Sony annuncia Xperia C4, lo smartphone per i maestri del selfie

Sony annuncia Xperia C4, lo smartphone per i maestri del selfie

Sony Mobile Communications rinnova il suo smartphone dedicato agli amanti dei selfie con un ampio schermo Full HD da 5,5" e fotocamera anteriore da 5 megapixel, corredata di app per scatti simpatici

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale Telefonia
Sony
 

Nel corso della giornata di oggi l'azienda giapponese Sony ha ufficialmente lanciato anche nella nostra penisola un nuovo smartphone di fascia media che sarà disponibile a partire dal prossimo mese di giugno in alcuni mercati selezionati tra cui, dato l'annuncio, ci sarà anche quello italiano. Si tratta di Sony Xperia C4, un dispositivo che fa' della fotocamera frontale, e quindi della elevata qualità dei selfie, il proprio cavallo di battaglia.

Xperia C4 si configura quindi come diretto successore di C3 che, fino ad oggi, era considerato lo smartphone PROselfie di Sony. Nella parte frontale della socca di C4 troviamo quindi una fotocamera con sensore da 5 megapixel e dotata di un obiettivo con lente grandangolare in grado di scattare selfie ad alta risoluzione. Grande qualità anche in condizioni di scarsa luminosità grazie al flash LED per la prima volta posizionato anche a fianco della fotocamera frontale.

[HWUVIDEO="1805"]Sony Xperia C4: ecco dal vivo il rinnovato smartphone per i 'selfie'[/HWUVIDEO]

Sul retro abbiamo poi un secondo modulo da 13 megapixel di risoluzione con sensore Exmor R per mobile e anche in questo caso flash LED. Molte sono poi, ovviamente, le funzioni speciali legate al software di gestione della fotocamera stessa tra le quali citiamo Ritratto Stile per trasformarsi in vampiri durante il selfie oppure Maschera AR che, grazie alla realtà virtuale, permette di ambientare le nostre foto in paesaggi fantastici.

Il display è un LCD IPS da 5,5 pollici di diagonale e 1920x1080 pixel di risoluzione, dotato della tecnologia Mobile BRAVA Engine 2 derivata direttamente dalle serie di TV BRAVIA di cui la stessa Sony è produttrice. Il processore è un octa-core a 64 bit di cui non conosciamo la provenienza, mentre la memoria RAM ammonta a 2GB. 16 sono invece i GB di memoria interna, espandibili tramite schede di memoria microSD fino a 128 GB.

Il sistema operativo è ovviamente Android, in questo caso nella sua ultima versione, ovvero Lollipop. Non manca la compatibilità con tutti principali sistemi di connessione, dal Bluetooth all'NFC passando per WiFi, HSPA e, non in tutti i mercati, LTE.

Ancora non abbiamo informazioni riguardo al prezzo che dovrebbe essere annunciato a ridosso della data di lancio che come anticipato è fissata per la prossima estate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav06 Maggio 2015, 17:21 #1
Dovrebbe usare il Mediatek MT6752.

Di per se non sembra male, tutto sta a vedere a che prezzo.

Però sui bordi e le dimensioni in generale, potevano fare di più, e soprattutto sulla batteria: 2600 mAh quando, ad esempio, lo Huawei 6 Plus stesso schermo, ma più stretto e sottile, adotta una 3600 mAh.
Rubberick07 Maggio 2015, 02:08 #2
insomma ci voleva sta cavolata di moda del selfie per avere un upgrade sulle telecamere frontali

altrimenti stavamo ancora a quelle da 1.3 o 2 mpixels

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^