The State of LTE: Vodafone e TIM gli operatori con la maggiore copertura in Italia

The State of LTE: Vodafone e TIM gli operatori con la maggiore copertura in Italia

OpenSignal ha pubblicato degli interessati dati a riguardo dello "Stato delle reti LTE" nel mondo. L'Italia risulta nelle posizioni mediane della classifica, ma diamo uno sguardo alle qualità dei diversi operatori del Belpaese

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
VodafoneWINDTIM3 Italia
 

Sono passati ormai sei anni da quando le reti LTE sono una realtà, tuttavia c'è ancora del lavoro da fare per aumentarne la diffusione. Sebbene in alcuni paesi del mondo il 4G sia popolare alla stregua del 3G, in altri ci sono parecchi margini di miglioramento. La società OpenSignal ha rilasciato l'ultima versione dello studio "The State of LTE" che ha come scopo verificare e quantificare la qualità delle connessioni di rete mobile in tutto il mondo, e le differenze che ci sono fra i vari paesi e i singoli operatori telefonici.


Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le tecnologie migliori le troviamo in Corea del Sud e Singapore, che vantano una copertura superiore rispetto ad altri paesi e, soprattutto, una velocità media estremamente maggiore. C'è da dire che questi dati sono estremamente viziati dalle dimensioni del paese: se da una parte è semplice coprire una città-stato come Singapore, o un paese relativamente piccolo come la Corea del Sud, dall'altra i lavori sono molto più onerosi e difficili in paesi come Giappone e USA. OpenSignal pone l'attenzione anche nei paesi meno importanti.

Nuova Zelanda e Romania, ad esempio, sono riuscite a "creare reti 4G dalla velocità impressionante ma con disponibilità limitata". Ma anche nei paesi minori le reti LTE stanno mostrando dei notevoli progressi, visibili anche se si prende come riferimento un periodo di tempo molto breve. OpenSignal "raccoglie i suoi dati da milioni di smartphone attraverso le sue app". Grazie all'enorme mole di dati la società può produrre statistiche affidabili sulla qualità delle reti 4G, suddividendole per stati e per i vari operatori nazionali.

I dati apparsi nell'ultimo report di febbraio sono relativi ai tre mesi da ottobre a dicembre, e sul sito ufficiale possono essere confrontati con quelli dei tre mesi immediatamente precedenti. Fatte le dovute premesse è molto interessante verificare lo stato del 4G in Italia, stando almeno ai dati di OpenSignal.

Copertura connessioni 4G LTE in Italia

La copertura delle reti LTE in Italia non è delle migliori, soprattutto se raffrontate ai paesi più evoluti sul piano tecnologico. Il Belpaese si piazza in nella metà bassa della classifica di OpenSignal, con una media del 57% della popolazione coperta con le ultimissime tecnologie di connettività. Fanno bene i due operatori leader del mercato, Vodafone e TIM con rispettivamente il 73 e il 65%, mentre Wind e 3 Italia non riescono a raggiungere neanche il 50%.

L'Italia offre il meglio di sé quando invece viene preso come riferimento la velocità delle connessioni. Il Belpaese si trova in quest'ambito vicino alla ventesima posizione globale con una media di 17 Mbps al secondo. Un valore scarso in relazione alle prime, ma che si discosta di pochi megabyte dalla Top10. Insomma, con pochi sforzi l'Italia potrebbe guadagnare numerose posizioni all'interno della classifica di OpenSignal.

In questa specifica graduatoria vengono ribaltate le posizioni degli operatori italiani. Stando alle statistiche è 3 Italia a offrire la rete più veloce (21Mbps), seguita a brevissima distanza da TIM e Vodafone, con 19 e 18 Mbps. Fanalino di coda Wind, la cui rete 4G è di gran lunga la peggiore nel nostro paese con un "misero" risultato di 9Mbps. Aggiorniamo l'articolo originale però specificando un dettaglio: i dati di OpenSignal si basano soprattutto sulla copertura nei centri urbani, dove 3 Italia punta maggiormente con l'uso di bande specifiche per il raggiungimento di una maggiore velocità. In questa particolare statistica l'operatore risulta quindi avvantaggiato rispetto ad altre società che invece cercano di raggiungere una fetta di popolazione più ampia.

