RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro ufficiali in Cina: ecco prezzi e specifiche degli smartphone con ventola

RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro ufficiali in Cina: ecco prezzi e specifiche degli smartphone con ventola

I due smartphone gaming sono stati realizzati in collaborazione con il colosso del mondo dei videogiochi Tencent, e integrano una ventola da 20.000rpm al loro interno

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Telefonia
Nubia
 

RedMagic ha svelato due nuovi dispositivi rivolti al videogiocatore, entrambi sviluppati in collaborazione con Tencent. RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro si basano su un display da 165Hz, su un sistema di dissipazione attivo (quindi con ventola) che è ormai tipico della produzione degli smartphone gaming nubia, e prestazioni al top della categoria. Insieme ai due telefoni l'azienda ha anche annunciato il primo wearable, RedMagic Watch.

I due smartphone utilizzano un display da 165Hz, capace di generare 21 fotogrammi al secondo in più rispetto ai più consueti device gaming da 144Hz. RedMagic ha inoltre implementato la tecnologia Touch Choreographer, che seleziona una modalità specifica per ogni tipo di applicazione abilitando dinamicamente i 60Hz, i 90Hz, i 120Hz o i 165Hz, in base alle specifiche caratteristiche di ogni software. E' comunque possibile bloccare il refresh rate alla soglia che meglio si desidera, in base ai propri gusti.

RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro ufficiali: specifiche tecniche

Per quanto invece riguarda il touch sampling rate, caratteristica cruciale in uno smartphone da gioco, Tencent RedMagic 6 e Tencent RedMagic 6 Pro, offrono il supporto per i 500Hz al singolo tocco. Lo smartphone legge nello specifico un singolo input dell'utente 500 volte in un secondo, mentre in multi-touch è garantito un sampling rate di 360Hz. Il tempo di risposta diviene così di 8ms, con il sistema che viene gestito da una tecnologia definita CPHY-DSI, nata sugli ambienti di AR e VR e trasposta qui su smartphone. Grazie a questa caratteristica lo smartphone può aumentare il rate di trasmissione delle immagini del doppio, consumando al contempo dal 20% al 50% in meno di energia.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il display offre una diagonale di 6,8" con supporto alla risoluzione Full HD+. Si tratta di un AMOLED con formato di 20:9 (2400x1080 pixel) e un rapporto schermo cornici di oltre il 90%, con compatibilità piena ai contenuti a 10-bit e capacità di coprire nella sua interezza il triangolo di gamut secondo lo standard DCI-P3. La luminanza di picco è di 650nit, e non manca la certificazione SGS che garantisce piena sicurezza per gli occhi degli utenti.

Sotto la scocca troviamo su entrambi i modelli il processore Qualcomm Snapdragon 888, con CPU octa-core da 2,84GHz (per il solo core Cortex-X1) e GPU Adreno 660. Il SoC gode inoltre di una unità dedicata ai calcoli di intelligenza artificiale capace di 26TOPS, tre volte più efficiente rispetto all'engine IA presente sul predecessore. Le principali diffierenze fra i due modelli si trovano nel comparto memorie, in ogni caso basato su RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1: RedMagic 6 viene proposto nel taglio da 8 / 128 GB, RedMagic 6 Pro nel taglio da 12 / 128 GB. Presente, ovviamente, il supporto alle reti 5G di ultima generazione. Altra differenza importante risiede nella batteria: da 5.050mAh nella versione standard con ricarica da 66W; da 4.500mAh sul Pro con doppia cella e supporto alla ricarica da 120W. Tencent RedMagic 6 Pro richiede 17 minuti per la ricarica completa dallo 0 al 100%.

Gli smartphone utilizzano inoltre un sistema di dissipazione termica proprietario, chiamato ICE 6.0, e composto da una ventola ad alta velocità che può raggiungere i 20.000rpm. Il flusso d'aria viene orientato all'interno del telaio per via di un condotto, mentre il calore viene dissipato da uno strato in rame che copre la batteria. Gli smartphone adottano inoltre "la più piccola camera di vapore" del mondo, stando ai dati rilasciati dal produttore, posizionata dietro la scheda madre e collegata a questa con una pasta termoconduttiva. L'obiettivo è mantenere elevate le prestazioni dello Snapdragon 888 per più tempo possibile, nonostante l'esiguo spazio a disposizione all'interno degli smartphone.

