Samsung Galaxy A9 Pro ufficiale: 6 pollici, 4GB di RAM e batteria da 5.000mAh

Samsung Galaxy A9 Pro ufficiale: 6 pollici, 4GB di RAM e batteria da 5.000mAh

Al momento solo per il mercato cinese, Samsung Galaxy A9 Pro è uno smartphone da 6 pollici con quantitativo di RAM da desktop mainstream e batteria da 5.000mAh

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Dopo aver presentato la nuova famiglia Galaxy A (2016) e il duo Galaxy S7 in versione flat ed edge, Samsung ci riprova con un nuovo dispositivo che va a completare la famiglia Galaxy A. Samsung Galaxy A9 Pro è un "mostro" con display da ben 6" che si caratterizza per la presenza di un quantitativo di RAM da desktop mainstream e una batteria da ben 5.000mAh. Samsung continua a coprire il mercato con proposte non solo di massa, ma anche rivolte ad una nicchia di utenti.

Samsung Galaxy A9 Pro

Sul fronte delle specifiche tecniche il nuovo phablet dei coreani si configura come una soluzione di fascia medio-alta: sotto la scocca troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 652 octa-core supportato da ben 4GB di RAM e 32GB di storage espandibili via microSD fino ad un massimo di 128GB. Lo slot di espansione è condiviso con quello della seconda SIM, quindi l'utente dovrà scegliere se sfruttare il dual-SIM o se espandere la memoria di archiviazione con una scheda esterna.

A contraddistinguere il nuovo modello dagli altri della famiglia troviamo il gigantesco display da 6", sempre SuperAMOLED, a risoluzione Full HD come su Galaxy A5 e Galaxy A7. Il comparto fotografico è formato da due moduli in cui il principale sfrutta un sensore 1/2,8" da 16 MP con ottica f/1.9 stabilizzata e flash a LED capace di registrare video in Full HD ad un massimo di 30fps. La fotocamera per selfie e videochiamate è invece da 8MP con ottica f/1.9.

Punto cruciale in un dispositivo con un display così generoso in dimensioni è la batteria, e su questo aspetto Samsung non ha di certo lesinato: su Galaxy A9 Pro troviamo un'unità da ben 5.000mAh che sulla carta dovrebbe promettere una buona autonomia. Non abbiamo purtroppo trovato informazioni ufficiali su peso e dimensioni del terminale, che rappresentano certamente una discriminante importante nella scelta quando ci si trova di fronte a valori potenzialmente elevati.

Sul fronte del design il nuovo Galaxy A9 Pro riprende le scelte stilistiche della famiglia, e quindi quelle operate l'anno scorso dalla società con Galaxy S6. Il frame è in metallo, fronte e retro in vetro per un risultato complessivo molto gradevole alla vista. Il tutto su un dispositivo da 6 pollici con cornici ridotte e Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con la amata/odiata TouchWiz proprietaria.

Samsung Galaxy A9 Pro è disponibile sul mercato cinese al prezzo di 3.599 Yuan, circa 490 euro al cambio attuale, e attendiamo il suo debutto anche in altri paesi del mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apix_102431 Marzo 2016, 12:50 #1
bello ma appetibile sotto i 300€, imho
Morghel7731 Marzo 2016, 13:23 #2
Perchè mai appetibile sotto i 300 euro? Alluminio, vetro, prestazioni elevatissime e una batteria che gli se la sognano. Ha poco da invidiare ai top di gamma. Comunque la serie A è nata proprio per essere premium, anche nel prezzo.
Apix_102431 Marzo 2016, 13:40 #3
Originariamente inviato da: Morghel77
Perchè mai appetibile sotto i 300 euro? Alluminio, vetro, prestazioni elevatissime e una batteria che gli se la sognano. Ha poco da invidiare ai top di gamma. Comunque la serie A è nata proprio per essere premium, anche nel prezzo.


be elevatissime non direi. prestazioni di tutto rispetto si. ma secondo me i 4gb di ram sono inutili vista la risoluzione fullhd.
prima avevo lo zenfone con 4gb e al massimo dopo 1 settimana arrivavo a 2.4/2.5gb.
adesso ho un leagoo da 6" con 3gb e ne ho sempre 1.8/1.9 liberi....
basta sapere mettere nel'SO lo stretto necessario ed evitare di inzozzarlo con milioni di app inutili.
imho 500€ non li vale, fermo restando che il mercato spinge su questi prezzi non significhi che un cellulare poi li valga veramente...
acir31 Marzo 2016, 13:51 #4

ottimo

Finalmente si iniziano a vedere batterie degne.
Sulla questione prezzo concordo con Apix_1024, anche i prezzi di mercato si sono adeguati ad essere puramente folli non significa che sia corretto spenderli.
Apix_102431 Marzo 2016, 13:53 #5
Originariamente inviato da: acir
Finalmente si iniziano a vedere batterie degne.
Sulla questione prezzo concordo con Apix_1024, anche i prezzi di mercato si sono adeguati ad essere puramente folli non significa che sia corretto spenderli.


anche perchè il mio leagoo l'ho portato a casa a ben meno di 200€. ovvio che abbia lacune rispetto ai marchi blasonati, ma per quello che ci devo fare lavora egregiamente per circa 8h di schermo acceso prima di aver bisogno di caricarlo
Simonex8431 Marzo 2016, 13:59 #6
ma con 5.000mAh quante ore di autonomia fa? giusto per capire a livello di efficienza energetica come si comporta....
Bivvoz31 Marzo 2016, 14:03 #7
Originariamente inviato da: Morghel77
Perchè mai appetibile sotto i 300 euro? Alluminio, vetro, prestazioni elevatissime e una batteria che gli se la sognano. Ha poco da invidiare ai top di gamma. Comunque la serie A è nata proprio per essere premium, anche nel prezzo.


Perché un redmi note 3 pro costa 250€ e ha qualcosa in meno rispetto a questo ma manco tanto?
E solo per citarne uno.

Ormai i marchi cinesi sono sbarcati in tutto il mondo e alcuni sonov eramente validi.
I marchi famosi come Samsung devono smetterla di vendere la stessa cosa a prezzo maggiorato come se ci fosse veramente un valore aggiunto.
Apix_102431 Marzo 2016, 14:07 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
Perché un redmi note 3 pro costa 250€ e ha qualcosa in meno rispetto a questo ma manco tanto?
E solo per citarne uno.

Ormai i marchi cinesi sono sbarcati in tutto il mondo e alcuni sonov eramente validi.
I marchi famosi come Samsung devono smetterla di vendere la stessa cosa a prezzo maggiorato come se ci fosse veramente un valore aggiunto.


fermo restando sempre il fatto che il prezzo lo fa l'utente finale
acir31 Marzo 2016, 14:10 #9
Che poi in realtà,
quantifico un attimo: ognuno è libero di spendere i propri soldi come meglio crede.
Ciononostante sapere che un cellulare top di gamma viene a costare sul mercato 800 bombaroli quando viene prodotto a 200 beh...

Bivvoz31 Marzo 2016, 14:19 #10
Originariamente inviato da: Apix_1024
fermo restando sempre il fatto che il prezzo lo fa l'utente finale


Il prezzo viene fatto da tante cose, l'utente finale può scegliere se acquistare o meno e in questo modo influire sul prezzo ma fino ad un certo punto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^