Twitter sfiderà WhatsApp e Facebook con un'app di messaggistica stand-alone

Twitter sfiderà WhatsApp e Facebook con un'app di messaggistica stand-alone

Twitter sta cercando di portare i messaggi privati del servizio omonimo all'interno di un'applicazione specifica

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Telefonia
WhatsAppTwitter
 

Il passaggio che avevamo visto in precedenza ad esempio con Facebook lo potrebbe vivere in tempi brevi anche Twitter, per molti versi il diretto concorrente dell'enorme realtà creata da Mark Zuckerberg. È quanto emerso da un nuovo articolo dell'eminente AllThingsD che, citando fonti rimaste anonime, avverte dell'imminente cambiamento.

Twitter app mobile

Si tratta del rinnovamento della funzione dei messaggi privati propria del social network, che potrebbe rilasciare un'applicazione stand-alone con l'esclusivo supporto al servizio di messaggistica, andando a scontrarsi così direttamente con i colossi del settore, come WhatsApp, in primis, e Facebook, che ha rilasciato ormai da tempo la sua Messenger.

I segnali della possibile novità sono molteplici e si susseguono da alcune settimane. Recentemente, Twitter ha iniziato i test riguardo a una nuova feature che consente di mandare messaggi diretti anche agli utenti che non si seguono sul social network, caratteristica il cui roll-out è iniziato globalmente proprio in questa settimana.

Come fa notare AllThingsD, quella dei messaggi diretti è stata una feature a lungo richiesta ma trascurata da Twitter, che si è trovata costretta ad aggiungerla una volta scoppiato con insistenza il fenomeno delle applicazioni di messaggistica. La società potrebbe inoltre introdurre un servizio esclusivamente mirato alla messaggistica istantanea nel tentativo di mostrarsi come il fulcro della conversazione globale, e sembra logico pensare che i messaggi privati rappresentino una parte più che consistente del settore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blengyo18 Ottobre 2013, 15:51 #1
si dai tanto ce ne sono poche
ClosingTime18 Ottobre 2013, 16:05 #2
Originariamente inviato da: blengyo
si dai tanto ce ne sono poche


Facebook messenger, whatsapp, hangout, chaton, viber, line, wechat, tango, ora twitter...

L' ideale (ma impossibile) sarebbe avere uno standard aperto e ognuno usa l' applicazione che preferisce
blengyo18 Ottobre 2013, 16:13 #3
tutta salute per la batteria dei nostri tablet e smartphone!
CaFFeiNe18 Ottobre 2013, 16:42 #4
Originariamente inviato da: blengyo
tutta salute per la batteria dei nostri tablet e smartphone!


non mi sembra di aver letto "l'utente è costretto ad utilizzare twitter", oppure "il push dei messaggi consumerà di piu' di quello dei tweet"



diamo tempo al tempo, è solo un rumor, da qui a decidere gia' che consumera' molto di piu', ce ne passa
tony8918 Ottobre 2013, 18:41 #5
whatsapp ormai sta tirando le cuoia, inoltre ancora non hanno aggiornato a ios7...con una gestione suicida così ben vengano nuovi rivali
Faster_Fox18 Ottobre 2013, 20:04 #6
aggiungiamo anche l'arrivo di BBM
Ork21 Ottobre 2013, 09:58 #7
Originariamente inviato da: tony89
whatsapp ormai sta tirando le cuoia, inoltre ancora non hanno aggiornato a ios7...con una gestione suicida così ben vengano nuovi rivali


ma se è l'unico che viene usato anche dagli over 50... ormai è diventato uno standard.

è come dire che google+ sta per rimpiazzare facebook
Boscagoo29 Ottobre 2013, 17:12 #8
Interessante come idea...innovativa dire...c'è ne sono talmente poche...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^