Samsung, profitti in calo del 56%: lato smartphone rallentano le vendite dei top di gamma

Samsung, profitti in calo del 56%: lato smartphone rallentano le vendite dei top di gamma

Trimestre difficile per Samsung in attesa del debutto di Galaxy Note 10 e Galaxy Fold. Le perdite nell'utile operativo sono state infatti abbastanza evidenti

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Samsung ha rilasciato i risultati trimestrali relativi al secondo trimestre dell'anno, e i numeri non differiscono molto rispetto alle linee guida rilasciate precedentemente. E non sono numeri del tutto confortanti: c'è un calo importante nell'utile operativo, del 56% su base annua (circa 5 miliardi di euro), con il valore assoluto che è il più basso dal flop di Galaxy Note 7 nel 2016. Il fatturato è sceso del 4% a poco più di 42 miliardi di euro.

Secondo quanto commentato dall'azienda, i problemi del secondo trimestre del 2019 sono legati alle condizioni del mercato dei semiconduttori, importantissimo per Samsung, nonostante il leggero aumento di domanda nelle memorie. La situazione potrebbe migliorare leggermente nella seconda parte dell'anno, tuttavia Samsung ha già avvisato di "incertezze esterne". Con molte probabilità l'azienda si riferisce alle implicazioni delle controverse commerciali internazionali fra il governo americano e diverse realtà cinesi.

Il fatturato della divisione smartphone è cresciuto dell'8%, tuttavia anche qui c'è un discreto tonfo per quanto riguarda l'utile con un declino del 42% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Samsung sottolinea come le consegne complessive degli smartphone siano aumentate, soprattutto per quanto riguarda la line-up di fascia media con Galaxy A50 e Galaxy A70. La fascia alta dell'azienda, però, annaspa un po': l'azienda ha parlato di un periodo debole per la line-up dei Galaxy S10, che è anche quella più profittevole.

Samsung spera che il lancio imminente di Galaxy Fold, che era stato rimandato a data da destinarsi per via di diversi problemi costruttivi, e di Galaxy Note 10, possano aiutare con le vendite nella fascia alta, mentre sono da attendersi altri modelli della famiglia A "più competitivi" già nella seconda metà dell'anno. Dovrebbe mantenersi in crescita invece il reparto dei display OLED, con consegne più elevate nel corso dei prossimi trimestri.

L'azienda crede infatti che sempre più compagnie passeranno all'AMOLED grazie allo spessore ridotto dei pannelli, in modo da rispondere in maniera efficace alle restrizioni in termini di design che verranno introdotte per via dei più voluminosi moduli 5G.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
futu|2e01 Agosto 2019, 08:23 #1
Nel mio piccolo campione statistico assolutamente insignificante, non vedo
più comprare da nessuno fascia alta samsung, ma tutti huwaei, xiaomi, honor.
Ginopilot01 Agosto 2019, 08:29 #2
Se davvero contano sul fold, il tonfo sara' bello forte.
Haran Banjo01 Agosto 2019, 09:04 #3
Eppure la soluzione sarebbe semplice per Samsung... fare dei prodotti affidabili, magari senza obsolescenza programmata, che non abbiano paurosi lag dopo ogni aggiornamento del sistema, senza bloatware troppo invasivi... magari che non esplodano.

Gestire in maniera più onesta il cliente... vedi il mio Note 4, per il quale Samsung è stata condannata per obsolescenza programmata: è oggetto di un rimborso/voucher di 300 € che Samsung riconosce a possessori che hanno avuto il problema (quasi tutti).

Ora, non solo questo voucher potrei spenderlo *solo* sul sito Samsung, dove in media i prodotti Samsung costano il 50-60% in più rispetto a quanto si trova in negozio; in più, Samsung sta tentando pretestuosamente di non riconoscere il voucher a tutti, solo pochissimi l'hanno ottenuto.

