Rilasciata la guida per il porting da Symbian Qt a Windows Phone

Rilasciata la guida per il porting da Symbian Qt a Windows Phone

Nel corso delle ultime ore, Nokia e Microsoft hanno annunciato il rilascio di una serie di guide e strumenti che dovrebbero facilitare le operazioni di porting da Symbian Qt alle API Windows Phone

di Davide Fasola pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
NokiaMicrosoftWindowsSymbianWindows Phone
 

Prosegue la collaborazione tra Microsoft e Nokia, conseguenza dell'accordo stipulato nel corso di questo 2011 e che porterà il sistema operativo mobile del colosso di Redmond su molti dei prossimi smartphone del produttore finlandese. In queste ore giunge infatti la notizia che le due parti avrebbero sviluppato una serie di tools e di guide per facilitare il porting da Symbian a Windows Phone. Tra questi strumenti merita particolare attenzione un applicativo in grado di aggregare il Symbian Qt allo strumento di mapping delle API Windows Phone.

Il Windows Phone mapping tool che fino ad ora supportava iOS e Android, faciliterà quindi da questo momento anche la traduzione delle istruzioni utilizzate nelle applicazioni Symbian nelle equivalenti su Windows Phone. Va tuttavia specificato che non si tratta di uno strumento di porting diretto, bensì di una serie di indicazioni e riferimenti che facilitano la traduzione delle API.

Microsoft e Nokia hanno poi pubblicato una guida per gli sviluppatori di applicazioni per Symbian interessati nel passaggio a Windows Phone. All'interno di questa guida gli sviluppatori troveranno le linee guida stabilite da Microsoft per il proprio sistema operativo mobile, le indicazioni riguardo il ciclo di vita e gli aggiornamenti delle applicazioni, informazioni sulle procedure di porting e altro ancora.

Per finire sono state poi annunciati una serie di eventi dedicati proprio agli sviluppatori che prendono il nome di "Nokia Windows Phone Training". Gli eventi saranno dislocati in tutta Europa e in Australia secondo il planning a seguire: Parigi, Francia (22 Settembre) Milano, Italia (26 settembre), Madrid, Spagna (29 settembre), Berlino, Germania (4 ottobre), Londra, Regno Unito(10 Ottobre), Sydney (24-25 settembre e 8-9 ottobre), Melbourne (8-9 ottobre)e Brisbane (8-9 ottobre).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
darkbasic22 Settembre 2011, 12:35 #1
Gli auguro tutto il male possibile.
Lombo9122 Settembre 2011, 12:37 #2
Benna8022 Settembre 2011, 12:47 #4
Originariamente inviato da: Elgabro
http://www.centraldogma.it/wp-content/uploads/2011/02/74_trasloco.jpg


Ti giuro, sono esploso quando ho visto questa immagine, perchè rende esattamente l'idea di quello che le due società hanno fatto, un trasloco di ferraglia vecchia come la terra che non potrà fare altro che generare monnezza.

Ora devo spiegare al mio capo il perchè sto ridendo come un cretino
gbhu22 Settembre 2011, 12:52 #5
Secondo me sarebbe molto più semplice se Microsoft introducesse la possibilità di sviluppare anche in C/C++ per windows phone. Meglio se riproponendo anche le simil-win32 come nelle precedenti versioni (oltre a tutte le librerie standard C e C++).
Ciò faciliterebbe il porting di molte applicazioni.
A quel punto basterebbe un porting di Qt su windows phone. Una qualsiasi applicazione Qt-based la si ricompila semplicemente in un ambiente di svilupppo per windows phone ed è fatta.
Tedturb022 Settembre 2011, 12:57 #6
Originariamente inviato da: darkbasic
Gli auguro tutto il male possibile.


Ti quoto.. Quanto sarebbe semplice se portassero Qt su windows phone, invece di fare tutta sta menata per mantenere i loro ecosistemi chiusi e sigillati?
dotlinux22 Settembre 2011, 13:02 #7
Ma le scuole sono ancora chiuse?
nico_198222 Settembre 2011, 13:08 #8
Originariamente inviato da: dotlinux
Ma le scuole sono ancora chiuse?

XD
WarDuck22 Settembre 2011, 13:13 #9
Originariamente inviato da: Tedturb0
Ti quoto.. Quanto sarebbe semplice se portassero Qt su windows phone, invece di fare tutta sta menata per mantenere i loro ecosistemi chiusi e sigillati?


Perché dovrebbero farlo? Hanno linguaggi e strumenti di sviluppo migliori in casa e rappresentano l'API nativa di WP7.

Tra l'altro non mi risultano porting ufficiali di Qt sulle altre piattaforme mobili, per cui perché dovrebbero fare una cosa del genere?
Lombo9122 Settembre 2011, 13:23 #10
Originariamente inviato da: dotlinux
Ma le scuole sono ancora chiuse?


A quanto pare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^