Samsung Galaxy Note 8: secondo DxO Mark la fotocamera è al 'top' come quella di iPhone 8 Plus

Samsung Galaxy Note 8: secondo DxO Mark la fotocamera è al 'top' come quella di iPhone 8 Plus

Arrivano i risultati sul comportamento della fotocamera del nuovo Samsung Galaxy Note 8 realizzati da DxO Mark. Gli esperti pongono allo stesso livello di iPhone 8 Plus il phablet di Samsung. Ecco i risultati dei test.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
SamsungAppleiPhone
 

Il nuovo Samsung Galaxy Note 8 è il migliore smartphone a scattare foto, allo stesso livello dell'iPhone 8 Plus di Apple. E' quanto emerge dal solito test approfondito dei colleghi DxO Mark i quali hanno messo sotto torchio il nuovo phablet dell'azienda sudcoreana e hanno quantificato il lavoro realizzato da Samsung con un punteggio di 94 su 100, il medesimo assegnato qualche giorno fa anche ad Apple per il suo nuovo iPhone 8 Plus. In questo caso dunque la battaglia tra i due colossi del mondo smartphone sembra non avere un vero vincitore o meglio di vincitori ne ha addirittura due.

Se il punteggio finale dei due device è risultato identico, andando a "spulciare" i punteggi intermedi si scopre però che alcune differenze tra i due terminali esistono. Sì, perché in effetti il nuovo Galaxy Note 8 di Samsung può addirittura vantare un punteggio massimo di 100 su 100 per quanto concerne i test fotografici che dunque riescono a soddisfare a pieno le esigenze degli esperti. In questo caso l'iPhone 8 Plus di Apple aveva raggiunto un punteggio inferiore di 96 su 100 distaccandosi dunque leggermente dal Note 8. Di contro però il phablet di Samsung pecca, per modo di dire, nei video dove riesce a raggiungere "solo" un punteggio di 84 contro gli 89 realizzati da iPhone 8 Plus.

Nello specifico poi la recensione del device con la penna evidenzia un punteggio alto nel comparto fotografico grazie alla incredibile riduzione del rumore effettuata dall'algoritmo e dai sensori. Un plus non indifferente che permette di preservare i dettagli nelle immagini ma soprattutto di utilizzare sempre al meglio lo zoom che qualitativamente, secondo DxO Mark, non ha eguali al momento.

Diverso invece il discorso per i video dove iPhone 8 Plus rimane ancora il re delle registrazioni grazie ad una migliore performance per quanto riguarda il tracking focus ma anche la stabilizzazione dove Apple con i suoi iPhone continua ancora a rimanere un punto di riferimento per gli altri riuscendo in un lavoro di algoritmo e componentistica che nessun altro ancora è riuscito a replicare.

A questo punto dunque la curiosità è quella di vedere se il risultato in classifica cambierà con l'arrivo dei nuovi Pixel 2 di Google che ricordiamo furono i primi lo scorso anno per molto tempo coniugando con un solo sensore risultati di grande qualità. La nuova generazione abbiamo visto non porterà sostanziali differenze al comparto fotografico con l'utilizzo ancora una volta di un singolo sensore ma di certo in Google si sarà lavorato alacremente per raggiungere i livelli dei concorrenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Telstar04 Ottobre 2017, 19:24 #1
Il punteggio sarà uguale, ma basta guardare le foto per capire l'abisso che deve colmare Samsung (e che mai colmerà visto che amano troppo i colori fake e sfocati).
acerbo04 Ottobre 2017, 21:47 #2
Originariamente inviato da: Telstar
Il punteggio sarà uguale, ma basta guardare le foto per capire l'abisso che deve colmare Samsung (e che mai colmerà visto che amano troppo i colori fake e sfocati).


scommetto che hai visto la scena ad occhio nudo prima dello scatto e che hai un monitor da almeno 600 euro con copertura di almeno il 100% di spazio RGB per poter dire che i colori sono fake ...
Ma poi fake de che? Dipende da come é stata impostata la fotocamera ed essendo foto digitali si possono modificare tutti i parametri anche in post produzione con tre tap, compresa l'esposizione.
Ho un S6 e con una buona illuminazione naturale le foto escono assolutamente nitide e naturali, idem con il flash se la luce é scarsa. Forse ti confondi con la resa dei display ipersaturi di alcuni vecchi smartphone.
ambaradan7405 Ottobre 2017, 00:28 #3
A parte che nel comparto foto vince il Samsung, sempre stando alla logica di Dxomark.
Ma poi siamo sempre li, qua si giudicano i Jpeg, ovvero uno sviliuppo di un Raw.
I sensori si valutano con il Raw.
Ginopilot05 Ottobre 2017, 08:10 #4
Dove e' scritto che stanno valutando i sensori?
ambaradan7405 Ottobre 2017, 08:36 #5
Originariamente inviato da: Ginopilot
Dove e' scritto che stanno valutando i sensori?


da nessuna parte, come ho detto sopra stanno valutando i jpeg
AlexSwitch05 Ottobre 2017, 09:16 #6
Originariamente inviato da: Ginopilot
Dove e' scritto che stanno valutando i sensori?


Sensori o tutto il package foto/videocamera, si tratta sempre ( per tutti i modelli contemporanei di smartphone ) di accrocchi che sputano fuori jpeg e video compressi ottimizzati per gli schermi degli smartphone.

Ma oramai anche DxO si è piegata al marketing dei produttori di telefoni esaltando, o criticando, doti che nulla hanno a che fare con le qualità intrinseche di ottica ed elettronica montate.
Mparlav05 Ottobre 2017, 12:12 #7

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^