Samsung Italia annuncia la disponibilità dei nuovi Galaxy A5 e A3

Samsung Italia annuncia la disponibilità dei nuovi Galaxy A5 e A3

I nuovi Galaxy A5 e A3, edizioni 2016, saranno disponibili nel mercato italiano a partire dalla fine di gennaio. Design pregiato e prestazioni migliorate per i due android phone, ma prezzi importanti rapportati alla categoria di appartenenza.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxyAndroid
 

Samsung Italia ha sollevato ufficialmente il sipario sui nuovi modelli della linea Galaxy A, presentati per la prima volta nel mese di dicembre 2015. Si tratta di prodotti di fascia media e medio-bassa, nello specifico, di Samsung Galaxy A3 2016 e Samsung Galaxy A5 2016. Come nel caso dei precedenti modelli della linea Galaxy A, il produttore coreano ha posto l'accento sull'aspetto del design che riprende i tratti distintivi dei modelli di fascia alta della famiglia Galaxy. Due smartphone Android, differenziati, in primo luogo per la diagonale del display: da 5.2" per il Galaxy A5 2016 e da 4.7" per il Galaxy A3 2016; tratto comune ai due schermi è la tecnologia Super AMOLED.

Non manca una particolare cura per gli aspetti della fotocamera le cui prestazioni sono state migliorate rispetto al passato. Il modulo fotocamera principale, in entrambi i modelli, è costituito da un sensore da 13 MP, il Galaxy A5 2016, inoltre, può beneificare dell'apporto dello stabilizzatore ottico. Le ottiche con apertura f1.9 - utilizzate sia nel cam anteriore, sia in quella posteriore - consentono, poi, di migliorare le prestazioni in condizioni di scarsa luminosità. Samsung ha curato al meglio anche l'aspetto della gestione software della fotocamera con funzioni specifiche per gli amanti dei selfie (Selfie Panoramico, Palm Selfie e Bellezza Volto).

Meritevole di menzione è anche il comparto batteria: la capacità è stata aumentata del 20% rispetto ai modelli 2015 ed è possibile sfruttare la comoda modalità di ricarica rapida. Nella dotazione hardware del Galaxy A5 rientra, inoltre, il sensore di impronte digitali, assente nel Galaxy A3.

Si riportano, a seguire, i prospetti con le caratteristiche tecniche dettagliate:


Galaxy A3

Galaxy A5

OS   Android 5.1 Lollipop Android 5.1 Lollipop
Display   4.7" Super AMOLED 5,2" Super AMOLED
Risoluzione   HD (720p) FHD (1080p)
Processore   Quad-core 1,5 GHz Octa-core 1,6 GHz
RAM   1,5 GB 2 GB
Storage   16GB espandibile 16GB espandibile
Fotocamere   13 MP
5 MP
13 MP OIS
5 MP
Connettività   LTE Cat. 4
Wi-Fi 802.11n
Bluetooth 4.1
NFC

LTE Cat. 6
Wi-Fi 802.11n
Bluetooth 4.1
NFC
Lettore impronte
Batteria   2.300 mAh 2.900 mAh
Dimensioni   134,5 x 65,2 x 7,3 mm 144,8 x 71,0 x 7,3 mm
Peso   132 g 155 g

Per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità, Samsung comunica l'arrivo in Italia a partire da fine gennaio. Il prezzo suggerito al pubblico è pari a 429 euro per Galaxy A 2016 ed a 329 euro per Galaxy A 2016. Cifre che potrebbero far storcere il naso a più di qualche utente, alla luce della categoria di appartenenza dei due device. Da ricordare, in ogni caso, che gli smartphone del produttore coreano sono spesso suscettibili rapide riduzioni di prezzo che mitigano gli effetti dei prezzi di listino. Gli street price potrebbero quindi rendere i due nuovi Galaxy più appetibili rispetto a quanto il prezzo di listino suggerisce.

Samsung Galaxy A3:


Samsung Galaxy A5:


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spike7915 Gennaio 2016, 15:19 #1
Prezzo abbondantemente gonfiato, esistono modelli di pari (o superiore) potenza a prezzo decisamente più abbordabile.
Samsung oramai vive del "passaparola" di chi appena legge "Galaxy" crede di trovarsi in mano un mostro potentissimo.
nickmot15 Gennaio 2016, 15:21 #2
Originariamente inviato da: Spike79
Prezzo abbondantemente gonfiato, esistono modelli di pari (o superiore) potenza a prezzo decisamente più abbordabile.



Non c'è solo la potenza HW a fare un terminale.

A parte che con il SW Samsung una parte consistente di potenza se ne va sprecata.
Che siano sovraprezzati non c'è dubbio, come tutta la serie A di Samsung, ma in fondo non sembrano nemmeno pessimi dispositivi.
acerbo15 Gennaio 2016, 15:27 #3
Che soc monta l'A5?
Avesse avuto 3gb di ram molti lo avrebbero preferito al S6, che ormai si trova in giro a meno di 450€.
I 429E di listino si tramuteranno in 380 reali e viste le specifiche lo rendono sulla carta un ottimo prodotto a mio avviso.
popomer15 Gennaio 2016, 16:19 #4
Originariamente inviato da: Spike79
Prezzo abbondantemente gonfiato, esistono modelli di pari (o superiore) potenza a prezzo decisamente più abbordabile.
Samsung oramai vive del "passaparola" di chi appena legge "Galaxy" crede di trovarsi in mano un mostro potentissimo.


mia mamma voleva compare in tutte le maniere il galaxy s6 a 600€(veniva da un s3),gli volevo far prendere un huawei ma non ci sono riuscito,alla fine ci siamo "accordati" con l'a5(modello dell'anno scorso) a 250€,secondo me e' un bel terminale,tanto per fare le foto ai nipotini e usare i programmi di messaggistica va' piu' che bene.
Spike7915 Gennaio 2016, 16:35 #5
Non per farti i conti in tasca, ma per qualche foto e qualche messaggio ti serve un terminale da 250e ?
Con un Lumia da 130e facevi tutto, o restando su Android, un Wiko Pulp, o un Alcatel Idol 3...
calabar15 Gennaio 2016, 18:36 #6
L'A5 tutto sommato non è male.
Non è un terminale potente, ma con quel SOC e quella batteria immagino abbia una notevole autonomia, buone rifiniture e non è male come dotazione.
Certo, per quel prezzo si prendono dei top di gamma... infatti potrebbe diventare apperibile se dovesse scendere di prezzo. E di un bel po'.
Poi vabbè, per me non lo prenderei per diversi motivi, ma quello è un altro discorso.

@Spike79
Vaglielo a spiegare alla mamma che ormai "sa usare il Samsung". Io non sono riuscito a far cambiare idea, in situazioni del genere, tra un Samsung e un LG. Alla fine hanno paura e prendono il Samsung con cui credono di avere confidenza, figuriamoci a prendere qualcosa con sistema operativo differente.
popomer16 Gennaio 2016, 12:25 #7
calabar ha capito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^