chiudi X
PlayStation 5 in redazione: primo unboxing

Samsung è la regina nelle vendite degli smartphone 5G in Europa occidentale, almeno per ora

Samsung è la regina nelle vendite degli smartphone 5G in Europa occidentale, almeno per ora

Con l'88% di quota di mercato nella prima metà del 2020 Samsung ha raccolto grande successo nel settore degli smartphone 5G nell'Europa occidentale; il quadro è però presto destinato a mutare

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy5GAppleiPhoneOppoHuaweiXiaomiGoogle
 

E' Samsung la vincitrice della sfida tra produttori di smartphone con supporto alla tecnologia 5G, un mercato ancora ridotto quanto a volumi complessivi ma che in prospettiva registrerà una forte espansione sia in questi ultimi mesi del 2020 sia il prossimo anno.

Strategy Analytics, nella propria più recente analisi, evidenzia come l'azienda coreana abbia raccolto una quota di mercato di ben l'88% tra le aziende che hanno venduto smartphone con supporto 5G nelle nazioni dell'Europa occidentale. Questo dato si riferisce alla prima metà dell'anno, durante il quale erano disponibili in commercio i terminali Samsung Galaxy S20 5G oltre a quelli A90 5G dal costo maggiormente accessibile.

E' sicuramente mancata la competizione storica con Huawei, azienda che è vittima delle decisioni dell'amministrazione USA che le impediscono di poter implementare supporto ai servizi Google nei propri terminali più recenti. Questo genera nei consumatori, quale diretta conseguenza, una disaffezione a questo brand che ha registrato nelle regioni europee un forte impatto negativo sulle vendite.

5Gfrequwnze_720.jpg

Le nazioni dell'Europa occidentale hanno raccolto vendite per circa 4 milioni di smartphone con supporto 5G, un valore contenuto rispetto al totale del mercato ma comunque molto interessante rispetto al periodo corrispondente del 2019. La quota di mercato è stata pari a circa il 7% nel periodo di riferimento, contro un valore di meno dell'1% registrato nei primi 6 mesi del 2019.

La posizione di Samsung è tuttavia destinata a cambiare, in virtù della disponibilità degli smartphone iPhone 12 di Apple. L'inizio delle vendite di questi modelli cambierà i rapporti nel settore degli smartphone 5G, unitamente alla disponibilità di modelli sviluppati da aziende cinesi quali Xiaomi e OPPO proposti a prezzi sempre più accessibili.

Proprio la disponibilità di smartphone 5G dal costo accessibile, unitamente alla diffusione delle reti da parte dei carrier nazionali, permetterà alla tecnologia 5G di diventare sempre più popolare. E' questo il trend che ci possiamo attendere per il 2021, con una definitiva adozione del 5G che sarà adottato da una percentuale sempre più ampia di utenti sia in termini di smartphone sia di contratti con i gestori delle reti.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200616 Ottobre 2020, 16:59 #1
Huawei, azienda che è vittima delle decisioni dell'amministrazione USA che le impediscono di poter implementare supporto ai servizi Google nei propri terminali più recenti.


Invece in Cina c'e' piena democrazia, liberta' di opinione e di stampa....

E sempre in Cina le societa' straniere possono commerciare e fornire servizi liberamente.
acerbo16 Ottobre 2020, 18:41 #2
Originariamente inviato da: Axios2006
Invece in Cina c'e' piena democrazia, liberta' di opinione e di stampa....

E sempre in Cina le societa' straniere possono commerciare e fornire servizi liberamente.


é in cina che l'occidente approfitta del lavoro minorile, della manodopera a basso costo e ci spedisce pure i propri scarti inquinanti ...
E' un bene? E' un male? Chiediamolo ai cinesi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^