Sony Xperia XZ3 ufficiale: display OLED, video 4K HDR e Android 9 Pie

Sony Xperia XZ3 ufficiale: display OLED, video 4K HDR e Android 9 Pie

Uno degli eventi più interessanti di IFA 2018 fino ad ora è stato quello di Sony, dove ha annunciato il nuovo Xperia XZ3. Si tratta di uno smartphone di fascia alta con SD845, display OLED HDR ed è fra i primi con Android 9 Pie sin dal primo avvio

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Telefonia
SonyXperia
 

In occasione di IFA 2018 Sony ha annunciato un nuovo smartphone di fascia alta, Sony Xperia XZ3. Si tratta di un grande cambiamento di paradigma nel design da parte della multinazionale giapponese, con la scocca posteriore che viene proposta in quattro differenti colori: bianco argentato, nero e verde foresta, tutti con finiture in vetro e la caratteristica di riflettere la luce in maniera scenografica. Il nuovo top di gamma di Sony sarà distribuito in Italia ad inizio ottobre ad un prezzo non ancora ufficiale, ma che dovrebbe aggirarsi intorno gli 800 Euro.

Xperia XZ3 adotta un display OLED da 6" a risoluzione Quad HD+ con tecnologia Bravia OLED TV in modo da ottimizzare neri, contrasto e nitidezza delle immagini. Non manca il supporto per la tecnologia HDR con sistema X-Reality, qui modificato all'occorrenza per le esigenze del mobile, in modo da convertire i contenuti SDR in HDR. Il comparto multimediale viene inoltre esaltato da un sistema di speaker stereo nella parte frontale con tecnologia S-Force Surround Sound e supporto al Dynamic Vibration System, che usa le vibrazioni delle onde audio per enfatizzare le sensazioni di ascolto in giochi, film e musica. Sony ha prestato attenzione anche all'audio in cuffia, con supporto ad Hi-Res Audio e alla tecnologia DSEE HX per l'upscaling dei file compressi.

La scocca posteriore è realizzata in vetro 3D curvo capace di generare diversi riflessi e sfumature in base all'illuminazione dell'ambiente. Come ogni Xperia di fascia alta che si rispetti, anche il nuovo Sony Xperia XZ3 ha ricevuto la certificazione IP65-IP68 ed è resistente agli schizzi e ad eventuali intrusioni di liquidi e di polvere. Lato software, invece, troviamo un'interfaccia ridisegnata con tecnologia Side Sense, che consente di accedere in maniera rapida, e con una sola mano, alle app che si vogliono usare in un determinato momento. La lista viene stabilita da algoritmi di Intelligenza Artificiale sulla base delle abitudini dell'utente, dell'orario e di diverse altre variabili prestabilite. Per accedere a Side Sense è sufficiente un semplice doppio tocco laterale sul device.

L'IA viene utilizzata anche su Smart Launch, che attiva istantaneamente la fotocamera quando il telefono viene posizionato in modalità panoramica. La tecnologia si aggiunge alle altre funzionalità fotografiche già presenti sui Sony top di gamma, come Superior Auto, Predictive Capture, Predictive Autofocus e Smile Shutter, ed è presente anche il Super Slow Motion a 960 fotogrammi al secondo alla risoluzione Full HD. Sul fronte dei video il dispositivo può registrare a velocità standard anche alla risoluzione 4K Ultra HD in modalità HDR. Il sensore posteriore non viene abbinato ad un modulo aggiuntivo: la fotocamera posteriore è pertanto singola e può scattare foto fino a 19 MP.

Sony Xperia XZ3, specifiche tecniche

  • OS: Android 9 Pie
  • Display: P-OLED 6" Quad HD (2880x1440 px - 18:9)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 845
  • Memorie: 4 GB RAM, 64GB storage espandibile via microSD
  • Fotocamere: 19 MP f/2.0 - Video 4K @ 30 fps - 13 MP f/1.9
  • Extra: Hi-Res Audio 24-bit/192kHz, Dynamic Vibration System, Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, GPS, USB Type-C, Sensore impronte posteriore, Side sense
  • Batteria: 3.300 mAh

Sulla parte frontale abbiamo invece un modulo da 13 MP con supporto ad effetto bokeh ed effetto bellezza, e non manca il 3D Creator per la realizzazione di oggetti e volti in tre dimensioni attraverso le scansioni fotografiche, che adesso si completa anche con la possibilità di aggiungere la mimica facciale sia dalla fotocamera posteriore che da quella anteriore. Sotto la scocca c'è il processore Qualcomm Snapdragon 845 abbinato ad una memoria RAM da 4 GB e uno storage di 64 GB su tecnologia UFS, espandibile via microSD fino ad un massimo di 512 GB. Lo smartphone supporta le reti 4G LTE Cat. 18, quindi con download da massimo 1,2Gbps, e dispone di modulo NFC e porta USB 3.1 Gen1 fino a 5Gbps.

