TIM: aumenti fino a 2€ al mese per alcune offerte di rete fissa. Ecco l'elenco e da quando aumenteranno

TIM: aumenti fino a 2€ al mese per alcune offerte di rete fissa. Ecco l'elenco e da quando aumenteranno

Arriva una nuova stangata per gli utenti TIM e le offerte di rete fissa. In questo caso infatti ci saranno rimodulazioni per alcune offerte che prevedono fino a 2€ di aumenti che arriveranno dal prossimo 1° Settembre. Quali saranno?

di pubblicata il , alle 10:43 nel canale Telefonia
TIM
 

TIM decide di rimodulare alcune sue offerte di rete fissa e di aumentare il loro canone mensile di almeno 2€. La notizia di certo non potrà risultare positiva per gli utenti che si vedranno rimodulare la propria offerta di casa o ufficio ma di fatto l'operatore dal prossimo 1° settembre aumenterà il canone mensile dell'abbonamento di alcune sue offerte e lo farà permettendo comunque agli utenti di recedere dal contratto se non in accordo con questa rimodulazione.

TIM: ecco le offerte che verranno rimodulate di 2€

La notizia della rimodulazione delle offerte di TIM è giunta ufficialmente anche sul sito TIM alla sezione "News" dove è possibile trovare direttamente il comunicato dell'azienda. Qui viene esplicitato non solo la motivazione della rimodulazione ma anche quali offerte aumenteranno di 2 euro al mese dal prossimo 1° settembre 2021. In questo caso il motivo dichiarato da TIM è quello di "esigenze economiche dovute alla necessità di continuare ad investire sulle reti di nuova generazione, così da fornire livelli di servizio sempre in linea con le crescenti esigenze del mercato".

Nel dettaglio ecco che il costo mensile dell’abbonamento delle offerte TIM Smart e TIM CONNECT aumenterà di 2€/mese IVA inclusa. I clienti interessati dalla variazione sono stati informati con una specifica comunicazione, pubblicata nella fattura TIM ricevuta nel mese di luglio 2021.

Qualora il Cliente non intenda accettare la variazione contrattuale sopra indicata, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, ha il diritto di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro il 31 agosto 2021, secondo le modalità indicate nell’apposito paragrafo sottostante “Diritto di recesso”. Inoltre, ferma restando l’applicazione delle nuove condizioni economiche a partire dal 1° settembre 2021, in via del tutto eccezionale, TIM prolungherà la possibilità di recedere dal contratto, anche passando ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, fino al 15 settembre 2021.

TIM: come recedere dal contratto

Il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione può essere esercitato facendone richiesta dall’Area Clienti MyTIM (previa registrazione), scrivendo alla Casella Postale 111 - 00054 Fiumicino (Roma) o tramite PEC all’indirizzo disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it, chiamando il Servizio Clienti 187 o recandosi in un negozio TIM (l’elenco dei negozi TIM è disponibile su https://www.tim.it/negozi-tim o chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 187). Per l’invio tramite posta o PEC, è necessario allegare una fotocopia del documento d'identità del titolare del contratto e specificare nell’oggetto della comunicazione: “Modifica delle condizioni contrattuali”. Il Cliente dovrà inviare la suddetta comunicazione anche se intende passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, specificando nella stessa che il passaggio ad altro operatore viene effettuato per “Modifica delle condizioni contrattuali”.

Se sulla linea sono in corso pagamenti rateali, (es. telefoni, modem, TV, contributo attivazione, etc.), il Cliente potrà continuare a pagare le rate residue fino alla scadenza contrattualmente prevista o decidere di saldare l’importo ancora dovuto in unica soluzione, specificando tale ultima richiesta nella comunicazione di recesso od anche in un momento successivo. Nel caso in cui l’offerta attiva abbia un vincolo temporale di permanenza (es. perché beneficia di offerte promozionali), non verranno addebitati gli importi contrattualmente previsti in caso di cessazione anticipata. Ai clienti che hanno attivato l’offerta TIM Connect in data successiva al 28 febbraio 2019 ed hanno scelto durate superiori a 24 mesi per la rateizzazione dei corrispettivi contrattualmente previsti per la fruizione di servizi (es. TIM Expert), acquistati congiuntamente all’offerta di connettività, non saranno addebitate le eventuali rate residue ancora da corrispondere alla data di esercizio del recesso dal contratto con TIM.

Iscriviti subito al nostro canale Instagram!

Perché? Foto, video, backstage e contenuti esclusivi!

