Samsung annuncia il nuovo CEO della divisione smartphone a ridosso dell'evento dei nuovi Galaxy S20. Ecco chi è

Samsung annuncia il nuovo CEO della divisione smartphone a ridosso dell'evento dei nuovi Galaxy S20. Ecco chi è

Cambiano i vertici della divisione mobile di Samsung a un passo dai nuovi modelli che vedranno la luce nel mese di febbraio. È da attendersi un nuovo corso per la compagnia sudcoreana con l'obiettivo di rimettersi dagli errori del passato?

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Samsung
 

Il prossimo Samsung Galaxy S20 è imminente, questione di poche settimane ormai, tuttavia in Samsung è in corso una rivoluzione ai vertici della divisione smartphone. A pochi giorni dal lancio dei flagship 2020, infatti, l'azienda ha un nuovo responsabile della parte mobile, Tae-moon Roh, che prende il posto di DJ Koh. A rivelarlo è stato Bloomberg e la notizia è subito rimbalzata attraverso molteplici fonti d'oltreoceano.

Tae-moon Roh, ecco chi è il nuovo CEO della divisione mobile di Samsung

A supervisionare il lancio dei nuovi smartphone ci sarà quindi Tae-moon Roh, anche se DJ Koh non sparisce completamente dalle scene: Koh manterrà il suo ruolo come responsabile della divisione IT and Mobile Communications Operations di Samsung, ma non prenderà più parola - almeno nel futuro prossimo - nello sviluppo delle famiglie di smartphone Galaxy S, Galaxy Note e Galaxy Fold. Non sappiamo per quanto tempo verranno mantenuti i nuovi vertici nella divisione mobile, visto che Samsung rimescola spesso le carte.

Tae-moon Roh non è comunque un novellino, visto che è stato nella dirigenza della compagnia per circa 20 anni. Secondo Bloomberg viene considerato dall'azienda come un esperto di ingegneria, e può dire la sua non solo per quanto riguarda il design dei dispositivi ma anche per quanto concerne le funzioni tecniche. Il suo compito sarà anche di spingere il marchio Samsung nei mercati smartphone e tablet, cercando probabilmente di sfruttare il piglio deciso di Roh in un momento difficile per la concorrenza.

È chiaro che da una parte ci sono i problemi che sta vivendo Huawei con gli USA, e dall'altra gli errori compiuti da DJ Koh negli ultimi anni di dirigenza. Il primo, abbastanza evitabile, con le batterie di Galaxy Note 7 che esplodevano in maniera irreparabile in tempi brevi: in quel caso l'azienda si è trovata costretta a sospendere per sempre le vendite del dispositivo. Il secondo errore grave è stato con Galaxy Fold, il cui design troppo delicato non ha fatto giustizia all'innovazione presente nell'intero progetto.

Oltre a Galaxy 20 Samsung si dovrebbe preparare al lancio di un nuovo dispositivo pieghevole, noto oggi come Galaxy Fold 2, che dovrebbe vantare un design più semplice e un prezzo al pubblico più competitivo. Sarà interessante vedere come andrà avanti il nuovo progetto, e quali saranno le novità del corso del nuovo dirigente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eureka8521 Gennaio 2020, 18:39 #1
finalmente !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^