Samsung prende in giro Apple e il suo notch in un nuovo spot. Ecco il video

Samsung prende in giro Apple e il suo notch in un nuovo spot. Ecco il video

Arriva un nuovo spot da parte di Samsung pronta a prendere in giro Apple ed il suo notch dell'iPhone X. L'invito è a passare ai Galaxy: più veloci e senza la lunetta. Ecco il video.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Telefonia
SamsungApple
 

Samsung contro Apple ma questa volta non in uno scontro in tribunale bensì nell'ennesima battaglia con le pubblicità. L'azienda sudcoreana ha infatti pubblicato un nuovo spot promozionale dei propri Galaxy in cui però prende di mira Apple e gli iPhone cercando di convincere gli utenti a passare al nuovo Galaxy S9 e S9+ piuttosto che rimanere fedeli ad Apple e ai suoi iPhone divenuti ormai lenti e obsoleti.

Lo spot ripropone dunque la lunga battaglia che le due aziende si sono sempre fatte nel corso di questi ultimi anni. Questa volta Samsung ha deciso di prendere spunto dallo scandalo delle batterie che ha colpito gli iPhone più datati di Apple la quale aveva di nascosto abbassato le prestazioni degli smartphone per non incorrere in spegnimenti improvvisi.

Lo spot inizia con una passeggera in aeroporto la quale ha qualche problema con il proprio iPhone nella visualizzazione del boarding pass da mostrare ai controlli aeroportuali a differenza di quanto accade invece con il nuovo Galaxy S9 di Samsung. Un riferimento chiaro al rallentamento realizzato appunto dall'azienda di Cupertino per alcuni iPhone. La storia continua con la ragazza che decide di sbirciare il video del suo passeggero visto che il proprio iPhone ha terminato quasi la carica residua.

La vicenda un po' "drastica" della ragazza con l'iPhone continua poi con l'impossibilità di prendere un taxi proprio a causa dei rallentamenti del proprio device, prenotato dall'utente con il Samsung. La fine è quanto mai palese e la ragazza decide di "eseguire" l'upgrade del proprio smartphone ma passando al nuovo Samsung Galaxy S9+ dopo aver incrociato addirittura un padre ed un figlio con un taglio di capelli "alla notch".

Uno spot che cerca di fare leva su quello che gli utenti Apple hanno subito nei mesi scorsi da parte dell'azienda di Cupertino. Il programma di sostituzione delle batterie è tuttora in corso e gli utenti potranno cambiare la batteria del proprio iPhone ad un prezzo scontato se fuori garanzia per non incorrere in rallentamenti del device impostati proprio da Apple.

Ricordiamo per onore di cronaca che anche Samsung non è stata poi così fortunata con le batterie e nel 2016 ha addirittura dovuto ritirare dal mercato il suo Samsung Galaxy Note 7 a causa di alcune esplosioni improvvise del device con un costo totale addirittura superiore ai 5 miliardi di dollari. Insomma l'eterna battaglia tra Apple e Samsung sembra non avere fine.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo18 Maggio 2018, 13:33 #1
ahahahah...
Bellissimo !
nyo9018 Maggio 2018, 13:53 #2
Top di gamma del 2018 confrontato con uno smartphone del 2014, rallentato artificialmente per far risaltare il loro prodotto senza far vedere come sono oggi i loro smartphone del 2014.
Lagsung deve essere arrivata proprio alla frutta se ha bisogno di questi mezzucci per farsi pubblicità
recoil18 Maggio 2018, 13:58 #3
https://www.youtube.com/watch?v=R59TevgzN3k
questo era decisamente migliore come spot, con presa per il culo finale al notch ma molto più di effetto come messaggio perché mostrava le debolezze vere degli iPhone (non resistenti all'acqua, poco storage, adattatore perché manca il jack...)

il notch lo stanno adottando molti produttori quindi fa meno presa come messaggio e lo spot dove sfotti un prodotto del 2014 mi pare quasi un autogol
Skogkatt18 Maggio 2018, 14:01 #4
Che finaccia, povera Samsung. Una volta erano seri
acerbo18 Maggio 2018, 14:03 #5
spero che la presa per il culo al notch abbia poi anche un seguito quando presenteranno il prossimo galaxy.
nickmot18 Maggio 2018, 14:04 #6
Originariamente inviato da: Skogkatt
Che finaccia, povera Samsung. Una volta erano seri


Ma dove!
Forse erano pure peggio!
gioloi18 Maggio 2018, 14:11 #7
Secondo me sono già pronti a copiarglielo.
Chi disprezza compra.
Alfhw18 Maggio 2018, 14:14 #8
Però Samsung sul notch ha ragione: è orrendo e pure scomodo perché toglie spazio alle notifiche.
gd350turbo18 Maggio 2018, 14:16 #9
Originariamente inviato da: gioloi
Secondo me sono già pronti a copiarglielo.
Chi disprezza compra.


Non credo...
Se anche il MI7 avrà il notch, io lo lascierò sullo scaffale !
Facessero così in tanti, vedi come fa a sparire questa stupida moda !
gioloi18 Maggio 2018, 14:21 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
Non credo...
Se anche il MI7 avrà il notch, io lo lascierò sullo scaffale !
Facessero così in tanti, vedi come fa a sparire questa stupida moda !

Forse a tanti piace o non dà fastidio.
Io sull'iPhone X l'ho visto fin da subito come un modo intelligente per sfruttare zone altrimenti "sprecate" della superficie frontale.
Non ho invece remore a criticarlo su quei modelli dove ci sarebbe lo spazio per i sensori, che viene invece buttato via pur di inserire una lunetta a quel punto totalmente inutile.
Se non troveranno un modo per eliminare del tutto in sensori, piazzandoli in qualche modo sotto il vetro, vedrai che la lunetta-mania contagerà tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^