Samsung Galaxy Fold: le prime impressioni di un insider

Samsung Galaxy Fold: le prime impressioni di un insider

Samsung Galaxy Fold è quasi pronto al debutto ufficiale sul mercato. Nel frattempo qualche utente lo starebbe già utilizzando e ha condiviso sul Web le sue prime impressioni, sia positive che negative.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
SamsungAndroidGalaxy
 

Samsung Galaxy Fold è sempre più vicino al debutto con i preordini che verranno aperti il 26 Aprile e sarà disponibile nei negozi dal 3 Maggio 2019. Confermato anche in lancio in Italia che potrà essere tra le poche nazioni a cui saranno destinate le unità.

Mentre aspettiamo di poterci mettere le mani sopra, Samsung Galaxy Fold è già stato utilizzato da almeno un utente che ha voluto condividere le sue prime impressioni riportate su Twitter dall'editor in capo di XDA.

Parlando del design, quando Galaxy Fold è chiuso i due pannelli rimarranno comunque separati di pochi decimi di millimetro. Inoltre, attualmente sembra che il passaggio tra schermo esterno e schermo interno (per quanto riguarda l'interfaccia) non sia propriamente fluido.

Infatti l'interfaccia utente ci mette un po' di tempo prima di adattarsi al formato "tablet" così come i contenuti mostrati. Questo problema potrebbe essere risolto con qualche aggiornamento software futuro, ma è sicuramente da tenere in considerazione.

Uno dei punti più discussi è la piega al centro dello schermo. Secondo l'utilizzatore "misterioso", Samsung Galaxy Fold ha una piega avvertibile sotto i polpastrelli mentre non è visibile "a occhio" quando la luminosità è alta.

Samsung Galaxy Fold ufficiale

A differenza dei notebook 2in1 che possono essere utilizzati in modalità tablet, notebook e "tenda", Galaxy Fold o rimane aperto o chiuso. Non si può dunque avere un utilizzo "intermedio".

La costruzione dovrebbe essere abbastanza solida, compresa la cerniera che unisce le due metà di Galaxy Fold bloccandolo entro i 180° (sarà improbabile riuscire a rompere lo schermo interno). Samsung ha anche confermato ufficialmente che ha testato il modello per resistere a 200 mila aperture.

Le prestazioni sono tutto sommato paragonabili a Galaxy S10, considerando che l'unica versione disponibile sarà quella con Snapdragon 855, anche qui in Europa mentre lo storage sarà UFS 3.0 (decisamente performanti).

La batteria da 4380 mAh è sembrata essere abbastanza capiente da soddisfare l'utilizzatore dello smartphone flessibile. Chiaramente molto varierà dal tempo di utilizzo del display interno rispetto a quello esterno. Non resta dunque che attendere Aprile per capire meglio come si comporterà Samsung Galaxy Fold.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ing.leo28 Marzo 2019, 18:54 #1
il Ford Galaxy dei cinesi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^