Toshiba annuncia una stazione di ricarica smartphone e backup insieme

Toshiba annuncia una stazione di ricarica smartphone e backup insieme

Interessante soluzione per smartphone quella mostrata da Toshiba all'IFA di Berlino; un prototipo in anteprima destinato da una parte a caricare lo smartphone, ma anche ad eseguire in automatico il backup dei dati. Verrà commercializzato nel 2017

di pubblicata il , alle 07:58 nel canale Telefonia
Toshiba
 

Toshiba Europe GmbH (TEG) Storage Peripherals Division mette in mostra allo stand IFA 2016 un nuovo prodotto che consente di effettuare in un’unica operazione sia il backup dei dati del proprio smartphone, sia la ricarica della batteria. Una stazione di ricarica e backup, insomma, pensato per ora per i soli dispositivi Android, equipaggiata con un hard disk meccanico da 500GB, anche se le specifiche non sono ancora finnalizzate e potrebbero esserci cambiamenti.

L'azienda non ha ancora dato un nome a questa unità, ma la sua genesi pone le basi su presupposto importante: stando a dati di Avast, si stima che solo l’8% degli utenti effettui quotidianamente il backup dei dati contenuti nei propri smartphone. La percentuale sale di poco passando ai dati settimanali, testimoniando un generalizzato disinteresse per questa operazione da parte del grande pubblico.

Questo dispositivo, oltre a permettere di effettuare il backup, mette a disposizione una speciale funzione per semplificare il trasferimento dei dati tra i dispositivi differenti. Un esempio viene dalla condivisione dei contatti o scambio di foto e video, oppure perché semplicemente si è acquistato un nuovo smartphone. Sarà disponibile anche una app dedicata, che Toshiba promette essere semplice da utilizzare; sono previste anche modalità di trasferimento più "normali", come ad esempio il backup dei dati attraverso le interfacce USB Type-A e USB Type-C.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto01 Settembre 2016, 09:28 #1

Noooo

Avevo avuto questa idea ma non ho fatto in tempo a brevettarla e a costruirla!
Cappej01 Settembre 2016, 09:54 #2
bella! se non costerà un rene...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^