamente letto Wine...che avrei trovato decisamente più interessante! :P
Tasslehoff04 Giugno 2013, 01:26 #4
Originariamente inviato da: Metal Icarus
vine... bah, pensavo fosse Wine... questo se lo possono tenere.
Quoto, anch'io ho letto distrattamente e pensavo a Wine

Sull'applicazione no comment, una cosa così inutile non merita nemmeno un minuto di sospensione...
Poi li chiamano "new media"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^