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen21 Luglio 2021, 10:47 #1
I maledetti non soltanto aumentano di ben 2 euro con la scusa degli investimenti quando hanno un sacco di grana in cassa, non soltanto non te lo dicono direttamente, ma devi andare a cercare la notizia, ma ovviamente lo fanno a fine luglio, cosi' ad agosto che la maggior parte della gente e' in vacanza non potra' fare il cambio operatore gratuito...

E quando il mio condominio ha chiesto per avere la fibra, ci hanno pure detto che dovevamo pagare e fare tutti i condomini per forza un abbonamento a tim e non ad altri operatori...

Ma che andassero a ca@@re...
Arioch21 Luglio 2021, 10:53 #2
Un'ottima occasione per cambiare operatore, ne conoscete uno che non mette "cap" superata una certa sogna di traffico? Tra streaming e videogiochi da scaricare i GB volano...
Kyo7221 Luglio 2021, 10:57 #3
Che coincidenza: mancano due rate alla fine del pagamento del router e del telefono cordless e loro che fanno? Aumentano di 2 euro proprio la mia Tim Smart! Fortuna che qui sotto da me sta' arrivando il cavo di Open Fiber! Appena arrivano stavolta li mando a fare in ....!
Basta cosi'! Hanno davvero scocciato!
fraussantin21 Luglio 2021, 11:01 #4
Ottima occasione per cambiare gestore . Spero che in molti lo facciano .
Arioch21 Luglio 2021, 11:11 #5
Sto valutando fastweb, a prescindere le prestazioni avete da segnalare qualche "magagna legale"? E' il principale motivo per cui voglio lasciare Tim: posso anche pagare di più se il gioco vale la candela, ma avere 3000 vincoli e servizi non richiesti attivati a tradimento, questo NO!
Jon Irenicus21 Luglio 2021, 11:15 #6
Originariamente inviato da: Kyo72
Che coincidenza: mancano due rate alla fine del pagamento del router e del telefono cordless e loro che fanno? Aumentano di 2 euro proprio la mia Tim Smart! Fortuna che qui sotto da me sta' arrivando il cavo di Open Fiber! Appena arrivano stavolta li mando a fare in ....!
Basta cosi'! Hanno davvero scocciato!

Da me dovrebbe essere arrivato openfiber da poco, mi sono accorto per caso (la notifica non me l'hanno mandata) 1-2 settimane fa che ho visto il sito delle poste che mi copre e pure in gigabit... Per cui andando su openfiber ho visto anche li che sono coperto, sempre in gigabit.
Chiamato TIM e loro invece niente... Su openfiber ci sono un po' di gestori che non conosco. Ce n'è uno che ha ottime rece e su fibra click forum ha fatto una figuraccia, si è aperto una discussione da solo complimentandosi di nascosto e l'hanno sgammato subito, non mi dà tanta fiducia...

Le poste sono un ente conosciuto (e non esattamente sempre in positivo:asd, mi domando se affidarmi a loro sarebbe buona cosa... Probabilmente per motivi vari aspetto almeno 2 settimane prima di pensare a cambiare (cmq l'adsl che ho non va male).
Maxt7521 Luglio 2021, 11:17 #7
Originariamente inviato da: fraussantin
Ottima occasione per cambiare gestore . Spero che in molti lo facciano .


Io ci sono dentro, ma tanto fanno tutti cosi..o no ?
tallines21 Luglio 2021, 11:19 #8
Non ho Tim, avevo Wind, già sganciato da Wind
piefab21 Luglio 2021, 11:38 #9
ma fatevi fastweb che va su rete tim. Costa meno, non ha limiti di banda come altri operatori virtuali, non ha costi nascosti, non ha rimodulazioni in peggio e le offerte per i nuovi clienti sono uguali a quelle per i vecchi. Io sono partito con 8,95 per 50GB, poi ho aggiornato a 8,95 per 100GB (non mi ricordo se era il black friday) e ora sono passato a 7,95 per 150GB. Mi hanno chiamato da TIM per chiedermi come mi trovassi con il nuovo operatore. Ho risposto "meglio che con TIM". E l'operatrice, spiazzata, mi ha fatto la sua offerta. E io "guardi che spenderei di più di quanto spenda adesso". "Bene, buongiorno..."

Tim, un operatore che per farti una tariffa te ne mette due insieme, una base e un bonus, per confonderti le idee e poi dopo te la ricambia (in peggio). Ma vadano a fare un giro loro e le loro segreterie, chiamaora, chiamadopo... Ci manca solo che rimettano lo scatto alla risposta.
Arioch21 Luglio 2021, 11:41 #10
Grazie della testimonianza piefab, era giusto quello che volevo sapere. Sono in linea con l'operatore per la disdetta. Potrebbe farla anche fastweb al posto mio, ma ho paura dei "tempi tecnici" che mi comporterebbero il pagamento di un'altra mensilità alla tim.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^