Vendite smartphone in crescita: Gartner stima +11% nel 2021

Vendite smartphone in crescita: Gartner stima +11% nel 2021

Dopo una contrazione di oltre il 10% registrata nel 2020, le previsioni di vendita per il 2021 parlano di una crescita superiore all'11% con un elevata incidenza di nuovi smartphone con tecnologia 5G

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
5G
 

Nel corso del 2021, stando ai dati formulati da Gartner, il mercato degli smartphone registrerà una inversione di tendenza nelle vendite dopo un 2020 difficile caratterizzato da un calo rispetto ai 12 mesi precedenti. Le previsioni parlano di una crescita nei volumi dell'11,4% durante l'anno in corso, per una quota complessiva pari a 1,5 miliardi di dispositivi.

Questa crescita tenderà a bilanciare il calo del 10,5% registrato nel corso del 2020, dato giustificato da un lato dagli effetti della pandemia sulla domanda di nuovi prodotti da parte dei consumatori, dall'altro dalle difficoltà di produzione nelle regioni asiatiche dei primi mesi dell'anno. L'aver posticipato un aggiornamento del proprio smartphone nel corso del 2020 spingerà moti consumatori ad aggiornare il proprio terminale proprio nel 2021, contribuendo fattivamente alla crescita qui stimata.

qualcomm_snapdragon_750g_720.jpg

Sarà forte la spinta alla vendite di smartphone dotati di tecnologia 5G: il 35% di quelli venduti nell'anno in corso sarà dotato di questa tecnologia, a confermare come la sua adozione stia avvenendo con tempi molto rapidi un po' in tutto il mondo.

Nel corso del 2019 erano stati poco meno di 17 milioni gli smartphone con tecnologia 5G venduti al mondo; nel 2020 questo dato era aumentato sino a superare quota 213 milioni. Per il 2021 le stime parlano di oltre 538 milioni di smartphone 5G in vendita, a rappresentare come detto oltre 1/3 degli acquisti complessivi. Merito di questa crescita è la disponibilità più variegata di modelli, con proposte che partono anche da 200 dollari di prezzo e che quindi sono accessibili ad un numero sempre più elevato di potenziali acquirenti.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^