Samsung Galaxy Note 10: uno non basterà. In arrivo una doppia versione del phablet

Samsung Galaxy Note 10: uno non basterà. In arrivo una doppia versione del phablet

Arrivano le prime indiscrezioni riguardanti il futuro del phablet più importante sul mercato: il Samsung Galaxy Note. La decima generazione potrebbe vedere sul palco non uno ma due versioni. Ecco perché.

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Telefonia
Samsung
 

Il Samsung Galaxy Note 10 dovrebbe, come ogni anno, arrivare durante la prossima estate. Solitamente il mese di agosto è quello prediletto per questo terminale che con la versione 9 ha trovato il giusto equilibrio e il giusto concentrato di potenza oltre che di performance in termini di fotocamera e display. In questi giorni però si parla già della decima versione che potrebbe prevedere una sorpresa molto interessante.

Samsung Galaxy Note 10: come sarà

Secondo quanto appreso da una fonte coreana, precisamente un fornitore di Samsung, il nuovo Galaxy Note 10 verrà prodotto in due diverse versioni che non riguardano la differenziazione del semplice processore come avvenuto fino ad oggi. Il futuro Galaxy Note 10 infatti sarà venduto con in una versione classica ed una leggermente più piccola e meno potente denominata Galaxy Note 10e.


Clicca per ingrandire

L'azienda sudcoreana dunque avrebbe intenzione di seguire quanto fatto ad oggi con la serie Galaxy S10 portando la doppia versione anche sul phablet. Questo permetterebbe agli utenti di poter scegliere la migliore versione, anche in termini di dimensioni, a loro più congeniale. Ecco che da una parte potrebbe esserci una versione con display da 6.7 pollici ossia il medesimo visto già con il Samsung Galaxy S10 5G ed una versione con display magari di qualche pollice più piccolo per gli utenti che "amano" le funzionalità di Note ma che non sopportano un telefono troppo grande.


Clicca per ingrandire

In entrambe le versioni chiaramente Samsung avrebbe intenzione di posizionare una S Pen e dunque di potenziare i due smartphone con quello che ad oggi rimane ancora una caratteristica unica dei phablet dell'azienda. La loro presentazione è ancora lontana e ci attendiamo un evento mediatico per il prossimo mese di agosto. Di fatto da oggi si rincorreranno le notizie sulle future specifiche dei Note 10 che potrebbero somigliare a quanto visto oggi con i Galaxy S10 di Samsung.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8404 Aprile 2019, 09:35 #1
"ecco perche'" nel sottotitolo invece che nel titolo, facciamo progressi
Ginopilot04 Aprile 2019, 11:02 #2
Per cortesia, smettetela di chiamarli phablet, non ha alcun senso.
calabar04 Aprile 2019, 13:02 #3
@Ginopilot
Mi associo al ribrezzo nell'uso di quel termine, però in questo specifico caso ha senso: è stata Samsung stessa a chiamare il Note un phablet, cercando di estendere il termine per definire la categoria.
Certo, oggi che anche gli Smarthone hanno dimensioni simili, il termine comincia ad avere sempre meno senso.
Bradiper05 Aprile 2019, 08:36 #4
Ma si sente davvero il bisogno di un terminale nuovo ogni anno? Il note 9 è già obsoleto?? O lo sarà tra qualche mese quando uscirà questo? Ma siamo davvero al consumismo insensato...
Ginopilot05 Aprile 2019, 10:17 #5
Presto i produttori lo capiranno, la gente non cambia piu' telefono ogni anno. Ma per il momento contano sull'obsolescenza programmata, se prendi un note 9 oggi, un altro anno di aggiornamenti, al massimo 2, poi ciao ciao.
Scarfatio05 Aprile 2019, 10:24 #6
Originariamente inviato da: Ginopilot
Presto i produttori lo capiranno, la gente non cambia piu' telefono ogni anno. Ma per il momento contano sull'obsolescenza programmata, se prendi un note 9 oggi, un altro anno di aggiornamenti, al massimo 2, poi ciao ciao.


Infatti i telefoni crollano di prezzo dopo pochi mesi. Guarda ora quanto costa un S9 .
Ginopilot05 Aprile 2019, 10:31 #7
Originariamente inviato da: Scarfatio
Infatti i telefoni crollano di prezzo dopo pochi mesi. Guarda ora quanto costa un S9 .


E' un conto alla rovescia, piu' passano i mesi e piu' si riducono i mesi di supporto. Chiaro un s7 ormai non valga nulla, cessato il supporto, un s8 molto poco e lo stesso accadra' presto a s9.
Scarfatio05 Aprile 2019, 10:56 #8
Originariamente inviato da: Ginopilot
E' un conto alla rovescia, piu' passano i mesi e piu' si riducono i mesi di supporto. Chiaro un s7 ormai non valga nulla, cessato il supporto, un s8 molto poco e lo stesso accadra' presto a s9.


Si ma funzionano perfettamente. Le persone guardano questo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^