Samsung chiude le forniture di display AMOLED a HTC: Nexus One avrà display Sony

Samsung chiude le forniture di display AMOLED a HTC: Nexus One avrà display Sony

Samsung, irritata per la corsa in avanti di HTC su Android 2.1, chiude il rubinetto delle forniture di display AMOLED: Nexus One, HTC Desire, EVO 4G e Droid Incredible da luglio verranno prodotti con display SCLD di produzione Sony

di pubblicata il , alle 11:50 nel canale Telefonia
SamsungHTCSonyAndroidNexusGoogle
 

Android ha dato un bel colpo di vitalità al mercato degli smartphone e, come riporta Xbit Labs, attualmente vengono immessi sul mercato circa 160.000 nuovi terminali Android al giorno, almeno stando alle stime della stessa Google. Il successo ha però ha anche reso parecchio agguerrita la concorrenza nel settore, scatenando aspre battaglie tra i poteri forti del segmento.

Una battaglia di particolare interesse è quella che vede Samsung contrapposta a HTC. La vicenda si origina dalla "corsa in avanti" effettuata da HTC su Andorid 2.1. HTC, essendo produttore OEM del Nexus ha avuto accesso con parecchio anticipo rispetto alla concorrenza alle primissime build di Android 2.1, riuscendo ad arrivare sul mercato con i suoi HTC Desire, Droid Incredible di Verizon e EVO 4G di Sprint, in netto anticipo rispetto alla concorrenza.

A questo punto Samsung, fornitore di HTC per quanto riguarda i display AMOLED dei prodotti di punta, ha deciso di far valere la sua posizione di forza, chiudendo il rubinetto delle forniture. La prova di forza del colosso coreano sarebbe alla base quindi della scarsità di HTC Desire in Europa, del ritardo nelle consegne del Droid Incredible e dell'ECO 4G.

La decisione di HTC, come riporta Korea Herald, è stata quella di abbandonare gli schermi AMOLED di casa Samsung in favore dei SCLD o Super TFT LCD prodotti da Sony, che dovrebbero andare ad equipaggiare i terminali prodotti da luglio. Il cambio di display interesserà anche il Nexus One di Google e sarà interessante vedere quali dinamiche di mercato si verranno a creare a ridosso dello switch ai display Sony e quest'ultimo verrà accolto dagli utenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Human_Sorrow28 Giugno 2010, 11:57 #1
I dispetti come i bambini piccoli ...
MikDic28 Giugno 2010, 12:06 #2
Chedo che conti anche la disponibilità, non si tratta, secondo me, solo di dispetti. Anche Apple ha cercato altrove soprattutto per mancanza di certezza di avere a disposizione un enorme quantitativo di amoled.
Certamente Samsung prima di tutto cercherà di soddisfare le esigenze dei propri terminali, e poi quantomeno non agevolare troppo gli altri......
sniperspa28 Giugno 2010, 12:11 #3
ot a proposito di schermi

qualcuno sa se hanno più risolto il problema al tuchscreen del nexus one?
Benna8028 Giugno 2010, 12:24 #4
Sono l'unico a non aver capito perchè SAMSUNG ha smesso di fornire schermi AMOLED?

Cioè, ho capito che HTC è partita in anticipo sugli altri, ma questo che c'entra? Voglio dire, samsung anche lei vende temrinali ANDROID e il fatto che HTC venda di + gli da fastidio?
tulifaiv28 Giugno 2010, 12:29 #5
Originariamente inviato da: sniperspa
ot a proposito di schermi

qualcuno sa se hanno più risolto il problema al tuchscreen del nexus one?

Non credo. Cmq se non l'hai mai provato di persona fidati che è un problema del tutto irrilevante (ho il Desire che è la stessa cosa)

Originariamente inviato da: Benna80
Sono l'unico a non aver capito perchè SAMSUNG ha smesso di fornire schermi AMOLED?

È scritto pure chiaramente nell'articolo (e viva l'onestà: perché hanno rosicato che il Nexus e il Desire gli hanno fregato tutto il mercato essendo arrivati primi

Poi cmq pure loro sono dei geni: vengono a fare il Galaxy S superultrafico (e costoso in proporzione) e si scordano di scemenze banali come il flash led o il led di stato per avvisarti se hai ricevuto chiamate o sms

[SIZE="1"]scusate la fanboyata pro-HTC, ma quando ci vuole ci vuole [/SIZE]

Originariamente inviato da: Benna80
Cioè, ho capito che HTC è partita in anticipo sugli altri, ma questo che c'entra? Voglio dire, samsung anche lei vende temrinali ANDROID e il fatto che HTC venda di + gli da fastidio?

eh beh direi che dà fastidio, sono in concorrenza!

cmq questo mi fa tanto tanto piacere, così il valore del mio bel Desire AMOLED "vecchio stampo" non crollerà a picco come fanno tutti i gingilli elettronici
Duncan28 Giugno 2010, 12:31 #6
Certo, questo spiega tante cose... certo che Samsung si approfitti così della posizione che ha come produttore di display è veramente grave... vedremo cosa succederà, potrebbe anche pagarne lo scotto in futuro, perdendo commesse, vista la poca serietà dimostrata, se le mancate vendite non le compenserà con maggiori vendite dei sui terminali potrebbe aver sbagliato mossa.
tulifaiv28 Giugno 2010, 12:33 #7
Più che altro possono permetterselo perché sono talmente grandi che ce ne vuole affinché si ritrovino in difficoltà...
Duncan28 Giugno 2010, 12:35 #8
Sono grandi perché vendono, se non vendono la grandezza diventa un problema.
RunAway28 Giugno 2010, 12:54 #9
Eh alla fine Apple risulta quella che ha preso la decisione migliore...
Dove sono tutti i trollini che criticavano tanto l'uso dell'LCD quanto il top del top era il super AMOLED?
Sarà forse che Apple aveva calcolato questa possibilità?
4rdO28 Giugno 2010, 12:54 #10
la SAMSUNG ha dovuto dire di no alla Apple perchè non riusciva a fornigli che il 60% dei Amoled che voleva per l' iphone 4

Adesso ci riuscirebbe, prevedo un iPad 2g con schermone Amoled, e seguire il l' iphone 4s

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^