Rimodulazione WindTre: arriva la super stangata da 4 euro per tutti i piani a consumo

Rimodulazione WindTre: arriva la super stangata da 4 euro per tutti i piani a consumo

I piani tariffari a consumo riceveranno una pesante mazzata a partire dal 23 settembre, con una tariffa fissa inevitabile da ben 4 euro. Ecco i dettagli della rimodulazione

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
WindTre
 

Tutti i piani tariffari a consumo di WindTre subiranno una pesantissima rimodulazione a partire dal prossimo 23 settembre 2020, a tal punto che potranno essere considerati obsoleti. Alcuni utenti dell'operatore arancione hanno già ricevuto un SMS informativo, con la modifica delle condizioni contrattuali che è stata già riportata anche sul portale WindTre Informa ufficiale. Il motivo è il solito: "Garantire gli investimenti e continuare ad assicurare un servizio di qualità". Nonostante ciò l'obolo di 4€ per i piani tariffari sembra altissimo.

Tutti gli utenti che hanno un piano tariffario a consumo con WindTre verranno rimodulati con un costo fisso mensile di 4€, si legge sul portale, con "traffico incluso fino a 4€". Per la navigazione Internet sarà disponibile 1 GB giornaliero al costo di 0,99 euro e, una volta esaurito, la navigazione sarà bloccata fino al giorno successivo. Gli utenti potranno chiamare tutti i numeri nazionali a 29 centesimi al minuto senza scatto alla risposta, e gli SMS costeranno 29 centesimi. Le videochiamate avranno invece un costo di 50 centesimi al minuti verso WindTre, 1€ al minuto verso altri operatori.

La campagna di informazione da parte di WindTre ha avuto inizio a partire dal 19 agosto via SMS per tutti gli utenti interessati, e chiaramente indica le modalità per esercitare il Diritto di Recesso. La rimodulazione prenderà il via il prossimo 23 settembre.

WindTre, pesante rimodulazione: come effettuare il recesso

Riportiamo di seguito le istruzioni presenti sul sito WindTre Informa per esercitare il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione.

Come previsto dall'art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, qualora non accettassi le suddette modifiche, potrai esercitare il diritto di recesso dai servizi WINDTRE o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione entro 30 giorni dalla ricezione dello specifico SMS, inviando una comunicazione con causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali" attraverso uno dei seguenti canali:

lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo: Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI

E’ possibile verificare il costo attuale delle offerte oggetto di modifica, utilizzando l’Area Clienti o l’APP WINDTRE, dove sono presenti tutte le informazioni di dettaglio.

215 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13520 Agosto 2020, 17:43 #1
abbandonati questi criminali da tempo ormai... operatori virtuali a due soldi, zero problemi, tutta la vita
OptimusAl20 Agosto 2020, 17:48 #2
io ho chiuso un contratto fibra wind3 dopo i 24 mesi di "minimo" tranquillo di non pagare penali, ed infatti

+65€ chiusura contratto (ma questo pizzo la fanno pagare tutti)
+ tutte le rate del modem rimaste (e fin qui)
+79€ maxi rata finale del modem

li chiamo e mi dicono che se me ne fossi andato dopo i 48 mesi (quindi completando il pagamento del modem), i 79€ non li avrei pagati... quindi di fatto è una penale per rescissione anticipata su una rateizzazione che mi ha portato a pagare un merdosissimo modem vdsl2 48x2€ + 79€ = 175€.

tra le rate finali modem, la maxi rata modem e la chiusura contratto, 188€.

francamente non mi meraviglio di come abbiano perso 3 milioni di utenti solo nell'ultimo anno.
Yramrag20 Agosto 2020, 17:56 #3
Premessa: ho una sim in un feature phone che non è vecchia, è antica. Vado a memoria, ma potrebbe avere 15 anni (non riesco a verificare adesso).