Conclusione: il mio Huawei è affidabilissimo e non lagga: va veloce come il primo giorno, nonostante l'aggiornamento da Android 8 al 9.1.
TigerTank01 Agosto 2019, 09:05 #4
Forse è anche perchè sempre più gente si rende conto che non vale più la pena fiondarsi sui modelli di punta spendendo un sacco di soldi per poi vedersi uscire un "refresh" a nemmeno un anno di distanza
Lithios01 Agosto 2019, 09:40 #5
Ormai praticamente tutti i modelli di fascia alta, sono arrivati molto oltre le esigenze tipiche del 99% degli utenti, senza contare il costante aumento dei prezzi... Il tutto solo perchè il mercato consumistico "impone" che ogni anno deve uscire un nuovo modello "migliore", anche se poi di questo "migliore" nessuno sa che farsene. E questo vale per ogni produttore.

Ci credo che A50 ed A70 hanno fatto il botto: provati entrambi e sono prodotti eccezionali, che includono tutto quello che si possa desiderare da uno smartphone ad un prezzo di 250-300€. Spendere più del doppio per un S10+ o un iFogn non ha alcun senso logico. Già l'A80 a 500€ perde qualsiasi appetibilità
Goofy Goober01 Agosto 2019, 09:51 #6
Originariamente inviato da: futu|2e
Nel mio piccolo campione statistico assolutamente insignificante, non vedo
più comprare da nessuno fascia alta samsung, ma tutti huwaei, xiaomi, honor.


E' normale, da diversi anni stanno facendo dei top di gamma mediocri, si son salvati solo Note 8 e 9 (il secondo fotocopia del primo) ma il prezzo di lancio e la concorrenza han tagliato le gambe, non a caso facevano le promo cashback fino a 600 euro per un loro telefono usato vecchio di 1 anno, che nemmeno da nuovo li valeva quei soldi.

Ora sia sulla serie S che sui Note hanno voluto dar via alla frammentazione, con vari modelli, base, plus, 4G, 5G etc etc, per me questa sarà la super mazzata definitiva ai loro top, che come il Note si identificavano sempre come già il modello top della loro gamma, che racchiudeva il meglio di tutto.

Dal mio punto di vista continueranno a peggiorare anche per queste scelte.
GG16701 Agosto 2019, 15:44 #7
Pian piano sta finendo la grande ascesa della Samsung. Fino a poco tempo fa sembrava essere il re Mida dell'elettronica di consumo: con poche eccezioni (come quello delle fotocamere e videocamere dove ha avuto scarso successo), è sempre riuscita a raggiungere i primissimi posti nelle vendite e spesso la leadership tecnologica. Oggi invece inizia ad accusare i primi colpi, con LG che pian piano le sta togliendo importanti quote nel campo dei TV e Huawei/Honor che presto la sorpasserà nelle vendite dei dispositivi mobile.
Madcrix01 Agosto 2019, 17:00 #8
"l'azienda ha parlato di un periodo debole per la line-up dei Galaxy S10"

chi l'avrebbe mai detto che lanciare l'S10 senza supporto 5G sarebbe stata una mossa errata? E che rilasciarne una versione più costosa e in quantità limitata con supporto 5G poche settimane dopo avrebbe fatto imbestialire i primi acquirenti?
domthewizard01 Agosto 2019, 17:05 #9
Originariamente inviato da: Lithios
Ormai praticamente tutti i modelli di fascia alta, sono arrivati molto oltre le esigenze tipiche del 99% degli utenti, senza contare il costante aumento dei prezzi... Il tutto solo perchè il mercato consumistico "impone" che ogni anno deve uscire un nuovo modello "migliore", anche se poi di questo "migliore" nessuno sa che farsene. E questo vale per ogni produttore.

Ci credo che A50 ed A70 hanno fatto il botto: provati entrambi e sono prodotti eccezionali, che includono tutto quello che si possa desiderare da uno smartphone ad un prezzo di 250-300€. Spendere più del doppio per un S10+ o un iFogn non ha alcun senso logico. Già l'A80 a 500€ perde qualsiasi appetibilità

[OT]

guardavo proprio l'altro giorno il confronto, tolto il soc (che per il mio utilizzo il 675 è più che sufficiente), per il notch e per la fotocamera che in macro non riesce a mettere a fuoco, a70 è sotto certi aspetti è pure superiore ad a80 e costa la metà

[/OT]
300001 Agosto 2019, 21:40 #10
L'avete capito che il Top è uno solo? Non 3-5 modelli… e va prezzato a 600 Euro, senza che cali dopo un giorno. Ripijatevi cari Koreani.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^