Saygus V2: al CES anche uno smartphone da 320GB con doppio slot microSD

Saygus V2: al CES anche uno smartphone da 320GB con doppio slot microSD

L'americana Saygus ha presentato al CES di Las Vegas uno smartphone senza compromessi sul piano dello storage

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
Saygus
 

Saygus V2 è lo smartphone pensato per chi ama fruire di contenuti multimediali in mobilità. La caratteristica è evidenziata dal doppio slot microSD, che stabilisce un nuovo record sul fronte dei telefoni cellulari con un massimo di 320GB di storage raggiungibile attraverso due schede di memoria e l'unità flash integrata da 64 GB. In più il V2 supporta lo standard HD Wi-Fi, noto anche come 60GHz Wi-Fi, con il quale proiettare qualsiasi immagine del dispositivo ad un TV esterno attraverso un dongle USB o HDMI.

Saygus V2

Il cuore pulsante del dispositivo è un processore Snapdragon quad-core da 2,5GHz, supportato da 3 GB di RAM e Android 4.4.4 KitKat sul piano software. Le due fotocamere contano 21 e 13 megapixel, rispettivamente sul lato posteriore e frontale, mentre la qualità dei due altoparlanti stereo è certificata dal colosso del settore audio Harman Kardon. I microfoni integrati sono tre e vengono gestiti dalla tecnologia di cancellazione dei rumori di fondo di Cypher Sound.

Fra le caratteristiche esclusive Saygus riporta anche una Fractal Antenna Technology, dichiarando la compatibilità alle reti 4G LTE. V2 annovera un display da 5" a risoluzione Full HD (1920x1080 per 445 PPI) protetto da una lastra di vetro Gorilla Glass 4, e il tutto viene alimentato da una batteria da 3.100mAh, ricaricabile anche via wireless con tecnologia Qi. Il design non è particolarmente ispirato, tuttavia con uno spessore di 9,7 mm e un peso di 141 g il V2 è resistente all'introduzione di liquidi (IPX7).

Molto interessanti le scelte sul software operate da Saygus: V2 viene venduto con i diritti di root sbloccati e supporta il multi-boot attraverso la possibilità di avviare il dispositivo da una delle due microSD installate. Ancora ignoto il prezzo: la società scrive sul comunicato che sarà alla pari di altre soluzioni da 5" sul mercato, senza specificare ulteriori dettagli. Saygus si è dichiarata al lavoro per distribuire lo smartphone attraverso tutti gli operatori statunitensi e i più importanti in tutto il mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
davidoff7708 Gennaio 2015, 08:59 #1

Mica male ...

Hardware e scelte software molto azzeccate, per me i 5 pollici sono troppi a prescindere da chi li fa ma de gustibus...

Design diciamo senza infamia e senza lode a prima vista ho pensato ad un motorola ma sinceramente non saprei darne una motivazione.

Tutto dipende dal prezzo e dall'autonomia, certo che root + boot da SD mi intriga:
"Amore se non ti fidi guarda pure il cell tanto sono tranquillo e fedele (e le porcate se ne stanno ben belle sul mio secondo account che se ne sta sulla SD ben nascosta...)"
calabar08 Gennaio 2015, 09:22 #2
Il root di default lo trovo una scelta eccessiva (e un po' azzardata in termini di sicurezza), ma del resto questo smartphone difficilmente lo prenderà qualcuno che non sia uno smanettone è che con buona probabilità saprà gestire la cosa.

Piuttosto almeno uno degli slot MicroSD è Plug&Play? Poterlo usare come lettore (cosa oltretutto un tempo non così rara) sarebbe una scelta davvero molto interessante.

Per il resto direi che si tratta di uno smartphone ben carrozzato, immagino che il prezzo di vendita sia per lo meno allineato a quello degli altri top di gamma.
Mparlav08 Gennaio 2015, 09:31 #3
Due slot microsd e microusb 3.0 con supporto OTG/MHL/HDMI: direi che come player audio/video è più che adeguato
http://ww2.saygus.com/v2/

Per contenere il prezzo, non sarebbe male fornire anche le opzioni da 16/32GB integrati.
Il design non ispira troppo, ma ha la protezione IPx7, la backcover in kevlar, il lettore d'impronte e la ricarica wireless, particolari che giustificano quello spessore, ma nonostante tutto tengono il peso sui 140g.

Vedremo se lo venderanno anche in Europa, personalmente, sotto i 500$, lo comprerei.
gi0v308 Gennaio 2015, 10:47 #4
ma ricordo male io o se vendi il telefono sbloccato google non ti permette di metterci le gapps ( almeno nella configurazione default)?
djfix1308 Gennaio 2015, 10:48 #5
gli slotSD sono cmq interni quindi niente "plug&play" diciamo così.

leggo che ha anche IRBlast
http://i-cdn.phonearena.com/images/...ial-renders.jpg
djfix1308 Gennaio 2015, 10:51 #6
per il prezzo:

Saygus doesn’t have a price for the handset yet, but says that it’s going to sell it for “up to $100 less than competing Android-based smartphones.
lombrico8508 Gennaio 2015, 13:13 #7
per me...lo smartphone perfetto...
roccia123408 Gennaio 2015, 13:31 #8
Alla faccia di certi telefoni da 500+ € con solo 16 gb di memoria integrata.
marchigiano08 Gennaio 2015, 14:02 #9
te credo che samsung & co prevedono bilanci in netto calo... questi li asfaltano

così imparano a mettere knox, drm che si cancellano, bootloader non downgradabili ecc... ecc... con le mille porcate che fanno...

tra l'altro questa saygus ha sede nello utah ma da chi se li fa fare veramente i telefoni?
globi10 Gennaio 2015, 23:36 #10

L`idea di due memorie estraibili

su uno smartphone é già balenata in mente pure a me nel recente passato, trovo ottimo che ora apparecchi con tale feature vengano realizzati, a me farebbe certamente comodo dato che tengo grandi quantità di dati d`ogni tipo nello smartphone.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^