La batteria è da 3.300 mAh, e viene stipata all'interno di una scocca che ha uno spessore leggermente più accentuato rispetto ad altre produzioni della concorrenza: Xperia XZ3 ha un profilo di 9,9mm, quindi quasi un cm, mentre il peso del prodotto si attesta a 193 grammi. Lo smartphone verrà proposto ad ottobre con diversi accessori abbinabili, come la Wireless Charging Dock WCH220, gli auricolari Open-ear STH40D, le cuffie Style USB Audio & Bluetooth SBH90C, e il cavo USB Type-C 2-in-1 EC270. Quest'ultimo è indispensabile se si vuole caricare lo smartphone durante l'ascolto musicale, visto che non è presente una porta audio da 3,5 millimetri lungo la scocca.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
plunderstorm30 Agosto 2018, 18:43 #1
Faranno anche il compact ?
Surrucagnolo31 Agosto 2018, 01:33 #2
Un fascia alta cornicioso, senza jack, poca ram e poca batteria.
colmar5831 Agosto 2018, 05:16 #3
Che batteria esagerata...... Ahahah.... Scaffale!!! Tutto banalmente e piattamente uguale alla massa.....ma non sieye capaci di distinguervi almeno un po'? Con una bella batteria "tosta" almeno qualcuno potrebbe dire "questo si che lo posso usare e strapazzare"
h4xor 170131 Agosto 2018, 08:54 #4
dopo l'XZ Premium non ne hanno più azzeccato uno di top di gamma, primo per il design nel quale i sony si distinguevano per le linee squadrate... ora sembra si siano venduti alla moda degli angoli schermo tondi
devil_mcry31 Agosto 2018, 09:12 #5
Originariamente inviato da: h4xor 1701
dopo l'XZ Premium non ne hanno più azzeccato uno di top di gamma, primo per il design nel quale i sony si distinguevano per le linee squadrate... ora sembra si siano venduti alla moda degli angoli schermo tondi


XZ e XZ premium erano molto belli però in effetti quel design era su schermi 16:9 (io ho un XZ passato alla mia ragazza). Sicuramente va a tendenza, la vera cosa che non capisco è la certificazione. O è IP65 o è IP68, la differenza è tanta...
Cappej31 Agosto 2018, 09:22 #6
boia! 6 pollici!??!? ma hanno sbagliato segmento con quello dei TELEVISORI!!!
Cappej31 Agosto 2018, 09:23 #7
boia! 6 pollici!??!? ma hanno sbagliato segmento con quello dei TELEVISORI!!!

ma poi con quelle caratteristiche! bho... meglio il Kellogs Pocophone!
devil_mcry31 Agosto 2018, 09:44 #8
Si ma sono 18:9, sono quasi tutti intorno ai 6 pollici i telefoni con questo form factor e non sono più grossi di un 16:9 da 5'' (almeno in larghezza)
Marko#8831 Agosto 2018, 09:48 #9
Originariamente inviato da: plunderstorm
Faranno anche il compact ?


L'ultimo compact che hanno fatto è 5 pollici... ok che è compact rispetto alle teglie da forno che vendono gli altri ma in termini assoluti non è compact

Originariamente inviato da: devil_mcry
Si ma sono 18:9, sono quasi tutti intorno ai 6 pollici i telefoni con questo form factor e non sono più grossi di un 16:9 da 5'' (almeno in larghezza)


In larghezza si, sono alti il doppio però... ma forse alla gente si sono allungati i pollici e io sono rimasto indietro
Mparlav31 Agosto 2018, 09:54 #10
L'XZ3 6" 18:9 è lungo 1 cm in più del XZ1 5.2" 16:9 (158 vs 148 mm)

Ma un Oppo Find X riesce a farci stare un 6.42" nella lunghezza dell'XZ3.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^