Per chi volesse approfondire l'argomento può farlo a questo indirizzo, all'interno del sito ufficiale di OpenSignal.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano05 Febbraio 2016, 14:13 #1
ottimo open signal consiglio di installarlo a tutti

ho messo il widget che si aggiorna in tempo reale e mi dice potenza del segnale in -dB, tipo di connessione, quante antenne ci sono in vista

poi mi dice anche quanto tempo sto connesso a una o l'altra rete o proprio senza rete...

allora dico solo che nell'ultimo mese con vodafone

0,77% del tempo senza segnale e ok
99% del tempo in 3g

TIM
7,42% del tempo senza segnale, opensignal mi prende in giro "spending a lot of time in the batcave?"
88% del tempo in 3g

questo perchè negli interni la copertura fa schifo, in un paese normale dovrebbe esserci wifi ovunque ma siamo in italia...
Bivvoz05 Febbraio 2016, 14:24 #2
Considerando che ieri mi è arrivata al sim di fastweb (che si appoggia 3) ne sono contento.

Comunque su opensignal bisogna anche prendere con le molle quanto dice.
Sopratutto la copertura, per esempio ho guardato dove ho la casa in montagna e dice che c'è copertura solo (e poca) di tim, effettivamente tim ha poca copertura li ma vodafone prende meglio.
Evidentemente nel remoto paesello di montagna non ci va nessuno con vodafone e opensignal installato.
roccia123405 Febbraio 2016, 14:30 #3
Sono ben felice di sacrificare 2-3 mbps di velocità su circa 20 (e quando te ne accorgi? speedtest e poi?) per 25-30 punti percentuali di copertura in più (e in questo caso te ne accorgi, eccome...)
imsims2205 Febbraio 2016, 14:31 #4
ahhahahahhaa

mi sto sbellicando dalle risate il 4g di tre ahhahahah

ma vala vala vala!
Bartsimpson05 Febbraio 2016, 14:40 #5
Sarà anche bassa come copertura nazionale la 3 ma nella mia casa in campagna è l'unica che prende come si deve e da soddisfazioni (40 Megabit download e 18 in upload). Due settimane fa ero in montagna in un paesino sperduto e anche li prendevano solo wind e 3. Forse che abbiano posizionato antenne in aree scarsamente popolate ma senza copertura degli operatori maggiori? A casa mia invece prendono tutte ma la vodafone e la 3 sono le migliori in quel caso... La Tim prende bene in 4G ma fa davvero pietà e arriva a 15 megabit al massimo mentre vodafone supera i 60 e la 3 va a 50.
Obyboby05 Febbraio 2016, 14:42 #6
Io dopo mesi con TIM ho lasciato perdere e sono passato a Vodafogn, mai stato più contento, è SEMPRE agganciato al 4G, e fino a poco tempo fa a casa mia neanche prendeva il 3Ga momenti...
In media vedo i 20-25 Mbit con speedtest.
Veramente contento!
L'unica pecca è la tariffa, la flexi c'è da 1 GB extra o 3 GB, non 2, e quindi adesso sono coi 3GB ma mi costa (in totale, compresa la vodafone under 30) 12+14 = 26 €/mese
Un po' tanto, vediamo magari a breve cerco qualcosa di più conveniente
marchigiano05 Febbraio 2016, 14:59 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
Comunque su opensignal bisogna anche prendere con le molle quanto dice.
Sopratutto la copertura, per esempio ho guardato dove ho la casa in montagna e dice che c'è copertura solo (e poca) di tim, effettivamente tim ha poca copertura li ma vodafone prende meglio.
Evidentemente nel remoto paesello di montagna non ci va nessuno con vodafone e opensignal installato.


si ok opesignal non è installato su tutti i telefoni quindi le mappe che fa non sono accurate

però se fuori casa ho segnale e dentro no, tim dice che tutta la zona è coperta, ma solo con opensignal scopri che il segnale è debole fuori e dentro nullo

poi che nei paesi civili dentro casa c'è il wifi è un altro discorso...

ps
tra l'altro opensignal ha pure le mappe delle antenne, ho notato che nei piccoli centri storici è pieno di antennine tim, anche 10, a bassa potenza credo, ad alcune riesco ad agganciarmi a -105dB quindi segnale sufficiente, ma l'antenna è così satura che in pratica sono sempre inchiodato... per non parlare del edge che prenderebbe bene ma non scarico niente forse ci sono anche contratti business che hanno priorità superiore alla mia
devilred05 Febbraio 2016, 15:38 #8
praticamente 3 e' forte perche' ha una scarsa copertura e quindi meno persone connesse al suo sistema, mentre per gli altri e' vero l'inverso. questo la dice lunga sulla situazione, il sistema e' scarso dalla base, piu' utenti meno banda da spartirsi.
Wonder05 Febbraio 2016, 16:21 #9
Questa con Vodafone l'ho fatta 1 anno fa in stazione. Ci saranno state 1000 persone sulla stessa cella
Link ad immagine (click per visualizzarla)
ziozetti05 Febbraio 2016, 16:33 #10
21 Mps a macchia di leopardo sono inutili, specialmente se "fuori dalle macchie" devi andare in roaming dati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^