Remix OS in arrivo anche sugli smartphone entro la fine del 2017. Aperta la sfida a Windows 10 Continuum

Remix OS in arrivo anche sugli smartphone entro la fine del 2017. Aperta la sfida a Windows 10 Continuum

Il sistema operativo creato da Jide e fondato da tre ex ingegneri di Google prenderà piede anche sugli smartphone. Dopo aver portato Android su PC entro la fine dell'anno sbarcherà anche sugli smartphone in una sorta di Continum di Windows 10.

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
AndroidWindows
 

Remix OS, il sistema operativo che ha permesso di utilizzare Android su vecchi PC, arriverà anche su smartphone. Sì perché i tre ex ingegneri di Google hanno deciso di portare ad un livello superiore il proprio progetto e soprattutto permettere a tutti gli utenti, soprattutto a quelli residenti in zone disagiate, di ottenere sul proprio device mobile una "custom ROM" che potrà essere trasfigurata anche su PC con il semplice collegamento al monitor. Un'idea già vista e sperimentata da Microsoft con Windows 10 Continuum ma che non ha trovato poi grande successo a causa del mortorio di smartphone con Windows 10 Mobile.

Jide invece vuole cercare di accontentare anche gli utenti meno esigenti permettendogli un'esperienza d'uso di Android anche su PC senza però avere essenzialmente un PC. In questo caso il nuovo progetto prende il nome di Remix Singularity e darà la possibilità agli utenti in possesso di uno smartphone di ritrovarsi in possesso di uno strumento efficace anche per un'esperienza desktop. Basterà quindi scaricare e flashare la ROM Custom realizzata ad hoc da Jide sul proprio smartphone e collegare lo stesso al monitor. In maniera del tutto automatica ci si ritroverà un vero e proprio sistema operativo desktop derivante da quello mobile ma del tutto funzionante.

A livello tecnico gli sviluppatori di Remix OS hanno pensato di creare la ROM per lo smartphone il più possibile vicina alle ROM stock di Android in modo tale da permettere ottima fluidità anche con dispositivi non troppo preformanti e soprattutto per riuscire a replicare senza troppe problematiche il sistema su desktop. Al momento gli ex ingegneri di Google permetteranno di installare il proprio Remix OS su Nexus 5X e 6P e la data di uscita del nuovo sistema non è stata ufficialmente delineata anche se le indiscrezioni parlano di un rilascio entro quest'anno.

Remix OS sta realizzando numeri importanti con il proprio sistema per desktop grazie alla facilità di installazione su PC ma anche e soprattutto grazie al suo essere leggero, semplice ed immediato. Ha permesso ad utenti di riattivare PC vetusti che con Windows non avevano alcuna possibilità di funzionamento mentre con il nuovo Remix OS posso essere utilizzati senza alcun problema. Jide vuole rendere possibile tutto ciò anche a chi non possiede un vero e proprio PC ma ha uno smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar22 Febbraio 2017, 13:02 #1
Se mi supportano lo Z3 lo provo, ne ho uno con display "compromesso" che potrebbe rinascere come mini PC attaccato ad un monitor esterno.
TheZioFede22 Febbraio 2017, 13:26 #2
È probabile che questo "continuum" sia il nuovo trend per gli smartphone, d'altronde con ram e processori sempre migliori sarebbero un po' sprecati su un 5/6 pollici (o 7,8,9 ).
Axel.vv22 Febbraio 2017, 13:35 #3
Potrebbe essere una manna per i 2 in uno ARM.
bonzoxxx22 Febbraio 2017, 13:37 #4
Mica male davvero, l'idea non è nuova ma forse è la volta buona che la implementano per bene, peccato che MS non abbia continuato su quella strada.
Pino9022 Febbraio 2017, 14:36 #5
Non ne capisco molto il senso visto che ora chrome os supporta le app Android....
fraquar22 Febbraio 2017, 14:51 #6
LOL
bonzoxxx22 Febbraio 2017, 14:55 #7
Originariamente inviato da: Pino90
Non ne capisco molto il senso visto che ora chrome os supporta le app Android....


ma chrome os non gira sui telefoni. Oppure si?
Pino9022 Febbraio 2017, 16:42 #8
Originariamente inviato da: bonzoxxx
ma chrome os non gira sui telefoni. Oppure si?


In effetti hai ragione, ho letto di fretta e mi sono perso un pezzo.

Ero rimasto a quando remix os era pensato come Android ma desktop.

Chiedo scusa
bonzoxxx22 Febbraio 2017, 16:55 #9
Tranqui in effetti con chrome OS che supporta le app android l'utilità di remix dovrebbe scendere, cmq rimane una soluzione molto fruibile specie su pc datati, tra l'altro è anche portable, è molto comodo.
Pino9022 Febbraio 2017, 17:40 #10
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Tranqui in effetti con chrome OS che supporta le app android l'utilità di remix dovrebbe scendere, cmq rimane una soluzione molto fruibile specie su pc datati, tra l'altro è anche portable, è molto comodo.


Non l'ho mai provato

Mi piacerebbe vedere anche Google muoversi in questa direzione, ma non ho capito se e quando lo faranno.

Stiamo a vedere.

Intanto quando ho tempo mi provo 'sto Remix OS che ho giusto un Oppo Find 7a con schermo rotto messo lì a prendere polvere: potrebbe essere un buon modo di resuscitarlo!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^