TIM Voce Smart con Google permette di ''telefonare'' direttamente con i dispositivi Nest. Ecco come

TIM Voce Smart con Google permette di ''telefonare'' direttamente con i dispositivi Nest. Ecco come

TIM è la prima in Europa ad integrare la nuova funzionalità che semplifica le chiamate da mobile. Che lo smartphone sia spento, fuori dalla portata o si abbiano le mani occupate, da oggi sarà possibile effettuare chiamate vocali a fisso e mobile dagli altoparlanti e display intelligenti Google Nest.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
TIMGoogleNest
 

Una novità decisamente importante e soprattutto comoda quella che TIM ha delineato in queste ore e che permetterà agli utenti suoi clienti di effettuare, per la prima volta in Europa, chiamate da mobile con comando vocale dai dispositivi per la smart home di Google verso qualsiasi numero di rete fissa o mobile. Il nuovo nuovo servizio si chiama ''TIM Voce Smart con Google'' ed è senza dubbio un’importante novità che si inserisce nella partnership tra TIM e Google.

TIM: ecco come chiamare direttamente da un dispositivo Google

Chiamare non più dallo smartphone ma direttamente da un dispositivo di smarthome Google Nest. E' la novità davvero interessante di TIM per i propri clienti che da oggi potranno utilizzare un Nest di Google quando avranno lo smartphone spento, scarico o magari saranno distanti da esso o ancora non potranno utilizzarlo. Il nuovo servizio sarà completamente gratuito esclusivamente per gli utenti TIM e permetterà dunque di accorciare ancora una volta il rapporto tra TIM e Google per far divenire sempre più smart la casa.

''TIM Voce Smart con Google'' è niente altro che la vera integrazione del servizio voce mobile e della rete fissa con l’intelligenza dei dispositivi Google Nest. I clienti TIM consumer con linea fissa e un’offerta mobile prepagata già attiva potranno utilizzare gratuitamente il servizio dopo averlo configurato dall'app Google Home e associato al numero del proprio smartphone.

Come funzionerà? Per chiamare una persona sarà sufficiente dire ''Ok Google, chiama…'' unito al nome del contatto in rubrica o il suo numero di telefono. Per concludere basterà dire ''Ok Google, termina chiamata''.
Grazie a questo servizio sarà ancora più semplice effettuare chiamate in piena libertà usando solo la voce e gestire in modo immediato la rubrica del proprio smartphone, anche nei casi in cui il cellulare fosse spento, con la batteria scarica, non fosse a portata di mano o dove non ci fosse sufficiente copertura della rete mobile. Il comando vocale consente anche di chiamare persone o attività commerciali utilizzando la ricerca Google.

Oltre alle nuove funzionalità di chiamata, con il comando vocale dei dispositivi smart di Google è già possibile ascoltare la propria musica preferita, impostare sveglie e timer, conoscere le previsioni del tempo e governare l’illuminazione della propria casa, regolare la temperatura dell’abitazione e molti altri servizi utili.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lwyrn16 Giugno 2020, 13:14 #1
E' un bel servizio, peccato per l'obbligo di ADSL o fibra TIM che è puro male (IMHO)
Cr4z3316 Giugno 2020, 14:48 #2
Non sembra essere la sintassi giusta!

Io: "OK Google chiama 187"

Google Nest Hub: "Mi dispiace, ma la persona che vuoi chiamare non ha ancora installato Google Duo".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^