Sony Ericsson Xperia X3: sempre più vicino il primo SE Android

Sony Ericsson Xperia X3: sempre più vicino il primo SE Android

Si fa sempre più concreto e vicino il terzo smartphone della serie Xperia l'X3 Rachael, primo ad adottare piattaforma Snapdragon e sistema operativo Android

di pubblicata il , alle 11:09 nel canale Telefonia
Sony EricssonSonyAndroidSnapdragonXperia
 
Dopo che il 6 ottobre la serie Xperia di Sony Ericcson vedrà l'arrivo ufficiale del secondo nato della famiglia l'Xperia X2, la joint venture nippo-svedese ha in serbo a breve novità per i suoi appassionati.

Si avvicina sempre di più l'arrivo del primo smartphone Sony Ericsson basato su piattaforma Android, l'Xperia X3, noto anche come Rachael. Le immagini si moltiplicano e anche le informazioni in merito, come riporta Unwired View.

Tra quelle trapelate troviamo la piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon con CPU a 1GHZ, la fotocamera da 8 megapixel, il dipslay touchscreen da 4" di diagonale e risoluzione WVGA, il jack audio da 3.5mm. Le tempistiche parlano di una disponibilità programmata per l'inizio del 2010, forse già per il mese di gennaio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3722 Settembre 2009, 11:10 #1
bella bestiolina, con questa cpu e schermo da 4" è davvero un bel terminale.
Kuarl22 Settembre 2009, 11:13 #2
sarebbe interessante leggere il resto delle specifiche. La tastiera qwerty è sparita? touch capacitivo in vetro?
fabri8522 Settembre 2009, 11:17 #3
morte alla tastiera qwerty fisica!

lunga vita al full touch
ciuketto22 Settembre 2009, 11:20 #4
Originariamente inviato da: fabri85
morte alla tastiera qwerty fisica!

lunga vita al full touch


Come si vede che non usi il cel per lavoro.
Cmq non capisco il senso dellX2 a questo punto.
2 mesi di vita visto che a gennaio uscirà l'x3?
Mah.
puccio198422 Settembre 2009, 11:21 #5
esteticamente bellissimo a mio parere, ma il cellulare lo vorrei tenere anche in tasca
Stech198722 Settembre 2009, 11:26 #6
Originariamente inviato da: ciuketto
Come si vede che non usi il cel per lavoro.


Come non quotarti... Ma anche "come si vede che non usi il cell in macchina", direi.. Il touch ben venga, ma solo accompagnato da una tastiera fisica (non necessariamente QWERTY...), soprattutto su terminali professionali.
ciuketto22 Settembre 2009, 11:29 #7
Originariamente inviato da: Stech1987
Come non quotarti... Ma anche "come si vede che non usi il cell in macchina", direi.. Il touch ben venga, ma solo accompagnato da una tastiera fisica (non necessariamente QWERTY...), soprattutto su terminali professionali.


Verissimo.
Io continuo a preferire la classica alfanumerica o al limite una compact qwerty.
L'X1 l'ho dato via proprio per questo motivo, nonostante avesse una full qwerty in macchina era praticamente impossibile scrivere un sms o qualcosa di simile tra full qwerty a scorrimento e touch screen senza rischiare di causare un incidente.
Kanon22 Settembre 2009, 11:32 #8
Ok per la qwerty fisica (pure io non posso farne a meno per scrivere lunghi sms, mail etc) ma ragazzi:
NON SI SPIPPOLA COL CELL IN MACCHINA!
Hal200122 Settembre 2009, 11:32 #9
Non capisco perché abbiano tolto la querty.
Io vengo da un Nokia 5800 e lo trovo un terminale davvero ottimo, ma volevo appunto una tastiera fisica.
A questo punto cosa c'è sul mercato (oltre al N97) che abbia full screen e querty?
Kanon22 Settembre 2009, 11:34 #10
HTC Touch Pro2 (wm 6.5)
Omnia Pro (wm 6.5)
N900 (maemo)
HTC Dream (android)

sicuramente ce ne sono altri ma questi sono quelli che avevo messo in lista d'attesa.
L'experia X2 sembrerebbe un ottimo gingillo per wm6.5 ma con l'X3 in arrivo ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^