La durata della ventola è più che sovrabbondante secondo i test eseguiti dall'azienda: 30.000 ore, pari a 10.000 giorni se si gioca 3 ore al giorno (27 anni). Rispetto alla precedente generazione, le dimensioni delle alette della ventola sono aumentate, con il sistema di dissipazione di RedMagic 6 e 6 Pro che può abbassare le temperature del processore di fino a 16°C, secondo il produttore. Ad aiutare in questo incarico c'è anche la lega di alluminio scelta per la cover posteriore, selezionata per le sue doti di conduttività termica.

Se non bastassero tutte queste soluzioni, allo smartphone può essere abbinata la Dual-core Ice Dock, un sistema esterno a doppia ventola con le immancabili strisce LED RGB che possono essere sincronizzate e gestite con lo smartphone via Bluetooth.

Gli smartphone della serie RedMagic 6 sono proposti con il sistema operativo Android 11 personalizzato con RedMagic OS 4.0. Si tratta di una ROM pensata con in mente le esigenze del videogiocatore più smaliziato, con oltre 100 personalizzazioni gaming e diverse ottimizzazioni profonde pensate per migliorare fin quanto possibile le prestazioni del dispositivo. Fra queste la pianificazione delle attività di CPU, GPU e memoria in modo da avere l'hardware sempre pronto ad affrontare i task richiesti dall'utente, la tecnologia di compressione della memoria RAM Boost che espande la memoria virtuale e fa in modo che i 12GB di RAM vengano usati come se fossero 18GB, Magic Write 2.0, che ottimizza le operazioni di lettura-scrittura sull'unità di storage per ottimizzare i tempi di caricamento e altro.

Fra le caratteristiche di gioco abbiamo anche i Dual Pro Shoulder Triggers, tasti capacitivi dorsali che leggono l'input 400 volte al secondo, i sistemi Game Boost Switch e Game Space 2.1, un setup a tripla fotocamera al posteriore con supporto all'Intelligenza Artificiale, audio curatissimo con tre microfoni, doppio amplificatore, supporto a DTS Ultra: X e il jack audio da 3.5. Il tutto all'interno di un design che sottolinea la vocazione gaming del dispositivo.

RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro ufficiali: accessori, prezzi e disponibilità

Tencent RedMagic 6 e RedMagic 6 Pro sono stati lanciati in Cina e sono già disponibili al preorder con le vendite che verranno avviate l'11 marzo. Il prezzo è di 3.799 Yuan e 4.399 Yuan rispettivamente per i due modelli, pari a 492€ e 569€ al cambio attuale. E' in arrivo una versione globale per i mercati internazionali, con la data di lancio prevista per il prossimo 16 Marzo.

Gli smartphone sono stati lanciati con diversi accessori, fra cui un adattatore gaming con tre porte, che consente al contempo di collegare un monitor da 165Hz via DisplayPort 1.4, caricare lo smartphone via caricabatterie PD e collegare un paio di cuffie via jack audio da 3.5mm. E' stato lanciato anche RedMagic GaN Charger, con output di 65W e interfaccia 2C1A. Spicca inoltre il lancio di RedMagic Watch, con display da 1,3" ad alta definizione e resistenza ai liquidi fino a 5ATM. Integra 16 modalità di sport, modulo GPS, cardiofrequenzimetro e monitoraggio dei livelli di ossigeno nel sangue, oltre all'analisi del sonno dell'utente. L'autonomia dichiarata è di 15 giorni.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Marzo 2021, 15:27 #1
Si ciao.
La ventola sarà pure lunga durata sulla carta ma ci hanno pensato al mondo reale??
Hanno presente che vita fa un cellulare??
Microcondotti di aria attraverso il telaio.. buonanotte. Si ottureranno di schifezze e polvede nel giro di un mese ad andare larghi.
GoFoxes05 Marzo 2021, 17:18 #2
Pure i telefoni da gaming? Ma che giochi ci sono su Android (o iPhone)?
Boh, il telefono è uno strumento da sfruttare in mobilità, poi uno che fa? A casa gioca sul telefono?

A questo punto meglio un PC o una console e in mobilità un bon libro... boh, sarò vecchio...
StIwY06 Marzo 2021, 14:57 #3
Originariamente inviato da: GoFoxes
Ma che giochi ci sono su Android (o iPhone)?


Cagate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^