Vediamo se arriva veramente il sms di modifica: ho pensato di avere un piano talmente sconosciuto e obsoleto che credevo se lo fossero dimenticati... Mai avuto rimodulazioni, ma d'altra parte è una ricaricabile a consumo pura (no costi fissi mensili).
Ovviamente ho fatto giusto questa settimana la ricarica annuale di 6€ per tenere viva la SIM

Ad ogni modo se la mettono su questo piano lascio morire il numero, così perdono anche quei pochi euro/anno da parte mia
aleardo20 Agosto 2020, 18:04 #4
Originariamente inviato da: OptimusAl
io ho chiuso un contratto fibra wind3 dopo i 24 mesi di "minimo" tranquillo di non pagare penali, ed infatti

+65€ chiusura contratto (ma questo pizzo la fanno pagare tutti)
+ tutte le rate del modem rimaste (e fin qui)
+79€ maxi rata finale del modem

li chiamo e mi dicono che se me ne fossi andato dopo i 48 mesi (quindi completando il pagamento del modem), i 79€ non li avrei pagati... quindi di fatto è una penale per rescissione anticipata su una rateizzazione che mi ha portato a pagare un merdosissimo modem vdsl2 48x2€ + 79€ = 175€.

tra le rate finali modem, la maxi rata modem e la chiusura contratto, 188€.

francamente non mi meraviglio di come abbiano perso 3 milioni di utenti solo nell'ultimo anno.

Il costo di 65 euro di chiusura contratto è chiaramente illegale, visto che la delibera AGCOM n. 487/18/CONS, pubblicata nel mese di ottobre 2018, dispone che questo non possa superare una mensilità del canone. Anche sul costo del modem ci sarebbe da discutere, visto che la legge sul cosiddetto modem libero credo preveda la possibilità di restituirlo.
Comunque dai "diversamente onesti" di Windtre ci si può davvero aspettare di tutto...

P.S. I 79 euro erano la maxi rata finale del modem vdsl2 o forse avevi il modem 4g, la cosiddetta saponetta, per la SIM da 100 GB inclusa?
macker120 Agosto 2020, 18:08 #5
Io con Iliad dormo tranquillo.
Saetta_McQueen20 Agosto 2020, 18:11 #6
Lasciati da tempo. E' l'unica soluzione con questi.
zappy20 Agosto 2020, 18:22 #7
Originariamente inviato da: Yramrag
... è una ricaricabile a consumo pura (no costi fissi mensili).

mi pare di capire che colpiscano proprio le tariffe a consumo, in pratica trasformandole "a forza" in tariffe a fisso mensile di 4€...
aleardo20 Agosto 2020, 18:23 #8
Originariamente inviato da: Yramrag
Premessa: ho una sim in un feature phone che non è vecchia, è antica. Vado a memoria, ma potrebbe avere 15 anni (non riesco a verificare adesso).

Vediamo se arriva veramente il sms di modifica: ho pensato di avere un piano talmente sconosciuto e obsoleto che credevo se lo fossero dimenticati... Mai avuto rimodulazioni, ma d'altra parte è una ricaricabile a consumo pura (no costi fissi mensili).
Ovviamente ho fatto giusto questa settimana la ricarica annuale di 6€ per tenere viva la SIM

Ad ogni modo se la mettono su questo piano lascio morire il numero, così perdono anche quei pochi euro/anno da parte mia

Se la SIM è talmente vecchia potrebbe avere un piano con autoricarica, poi rimodulato in TuaMatic. Personalmente, prima di lasciarla morire, chiederei la restituzione del credito residuo tramite assegno o altrimenti lo devolverei in SMS solidali.
canislupus20 Agosto 2020, 18:36 #9
Dunque.. gli sms sono partiti ieri... incrociamo le dita... altrimenti è la volta buona che anche io andrò con un operatore virtuale... vediamo se Ho Mobile o Iliad... forse quest'ultima... perchè sarebbe una novità rispetto alla triade.
calabar20 Agosto 2020, 18:37 #10
Originariamente inviato da: aleardo
...o altrimenti lo devolverei in SMS solidali.

Ottima idea, certamente non intendo lasciarli a loro, considerando che negli anni un po' di credito dovuto alle ricariche per non far scadere la SIM si è accumulato.

Preferirei comunque mantenere la SIM a consumo.
Quando Vodafone ha cercato di fare lo stesso, imponendo un costo mensile, l'AGCOM le aveva imposto comunque una tariffa base senza costi. Ovviamente non si riusciva ad attivarla dal sito ma bisognava seguire percorsi astrusi non favoriti dalla reticenza degli operatori, ma si poteva fare.

Quindi spero che anche in questo caso sia possibile trovare la scappatoia, altrimenti accetto qualsiasi suggerimento su un operatore che consenta SIM a consumo senza costi nascosti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^