Tre terminali Windows Phone 8 nel futuro di HTC

Tre terminali Windows Phone 8 nel futuro di HTC

Secondo quanto riportato in queste ore, la taiwanese HTC avrebbe previsto per gli ultimi mesi di questo 2012 il rilascio di ben 3 nuovi terminali equipaggiati con sistema operativo Windows Phone 8

di Davide Fasola pubblicata il , alle 17:01 nel canale Telefonia
HTCWindowsWindows PhoneMicrosoft
 

A seguito dell'annuncio fatto da Microsoft nelle ore passate che rendeva pubblico il nuovo OS mobile Windows Phone 8, diversi partner hanno confermato di voler continuare la propria collaborazione con il colosso di Redmond. Tra questi troviamo il produttore di smartphone taiwanese HTC, la cui roadmap riguardo i prossimi prodotti Windows Phone è da poco trapelata.

La compagnia orientale dovrebbe, secondo quanto diffuso annunciare ben tre terminali equipaggiati con il nuovo sistema operativo Windows Phone 8. Tre, come attualmente sono i terminali appartenenti alla famiglia One di terminali Android, annunciata nel corso dell'ultimo Mobile World Congress e da qualche mese lanciata sul mercato.

I tre terminali Android, One X, One S e One V sembrano in realtà avere molto più del solo numero complessivo in comune con i prossimi smartphone Windows Phone 8. Anche le specifiche diffuse in queste ore, infatti sembranno accostare a coppie i tre diversi dispositivi.

Htc Rio, questo il nome in codice del primo nuovo Windows Phone, dovrebbe infatti portare in dote un display da 4 pollici a risoluzione 800x480, una fotocamera da 5 megapixel, connettività HSDPA a 14,4 Mbps, 512 MB di memoria RAM e un processore dual-core Qualcomm S4 a 1 GHz di frequenza. Una scheda tecnica che si avvicina molto a quella di One V.

Il livello medio della gamma sarà invece rappresentato da Accord (leggi One S) che arriverà sul mercato con un display HD da 4,3 pollici, fotocamera da 8 megapixel, 1 GB di RAM, HSPA+ a 42 Mbps, supporto NFC e un processore Qualcomm ancora non identificato che potrebbe però essere un MSM8260A, Snapdragon S4 plus colckato a 1,5 o 1,7 GHz.

Il sostituto di One X prenderà invece il nome di Zenith e arà un display a 4,7 pollici sempre a 1280x720 pixel, la stessa fotocamera di Accord (come One X e One S), connettività HSPA+ a 42 Mbps e un processore Qualcomm da top di gamma ma ancora non conosciuto.

I tre Smartphone dovrebbero giungere tutti nel corso di questo 2012. Rio e Accord potrebbero vedere la luce già nel corso del mese di Ottobre, mentre per Zenith occorrerà aspettare un pò di più, ma crediamo comunque non oltre la fine di quest'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zed197722 Giugno 2012, 17:12 #1
ma il Rio come hardware sembra del tutto simile ad un samsung omnia w sul quale ovviamente non arriverà l'aggiornamento a WP8.
Mi devo essere perso qualcosa.
frankie22 Giugno 2012, 17:15 #2
... e arriveranno le ROM custom con il dual boot WP8 / Android (per gli smanettoni ovvio).

Per tutti gli altri c'è scelta: HW praticamente uguale e diverso SO
Marok22 Giugno 2012, 17:41 #3
Ma caratteristica di wp non era quella di avere terminali tutti con le stesse caratteristiche hardware per non avere frammentazione come android? Mi son perso qualcosa?
calabar22 Giugno 2012, 18:02 #4
@Marok
I terminali citati rientrano nelle caratteristiche supportate da WP8, quindi non vedo il problema.
Marok22 Giugno 2012, 18:07 #5
La mia era solo una domanda da assoluto ignorante in materia wp e smartphone in generale. Continuo con l'ignoranza: avendo modelli con hw diverso non si rischia di avere app mal supportate da alcuni terminali?
LdM9522 Giugno 2012, 18:25 #6
Originariamente inviato da: Marok
La mia era solo una domanda da assoluto ignorante in materia wp e smartphone in generale. Continuo con l'ignoranza: avendo modelli con hw diverso non si rischia di avere app mal supportate da alcuni terminali?

Questo è normale, spetta allo sviluppatore scegliere di ottimizzare. Un determinato numero di configurazione è MOLTO utile nell'ottimizzazione del SO e negli aggiornamenti, sul fronte App dipende dai developers.
efrite1523 Giugno 2012, 12:30 #7
[ zed1977]
Poseggo un Omnia W, certo, caratteristiche simili (non uguali), ma probabilmente integrerà il lettore MicroSD ecc, cosa che non si potrebbero integrare nel Samsung W, vedi anche il supporto al Multicore... per questo monterà WP8...

[ Marok]
Non DOVREBBE esserci frammentazione perché Microsoft garantirà supporto per almeno 18 mesi, quindi tutti gli aggiornamenti saranno disponibili al day one o quasi per tutti i terminali (ricordo che saranno slegati dalle release operatori, e si potrà scegliere di installare quella ufficiale microsoft)
truncksz23 Giugno 2012, 13:24 #8
Originariamente inviato da: zed1977
ma il Rio come hardware sembra del tutto simile ad un samsung omnia w sul quale ovviamente non arriverà l'aggiornamento a WP8.
Mi devo essere perso qualcosa.

in realtà no, il samsung w non èdual core, non è hsdpa 14,4 ma 7,2.

Già solo questo significa che il soc è diverso dunque l'aggiornamento ad 8 sia possibile. Tuttavia credo che i ragazzi di xda developer potrebbero far prima di microsoft sui terminali 7.8

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^