TIM, da oggi rimodulazioni su alcune tariffe fisse. Aumenti fino a 2,50 Euro

TIM, da oggi rimodulazioni su alcune tariffe fisse. Aumenti fino a 2,50 Euro

In questi giorni sono arrivate diverse rimodulazioni che TIM ha deciso di porre sulle proprie offerte della rete Fissa. Parliamo di diversi aumenti che possono arrivare fino a 2,50€. Ecco quali.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
TIM
 

TIM aumenta le proprie offerte di rete fissa e lo fa con una rimodulazione che vede diversi bundle tutte facenti parte dei cambiamenti generali accorsi già nei mesi scorsi anche per altre offerte. In questo caso l'importo delle rimodulazioni varierà in base al tipo di canone che viene mensilmente pagato dagli utenti. Di fatto si potrà raggiungere anche un aumento fino a 2,50€ al mese. Vediamo ora quali saranno le tariffe rimodulate e per ognuno quale sarà l'aumento.

TIM: ecco le offerte rimodulate

Innanzitutto TIM va a rimodulare le offerte che riguardano la gamma Internet Senza Limiti ma vanno ad aumentare anche le offerte come le nuove e vecchie offerte denominate TIM Smart. Non solo perché avremo anche un aumento del servizio di produzione e spedizione della fattura in formato cartaceo. I dettagli:

  • TIM Internet Senza Limiti: aumentano tra 0,81€ e 1,58€ al mese
  • TIM Smart (nuove attivazioni): aumentano di 1,90€ al mese
  • TIM Smart (vecchie attivazioni): aumentano tra 0,27€ e 1,49€ al mese
  • Tutto Voce: aumentano di 1,24€ al mese
  • Servizio di produzione e spedizione della Fattura Cartacea: prezzo da 2 a 2,50€

Ricordiamo anche che gli aumenti con tali rimodulazioni non sono previsti per le TIM Smart Fibra Edition ma anche per Tutto Voce Super Special. Inoltre per quanto riguarda le tariffe di Alice Casa Power o Plus si avrà una diminuzione del prezzo mensile da 4,16€ a 2,52€.

Come sempre in questi casi di rimodulazioni ricordiamo che se il cliente non intende accettare le rimodulazioni, sarà possibile recedere dal contratto ai sensi dell’articolo 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, senza penali o costi di disattivazione. Il termine per comunicare il proprio recesso è fissato al 31 Ottobre 2018. Per esercitare il diritto di recesso basterà fare richiesta dall’area clienti MyTIM Fisso, oppure scrivendo alla Casella Postale 111-00054 Fiumicino (Roma) o tramite PEC all’indirizzo dedicato disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it. Sarà inoltre possibile chiamare il servizio clienti di rete fissa al numero 187 oppure recarsi direttamente in un negozio TIM diretto. L’invio tramite posta o PEC necessita anche di una fotocopia del documento d’identità del titolare, da allegare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7702 Novembre 2018, 17:22 #1
Come te movi TIMculo.
futu|2e02 Novembre 2018, 17:31 #2
Originariamente inviato da: demon77
Come te movi TIMculo.


ciocia02 Novembre 2018, 17:48 #3
Immagino che chi ha già subito l'aumento di 2.50€ mensile a settembre, non avrà un altro aumento oggi..??..
riuzasan02 Novembre 2018, 17:54 #4
LO SPERO SENNO BESTEMMIO

Poi questi gran pezzi di beeep

Il recesso non contempla la portabilità su altro operatore del proprio numero di telefono ... semmai usato da 40 anni ...
Bartsimpson02 Novembre 2018, 18:23 #5
E' ora che la finiscano! Spero in una pioggia di recessioni anche se, come al solito, ci saranno penali camuffate da rate di modem, servizio obbligatorio del tecnico a rate e altre pagliacciate. Per questi motivi sono passato ad Iliad su mobile e non la cambio finché non si inventano qualche rimodulazione. E non è per i 2 Euro ma per principio. Piuttosto sto senza sim ma tim, vodafogn e wind tre da me non beccano più un centesimo
Diamondback02 Novembre 2018, 18:38 #6

Agcom colpevole

Io mi trovo ad aver avuto un rincaro di circa 7 euro in 6 mesi e sebbene ti offrano di svincolarti senza penali, vista la modifica unilaterale, ho una penale sul modem di quasi 200 euro, in quanto in acquisto obbligato, che non risulta connesso al contratto, ma che qualora dovessi anche in questo caso, dovrei pagarlo immediatamente in un'unica rata. 170 euro in un colpo solo per avere un modem che non userò mai più in quanto bloccato al loro operatore per l'attuale tecnologia. Grazie Agcom.
thresher325302 Novembre 2018, 18:41 #7
A medicine.
mikypolice02 Novembre 2018, 19:20 #8
Tim smart = aumento
Per le opzioni fibra no...
e per TIM SMART FIBRA+???
da come leggo no...
scorpion7302 Novembre 2018, 19:24 #9
e invece si, le rimodulazioni riguardano tutti anche chi ha avuto aumento a luglio. domani vado in un centro tim e se non hanno una offerta decente li mando a cagare.
Skylake_02 Novembre 2018, 19:28 #10
Originariamente inviato da: ciocia
Immagino che chi ha già subito l'aumento di 2.50€ mensile a settembre, non avrà un altro aumento oggi..??..


Indovina...
Io l'ho ricevuto ad agosto (2€) e anche a novembre (1.90€) e sono una TIM SMART.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^