Un piccolo trucco per rendere più veloce Chrome su Android

Un piccolo trucco per rendere più veloce Chrome su Android

Un utente su Reddit ha pubblicato una semplicissima procedura di pochi secondi volta a rendere sensibilmente più fluida la navigazione web tramite Chrome su dispositivi Android

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Telefonia
Android
 

Durante i primi periodi, Android è stato segnalato più volte come un sistema operativo poco efficiente e mai sazio di risorse computazionali. Si è parlato spesso di ottimizzazione software mal praticata, dovuta in parte alla ormai proverbiale frammentazione dell'ecosistema.

I tempi sono ormai maturati per il sistema del robottino verde, ma per molti utenti Android gode ancora della fama dovuta ai primi anni di diffusione sul mercato, in cui vantava prestazioni incerte a fronte di un hardware spesso più potente rispetto alla concorrenza. Tuttavia, a volte è possibile riscontrare ancora oggi rallentamenti anche sui dispositivi top di gamma, rallentamenti che, abituati da una granitica fluidità generale, ad oggi risultano più frustranti che mai.

Ottimizzazione, Chrome su Android

Un utente di Reddit ha mostrato una procedura per migliorare sensibilmente le prestazioni in navigazione web con Chrome, soprattutto con più tab aperte in uno stesso momento. Apparentemente, sembra che il browser di Mountain View sia limitato all'uso di 128MB di RAM come opzione predefinita, elemento che limita le prestazioni dell'applicazione una volta che viene raggiunta tale soglia.

L'utente segnala che "con l'impostazione di default Chrome utilizzava circa 130MB di RAM, palesando stutter pesante durante lo scroll delle pagine, con cali di frame rate da 60 a 20fps" in alcuni casi. Una volta cambiate le impostazioni, Chrome evidenziava un uso di circa 200MB di RAM e granitici 60 frame al secondo fissi in quasi tutte le circostanze: "almeno nel 99,9% dei casi", come riporta lo stesso utente.

Gli amanti dei 60fps fissi saranno felici sapendo che la procedura per ottimizzare le performance di Chrome è particolarmente semplice da seguire. Basta aprire una nuova tab all'interno del browser Chrome su Android e inserire "chrome://flags/#max-tiles-for-interest-area" (senza virgolette) nel campo degli indirizzi. Nella prima riga "Sezioni massime per l'area di interesse" impostare il valore preferito in base al dispositivo in uso.

Su un attuale top di gamma con 2GB o più di RAM è possibile impostare anche il valore massimo (fino a 512MB). È tuttavia probabile che sui dispositivi meglio carrozzati dal punto di vista hardware le migliorie siano blandamente tangibili, dal momento che mostrano già performance ottimali. La procedura potrebbe essere di forte aiuto sui terminali di fascia medio-bassa con 1GB di RAM (o su top di gamma delle passate generazioni), mentre se si dispone di un dispositivo con un quantitativo di memoria interna inferiore è bene modificare con oculatezza l'impostazione per non compromettere le funzionalità di multitasking.

Le procedure riportate nella pagina vi hanno aiutato ad ottenere prestazioni superiori sul vostro dispositivo Android? Fatecelo sapere nei commenti in calce all'articolo!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SharpEdge19 Maggio 2014, 14:28 #1
Direi che funziona molto bene su S3!
Nazgul198719 Maggio 2014, 14:44 #2
Ok su Xperia S
latilou8519 Maggio 2014, 15:00 #3
fatto su nexus 4, il lag è praticamente sparito.
Portocala19 Maggio 2014, 15:44 #4
fatto su Nexus 5, nessuna differenza.
Mparlav19 Maggio 2014, 15:51 #5
Ho cambiato anch'io quell'impostazione sul Nexus 4... quasi 2 mesi fa':
http://www.tuttoandroid.net/android...gimenti-184239/
bonzoxxx19 Maggio 2014, 20:01 #6
al momento sembra aver migliorato parecchio.
Zenida19 Maggio 2014, 23:42 #7
Io direi che è un opzione valida solo per chi possiede 1GB di Ram

Per chi ne possiede di più credo che la differenza sia impercettibile e per chi ne ha 512 (o anche meno) è solo un suicidio dare più memoria a Chrome

Io ne ho 576 (si l'HD2 è strano) di cui 410 per l'utente, ma il sistema ne prende tranquillamente 200MB e a me ne restano circa 200 (appena formattato) con qualche app sono sempre attorno ai 130-140MB liberi

Se apro chrome scendo subito alla soglia minima del garbage collector già con 1 sola scheda, quindi mi ritrovo ogni app o servizio in backgroud killato sul nascere e fin quando resto in chrome (che fluido non è per niente) almeno non si impalla tutto.. ma se mi serve una calcolatrice per un attimo faccio prima ad andare nello studio a prenderne una
bonzoxxx20 Maggio 2014, 00:11 #8
L'HD2! il grande leone ruggisce ancora :-)

calcolando che ha quasi 5 anni e che nasceva con Windows Mobile 6.5 Professional...

OT: aspe aspe che leggo su wikipedia che c'hanno fatto girare sopra perfino KALI!? WTF!?!

fine OT
giocas20 Maggio 2014, 10:11 #9
Su un S3 con 1gb di RAM che valore è più opportuno inserire?
Dcromato20 Maggio 2014, 16:04 #10
Va bene anche per opera.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^