Scoperta vulnerabilità grave su WhatsApp: come proteggersi dal pericolo spyware

Scoperta vulnerabilità grave su WhatsApp: come proteggersi dal pericolo spyware

Il client di messaggistica è rimasto vulnerabile ad un'aggressione esterna che è stata sfruttata in maniera attiva con l'installazione dello spyware Pegasus. Per proteggersi basta aggiornare all'ultima versione del client

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Telefonia
WhatsAppiOSAndroid
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraussantin14 Maggio 2019, 15:50 #11
Intanto oltre che al bollino sulla camera anteriore ho messo anche del nastro removibile su quella posteriore .

Pregio di oneplus che sui nuovi telefoni mette la camera frontale a scomparsa.. servirebbe anche per quella posteriore e il top sarebbe anche poter spegnere con un pulsante analogico il microfono.
Saturn14 Maggio 2019, 16:51 #12
Per gli irriducibili (come me) che utilizzano ancora Windows 10 Mobile c'è la buona notizia che verrà patchata a breve anche la versione di Whatsapp di questo sistema con la release 2.18.348.
Niente non è, almeno fino a dicembre quando staccheranno la spina. Fonte.
MasterPi14 Maggio 2019, 21:36 #13
Per me è una enorme ca@#%ta...ancora non riesco ha capire perché le app (almeno su android) ci sono sempre aggiornamenti da fare ogni settimana...secondo me servono per scaricare le ultime attività fatte quotidianamente.
Zerocort14 Maggio 2019, 23:41 #14
Aggiornamento whatsapp iOs 2.19.51 di oggi:
Adesso puoi vedere gli sticker a dimensione originale tenendo premuta la notifica
... eehhh questi sono gli aggiornamenti importanti....
sintopatataelettronica15 Maggio 2019, 03:08 #15
Originariamente inviato da: aqua84
Aspetta aspetta nn avere fretta, devono prima finire delle indagini culturali e riunire gli scienziati di tutto il mondo nel CERN e poi fare calcolare all acceleratore LHC se puó andare bene il Grigio 80% oppure se forse forse è meglio quello al 70%.
Dopo gli esperimenti bisognerà attendere che la decisione finale degli scienziati sia unanime, altrimenti è tutto da rifare.


Ovviamente questa è solo la fase preliminare: poi andranno riuniti i migliori sviluppatori e programmatori del mondo per implementare quanto determinato in fase di studio nel codice complicatissimo (viste le cose che fa) della app.

Ci vorranno mesi, forse anni, perché vista la complessità dell'operazione (implementare la modalità dark in un app) forse dovrà essere riscritta da zero.
DarkmanDestroyer15 Maggio 2019, 11:31 #16
più ne sento e più penso che whatsapp e chi ci sta dietro sia un accozzaglia di ***
(mettete voi qualsiasi aggettivo al posto degli asterischi).
la preferivo ai tempi, quando la pagavi e il team che ci stava dietro era serio.
yeppala16 Maggio 2019, 13:14 #17
Beccato adesso su Windows 10 Mobile, l'aggiornamento alla versione 2.18.350
1di917 Maggio 2019, 09:18 #18
"..Lo spyware è stato sviluppato dal gruppo israeliano NSO, può essere installato senza lasciare traccia ricevendo una chiamata e non è necessario rispondere"

Davvero? Senza nemmeno rispondere mi sembra una assurdità.....
D'altronde l'articolo originale del Financial Times non è consultabile se non a pagamento, per cui questo particolare lo prendo col beneficio dell'inventario.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^